Патологическая анатомия / Педиатрия / Патологическая физиология / Оториноларингология / Организация системы здравоохранения / Онкология / Неврология и нейрохирургия / Наследственные, генные болезни / Кожные и венерические болезни / История медицины / Инфекционные заболевания / Иммунология и аллергология / Гематология / Валеология / Интенсивная терапия, анестезиология и реанимация, первая помощь / Гигиена и санэпидконтроль / Кардиология / Ветеринария / Вирусология / Внутренние болезни / Акушерство и гинекология Parassitologia medica / Anatomia patologica / Pediatria / Fisiologia patologica / Otorinolaringoiatria / Organizzazione di un sistema sanitario / Oncologia / Neurologia e neurochirurgia / Malattie ereditarie, genetiche / Malattie della pelle e della trasmissione sessuale / Storia medica / Malattie infettive / Immunologia e allergologia / Ematologia / Valeologia / Terapia intensiva, anestesiologia e terapia intensiva, pronto soccorso / Igiene e controllo sanitario ed epidemiologico / Cardiologia / Medicina veterinaria / Virologia / Medicina interna / Ostetricia e ginecologia
principale
A proposito del progetto
Notizie mediche
Per gli autori
Libri con licenza di medicina
<< Precedente Successivo >>

Pecore di malattia da confine (malattia da confine)

La malattia di confine (malattia di confine) delle pecore è una malattia contagiosa cronica del frutto di pecora, caratterizzata da un cambiamento nella copertura dei capelli di embrioni e agnelli neonati, presenza di fasci di capelli scoloriti o pigmentati, tremore muscolare e patologia della mielogenesi.

L'eziologia. L'agente causale della malattia appartiene ai virus genomici dell'RNA appartenenti alla famiglia dei Flaviviridae, il genere Pestivirus. Il virus ha affinità antigenica per il virus della diarrea bovina e il virus della peste suina classica.

Dati epizootologici Le pecore del granaio sono sensibili alla malattia ovina borderline, sulla quale la malattia si riproduce facilmente. In condizioni naturali, soprattutto le pecore sono malate, ha una bassa patogenicità per i frutti dei maiali, ma è altamente patogena per i frutti dei bovini.

Il corso e i sintomi. La malattia di confine si sviluppa nelle pecore appena nate in caso di infezione congenita con un virus non citopatogeno nella prima metà della gravidanza. La malattia è caratterizzata da bassa fecondità di pecore, aborto, nascita di agnelli morti, deboli, a volte con tremore nervoso. In genere, questi agnelli non ingrassano e muoiono entro 100 giorni. A seconda dell'età del feto, durante l'infezione si osservano 4 sindromi: 1) morte precoce dell'embrione; 2) aborto e nati morti di frutti macerati e mummificati; 3) la nascita di agnelli con malformazioni; 4) la nascita di piccoli agnelli deboli con segni di immunosoppressione. Tremori di congestione, anemia, pelo arruffato, ritardo della crescita, stanchezza, congiuntivite, poliartrite ed emorragie sulla pelle sono presenti nei suinetti affetti da patologie ovine borderline.
La mortalità all'età di 2 giorni è del 30-70%.

La diagnosi. La diagnosi viene fatta sulla base di dati epizootologici, segni clinici, cambiamenti patologici, dati di laboratorio. Nel materiale patologico che utilizza ELISA, RIF e PCR rilevano la presenza di virus o virus RNA. Nel siero del sangue, la presenza di anticorpi contro il virus è determinata nella reazione di neutralizzazione, ELISA.

Trattamento. Non è stato sviluppato alcun trattamento specifico. Usa agenti fortificanti.

Misure di prevenzione e controllo. Gli animali malati acquisiscono l'immunità post-infettiva. Nel siero del sangue di animali malati, si formano anticorpi neutralizzanti i virus e altri anticorpi. I vaccini vivi e inattivati ​​vengono utilizzati per immunizzare gli animali. Nel caso dell'enzootia, i vaccini contro la diarrea virale del bestiame possono essere utilizzati per la profilassi specifica. La base per prevenire l'insorgenza della malattia è impedire al virus di entrare nelle mandrie con pecore malate e animali portatori di virus. Tutte le pecore malate e infette nelle mandrie colpite vengono mandate a macello. La completa sostituzione del bestiame con animali sani consente di migliorare un'economia disfunzionale. Se si verifica una malattia, è necessario eseguire misure di disinfezione e quarantena.
<< Precedente Successivo >>
= Passa al contenuto del libro di testo =

Pecore di malattia da confine (malattia da confine)

  1. Malattie degli organi genitali femminili e delle ghiandole mammarie. Malattie cervicali MALATTIE DEL CORPO UTERINO. Malattie delle tube di Falloppio. MALATTIE DEGLI OVARI. MALATTIE AL SENO
    Malattie degli organi genitali femminili e delle ghiandole mammarie. Malattie cervicali MALATTIE DEL CORPO UTERINO. Malattie delle tube di Falloppio. MALATTIE DEGLI OVARI. MALATTIE AL LATTE
  2. Gozzo tossico diffuso (malattia di Graves, malattia di Bazedov, malattia di Perry)
    Il gozzo tossico diffuso, o ipertirosi autoimmune, è una malattia causata da un'eccessiva secrezione di ormoni tiroidei da una ghiandola tiroidea ampiamente allargata. Questa è la malattia più comune, che si manifesta come una sindrome di tireotossicosi e che rappresenta fino all'80% di tutti i suoi casi. In letteratura, i termini "gozzo tossico diffuso" e
  3. MALATTIE AL CUORE. MALATTIE DELLA VALVOLA DEL CUORE (MALATTIE DEL CUORE). Reumatismi. MALATTIE MIOCARDICHE. MALATTIE PERICARDIALI. TUMORI DEL CUORE
    MALATTIE AL CUORE. MALATTIE DELLA VALVOLA DEL CUORE (MALATTIE DEL CUORE). Reumatismi. MALATTIE MIOCARDICHE. MALATTIE PERICARDIALI. TUMORI
  4. Malattia intestinale. Enterocolite infettiva (dissenteria, febbre tifoide, colera). Colite ulcerosa non specifica. Morbo di Crohn. Malattia coronarica Appendicite. Cancro al colon
    1. Caratteristiche macroscopiche dell'intestino tenue con enterite da colera 1. un film grigio-giallo saldamente saldato alla parete 2. ulcerazione della mucosa 3. emorragie multiple 4. sclerosi della parete 2. Elementi della patogenesi della febbre tifoide 1. batteriemia 2. batteriocholia 3. gonfiore cerebrale 4. infiammazione essudativa 5. reazione di ipersensibilità nell'apparato linfoide 3. Moderno
  5. Malattie cardiache Malattia coronarica (CHD). Sindrome da riperfusione. Cardiopatia ipertensiva Cuore polmonare acuto e cronico.
    1. IHD è 1. miocardite produttiva 2. degenerazione grassa del miocardio 3. insufficienza ventricolare destra 4. insufficienza circolatoria coronarica assoluta 5. insufficienza coronarica relativa 2. forme di cardiopatia coronarica acuta 1. infarto del miocardio 2. cardiomiopatia 3. angina pectoris 4. miocardite essudativa 5 morte coronarica improvvisa 3. Con angina pectoris nei cardiomiociti
  6. Malattie del sistema nervoso. Malattie accompagnate da un aumento della pressione intracranica. Malattia cerebrovascolare Infarto cerebrale. Emorragia intracranica spontanea. Lesioni infettive del sistema nervoso centrale. Morbo di Alzheimer. Sclerosi multipla
    1. I primi cambiamenti nei neuroni durante l'arresto del flusso sanguigno 1. citolisi 4. microvacuolizzazione 2. tigrolisi 5. rughe dei neuroni 3. ipercromatosi 2. Le cause più comuni di infarto cerebrale 1. aterosclerosi stenotica 2. tromboembolia 3. vera policitemia 4. trombosi 5. embolia grasso con una frattura delle ossa tubulari 3. L'edema cerebrale di tipo citotossico si verifica a 1.
  7. MALATTIE AL CUORE. MALATTIA ISCHEMICA DEL CUORE. MALATTIA AL CUORE IPERTENSIVO. Ipertrofia miocardica CUORE PULMONARIO ACUTO E CRONICO
    MALATTIE AL CUORE. MALATTIA ISCHEMICA DEL CUORE. MALATTIA AL CUORE IPERTENSIVO. Ipertrofia miocardica POLMONARIO ACUTO E CRONICO
  8. Lavoro indipendente. Malattie professionali - malattie da vibrazione, 1997
    Storia medica. Parte del passaporto. Anamnesi della malattia attuale. Un'anamnesi di vita. Ricerca oggettiva. Diagnosi preliminare Dati di ricerca di laboratorio. finale
  9. Malattia vascolare Aterosclerosi e arteriosclerosi. Ipertensione essenziale e arteriolosclerosi. cardiopatia ipertensiva.
    1. L'aterosclerosi colpisce principalmente 1. vene 2. capillari 3. arteriole 4. arterie grandi e medie 2. Supplemento: L'emorragia nello spessore della placca ateromatosa si chiama ematoma ______________________. 3. Forme del decorso clinico dell'ipertensione arteriosa 1. secondaria 2. idiopatica 3. maligna 4. benigna 4. L'azione del sistema renina-angiotensina è realizzata 1.
  10. MALATTIE DELL'APPARATO DIGESTIVO. MALATTIE DELLO STOMACO
    Le malattie dell'apparato digerente nella struttura della morbilità e della mortalità sono al terzo posto dopo le malattie degli organi dell'apparato cardiovascolare e dei tumori. Nella letteratura domestica, la classificazione di queste malattie è costruita secondo le idee classiche sulla divisione del sistema digestivo nelle sezioni anteriore, posteriore e centrale. Il sistema digestivo anteriore include
  11. Idee di base sulle malattie della civiltà e sulle malattie sociali
    Malattie della civiltà Tutte le persone ereditano la capacità di avere una vita sana e lunga. Questa capacità è trasmessa nei nostri geni e si collega ai nostri antenati che hanno vissuto millenni prima di noi. Il ritmo dei cambiamenti sociali, economici e climatici nel mondo ci richiede di adattarci rapidamente alla vita e alle attività moderne. I geni, tuttavia, sono ancora disponibili, ma riusciamo a distruggerci
  12. MALATTIE DIGESTIVE. MALATTIE INTESTINALI
    Le malattie intestinali sono estremamente diverse, si riferiscono a lesioni selettive dell'intestino tenue o crasso, ma sono spesso accompagnate da una lesione combinata di tutte le parti dell'intestino. Nella struttura delle malattie e della mortalità da loro, cardiovascolare invariabilmente occupano il primo posto, e tra questi - l'aterosclerosi e l'ipertensione. È stata a lungo identificata come una forma nosologica indipendente
  13. MALATTIE DEL PERIODO PERINATALE. Età gestazionale e massa fetale. Ipossia intrauterina. LESIONE ALLA NASCITA. DANNI GENERALI ALLA GENESI IDROSSICA. MALATTIE DEL PERIODO PERINATALE POLMONE. Malformazioni congenite. Infezioni intrauterine MALATTIA EMOLITICA DEI NEONATI
    Il periodo di sviluppo perinatale è chiamato il periodo dalla 22a settimana piena di vita fetale a 7 giorni interi dopo la nascita del bambino. L'età gestazionale del feto è determinata dall'età gestazionale. La durata della gravidanza è misurata dal primo giorno dell'ultima mestruazione normale. La durata media della gravidanza è di 280 giorni (40 settimane). A tempo pieno è un bambino nato
  14. Il dizionario terminologico per l'argomento: “Malattie del neonato. Malattie della pelle. Ombelico. Sepsi. "
    Asettici - una serie di misure volte a prevenire l'ingresso di m / o nel corpo umano. Batteriemia: presenza di batteri nel sangue circolante. Una vescicola è un elemento di un'eruzione cutanea sotto forma di una vescicola piena di essudato sieroso. Iperemia - pletora locale. Ipertermia - surriscaldamento del corpo. La dermatite è un'infiammazione della pelle. L'oftalite è un'infiammazione della ferita ombelicale. Pioderma - pustiform
  15. Malattia infiammatoria intestinale (colite ulcerosa, morbo di Crohn)
    Malattia infiammatoria intestinale (colite ulcerosa, malattia
  16. MALATTIE VASCOLARI. Aterosclerosi e arteriosclerosi. IPERTENSIONE ARTERIALE. Malattia ipertensiva e arteriolosclerosi. vasculite
    MALATTIE VASCOLARI. Aterosclerosi e arteriosclerosi. IPERTENSIONE ARTERIALE. Malattia ipertensiva e arteriolosclerosi.
  17. Conferenza 11. Aterosclerosi, ipertensione, infarto del miocardio, cardiopatia ischemica e coronarica
    Conferenza 11. Aterosclerosi, ipertensione, infarto del miocardio, malattia ischemica e coronarica
  18. MALATTIA TRAUMATICA. LESIONE DEL FUOCO DELLA BATTAGLIA. MALATTIA DA BRUCIATURA
    Sin dalla preistoria, l'umanità ha dovuto affrontare il grave problema di curare ferite e ferite derivanti da conflitti armati, guerre, calamità naturali e calamità provocate dall'uomo. Dei cinque e mezzo mila anni di sviluppo della civiltà umana, tracciati e studiati dalla scienza storica, solo per 300 anni non vi furono significativi conflitti armati sulla Terra. praticamente
Portale medico "MedguideBook" © 2014-2019
info@medicine-guidebook.com