principale
Informazioni sul progetto
Notizie di medicina
Agli autori
Libri su licenza di medicina
<< Avanti Successivo >>

Malattie del sistema cardiovascolare

Le malattie del sistema cardiovascolare sono numerose. Alcuni di loro sono prevalentemente malattie cardiache, altri sono principalmente arterie (aterosclerosi) o vene e altri colpiscono il sistema cardiovascolare nel suo insieme (ipertensione). Le malattie del sistema cardiovascolare possono essere causate da malformazioni congenite, traumi, infiammazioni e altri. I difetti congeniti nella struttura del cuore e dei vasi di grandi dimensioni, spesso definiti difetti cardiaci congeniti, sono riconosciuti dai medici nei bambini ancora nell'infanzia, principalmente dal rumore udito sopra il cuore.

Ci sono anche malattie del sistema cardiovascolare, che si basano sul processo infiammatorio. Occasionalmente, questa infiammazione è batterica. Ciò significa che i batteri si moltiplicano sul rivestimento interno delle valvole cardiache o sul rivestimento esterno del cuore, causando un'infiammazione purulenta di queste parti del cuore.
<< Avanti Successivo >>
= Vai al contenuto del tutorial =

Malattie del sistema cardiovascolare

  1. FITOTERAPIA DELLE MALATTIE DEL SISTEMA CARDIOVASCOLARE
    Con tutta l'enorme varietà di malattie cardiovascolari, è condizionalmente possibile distinguere diversi gruppi. 1. Malattie causate da una violazione dell'interazione dei sistemi regolatori (nervoso, endocrino, immunitario) o dalla disfunzione predominante di uno di essi. Malattie derivanti da questo: nevrosi cardiovascolare, ipertensione; danno autoimmune al cuore e ai vasi sanguigni e
  2. MALATTIE DEL SISTEMA CARDIOVASCOLARE
    MALATTIE DEL CARDIOVASCOLARE
  3. MALATTIE DEL SISTEMA CARDIOVASCOLARE
    MALATTIE DEL CARDIOVASCOLARE
  4. MALATTIE DEL SISTEMA CARDIOVASCOLARE
    MALATTIE DEL CARDIOVASCOLARE
  5. TRATTAMENTO OMEOPATICO DELLE MALATTIE DEL SISTEMA CARDIOVASCOLARE
    Nell'insufficienza cardiaca acuta e cronica, è consigliabile assegnare contemporaneamente entrambi i rimedi allopatici e omeopatici. Allo stesso tempo, i farmaci omeopatici possono agire come principali agenti terapeutici, ad esempio nella miocardite traumatica, nell'endocardite o per creare uno sfondo favorevole all'azione dei glicosidi cardiaci e di altri agenti chemioterapici, ad esempio
  6. CAMBIAMENTI NEL SISTEMA NERVOSO NELLE MALATTIE CARDIOVASCOLARI
    La varietà delle manifestazioni cliniche delle malattie del sistema cardiovascolare è spiegata dalla complessità della relazione tra il sistema nervoso centrale e quello cardiovascolare. Il normale funzionamento del cervello grande dipende dalla sua circolazione sanguigna, che fornisce al tessuto cerebrale ossigeno, glucosio e altre sostanze. L'indebolimento del flusso sanguigno cerebrale è accompagnato da ipossia del tessuto nervoso e
  7. CLASSIFICAZIONE DELLE MALATTIE DEL SISTEMA CARDIOVASCOLARE
    CLASSIFICAZIONE DELLE MALATTIE CARDIOVASCOLARI
  8. RACCOMANDAZIONI PER L'ESECUZIONE DI EchoCG IN ALCUNE MALATTIE DEL SISTEMA CARDIOVASCOLARE
    EchoCG NELLA VALUTAZIONE DELLA PATOLOGIA DELLA VALVOLA DEL CUORE EchoCG è particolarmente indicato nella valutazione del rumore cardiaco, stenosi e rigurgito di tutte e quattro le valvole cardiache, valutando il funzionamento delle valvole protesiche e nei pazienti con endocardite infettiva (Erbe1 R. et al., 2001; Clive Rozendorf, 2007) (vedere Tabella 7.3-7.20). Tabella 7.3 Raccomandazioni per l'ecocardiografia in pazienti con soffi cardiaci
  9. STANDARD DI DIAGNOSI E TRATTAMENTO DELLE MALATTIE DEL SISTEMA CARDIOVASCOLARE
    STANDARD DI DIAGNOSTICA E TRATTAMENTO DELLE MALATTIE CARDIOVASCOLARI
  10. CONDIZIONI DI EMERGENZA PER MALATTIE CARDIOVASCOLARI
    CONDIZIONI DI EMERGENZA PER MALATTIE CARDIOVASCOLARI
  11. CARATTERISTICHE DELL'INDAGINE PREOPERATIVO E DELLA SICUREZZA ANESTESESIOLOGICA DEI PAZIENTI CON MALATTIE DEL SISTEMA CARDIOVASCOLARE
    Subbotina Century Century Le complicazioni del sistema cardiovascolare sono la principale causa di mortalità e il verificarsi di complicazioni potenzialmente letali durante e dopo interventi chirurgici. Considerando che secondo varie indicazioni nel mondo circa 1 milione di persone sono operate ogni anno con una concomitante cardiopatia, è facile immaginare l'importanza del problema in discussione. A questo proposito, l'anestesista deve
  12. CLASSIFICAZIONE, STANDARD DI DIAGNOSTICA E TRATTAMENTO DELLE MALATTIE DEL SISTEMA CARDIOVASCOLARE
    CLASSIFICAZIONE, STANDARD DI DIAGNOSTICA E TRATTAMENTO DELLE MALATTIE CARDIOVASCOLARI
  13. FORMULAZIONE DELLA DIAGNOSI IN MALATTIE SEPARATE DEL SISTEMA CARDIOVASCOLARE
    FORMULAZIONE DELLA DIAGNOSI IN MALATTIE SEPARATE DEL CARDIOVASCOLARE
  14. SINDROMI E MALATTIE DEL SISTEMA CARDIOVASCOLARE, CHE RICHIEDONO ASSISTENZA ALLE EMERGENZE
    SINDROMI E MALATTIE DEL SISTEMA CARDIOVASCOLARE, CHE RICHIEDE URGENTE
  15. Malattia del sistema muscolo-scheletrico, sistema respiratorio, sistema cardiovascolare
    Scoliosi La scoliosi è una curvatura laterale della colonna vertebrale nel piano frontale. La gobba costale, che viene osservata allo stesso tempo, forma una deformazione con un rigonfiamento laterale e posteriore - cifoscoliosi. La scoliosi si presenta molto più frequentemente di quanto si pensi. Secondo l'Istituto ortopedico per bambini di San Pietroburgo. GI Turner, il 40% degli studenti delle scuole superiori intervistati ha rivelato una violazione
  16. Menù approssimativi di un giorno per le malattie del sistema cardiovascolare (aterosclerosi)
    I. Prima colazione: bollito, vinaigrette con olio vegetale, caffè con latte scremato. Seconda colazione: insalata di cavolo fresco con mele o cavolo di mare. Ora del tè: brodo di rosa canina, mela. Pranzo: zuppa vegetariana con olio vegetale (mezza porzione), carne bollita con patate, gelatina. Cena: pesce in gelatina, casseruola di semola con salsa di frutta, tè con zucchero. Per la notte:
Portale medico "MedguideBook" © 2014-2016
info@medicine-guidebook.com