principale
Informazioni sul progetto
Notizie di medicina
Agli autori
Libri su licenza di medicina
<< Avanti Successivo >>

Idee di base sulle malattie della civiltà e delle malattie sociali

Malattie della civiltà

Tutte le persone ereditano la capacità di una vita sana e lunga. Questa capacità è trasmessa nei nostri geni e si lega ai nostri antenati che vissero migliaia di anni prima di noi.

Il ritmo dei cambiamenti sociali, economici e climatici nel mondo ci impone di adattarci rapidamente alla vita e alle attività moderne. I geni, tuttavia, sono ancora disponibili, ma riusciamo a distruggere noi stessi la nostra eredità.

La diminuzione delle riserve funzionali di organi e sistemi corporei nel loro insieme, la violazione dell'autoregolamentazione, la diminuzione della quantità e della qualità della prole sono caratteristiche peculiari che ci distinguono dai nostri antenati.

Inoltre, recentemente ci troviamo di fronte sempre più agli stati patologici polisindromici di una persona. Ogni "specialista stretto" pone giustamente la "sua" diagnosi. Ma i tentativi di influenzare ciascuna sindrome individualmente non sono promettenti. Secondo l'OMS (Organizzazione Mondiale della Sanità), il 99% della popolazione oggi ha condizioni croniche. Il 75% di tutti i decessi nei paesi industrializzati sono malattie della civiltà. Il primo posto è occupato da malattie cardiovascolari. Inoltre, oncologico, malattie dell'apparato digerente. Al terzo posto ci sono le malattie iatrogene, vale a dire malattie derivanti dalla sovrasaturazione con farmaci moderni.

Recentemente, una nuova tendenza ha iniziato a comparire. Le persone non vogliono più essere pazienti "passivi", assumendo farmaci prescritti e brevettati senza fare domande. Vogliono partecipare al proprio trattamento e adottare misure attive per evitare crisi mediche nelle loro vite. C'è stato un forte aumento di interesse nei metodi alternativi di trattamento e prevenzione delle malattie. Molti hanno già capito che dovrebbero essere responsabili per la loro salute e quella dei loro cari.

Il problema di come preservare la salute dei nostri bambini riguarda quasi ogni famiglia. Il numero di bambini con normale sviluppo fisico diminuisce, principalmente a causa del basso peso corporeo, inoltre la disbatteriosi si sviluppa a seguito di automedicazione incontrollata con moderni antibiotici. violazione della microflora. E i disturbi digestivi associati, portano a ridotta immunità e disturbi metabolici. Il corpo, abituandosi all'uso costante di droghe, cresce immunologicamente "sottodimensionato", svezzandosi per combattere le malattie.


Tutti questi effetti sono particolarmente importanti prima del concepimento (un fattore importante è la salute dei genitori), così come durante la deposizione di organi e sistemi fetali (i primi tre mesi di gravidanza), durante la crescita e lo sviluppo del corpo del bambino, quando viene attivato il sistema endocrino, aumenta la necessità di oligoelementi e di vitamine .

I problemi di un'alimentazione squilibrata sono diventati particolarmente acuti al giorno d'oggi, quando le malattie della civiltà come obesità, ipertensione, cardiopatia ischemica, cancro, allergie, diabete mellito sono fiorite con un colore terry.

Con una corretta alimentazione a livello cellulare, il cibo può essere considerato una delle fonti di assunzione di energia multicanale e sostanze vitali nell'ambiente interno del corpo. La natura era organizzata in perfetta armonia per sostenere la vita.

Con lo sviluppo della cultura umana, sono stati sviluppati metodi di sopravvivenza più sofisticati. Abbiamo iniziato a perdere la nostra connessione con la natura. I prodotti alimentari sono sempre più accuratamente puliti e conservati in ogni generazione successiva.

Abbiamo dimenticato il sistema dei prodotti naturali e l'abbiamo sostituito con l'opportunità sempre disponibile di ottenere ciò che chiamiamo "Fast Food", che è preparato e contiene carboidrati, grassi e zuccheri raffinati.

Per tutti noi, è giunto il momento di guardare più da vicino la parte più antica, tradizionalmente più importante della pratica della salute.

14. Malattie sociali

Le malattie umane, la cui comparsa e diffusione dipendono in modo decisivo dall'influenza delle condizioni avverse del sistema socio-economico. K S. b. comprendono: tubercolosi, malattie sessualmente trasmissibili, alcolismo, tossicodipendenza, rachitismo, carenza di vitamine e altre malattie della malnutrizione, alcune malattie professionali.

La diffusione di S. b. le condizioni favoriscono l'antagonismo di classe e lo sfruttamento dei lavoratori. Eliminazione dello sfruttamento, disuguaglianza sociale - un prerequisito necessario per una lotta di successo con C. b. Tuttavia, le condizioni socio-economiche hanno un impatto diretto o indiretto sull'emergenza e lo sviluppo di molte altre malattie umane; È anche impossibile sottovalutare il ruolo delle caratteristiche biologiche del patogeno o del corpo umano e con i cosiddetti. C. b.
<< Avanti Successivo >>
= Vai al contenuto del tutorial =

Idee di base sulle malattie della civiltà e le malattie sociali

  1. Malattie della civiltà
    L'aterosclerosi, l'ipertensione, l'infarto miocardico, l'ischemia e la cardiopatia coronarica sono malattie associate a danni al sistema cardiovascolare umano. Rappresentano un serio pericolo per l'uomo moderno con tutto il ritmo accelerato della vita. Convenzionalmente, più spesso nella medicina sociale, come hai già sentito, questa formidabile patologia è inclusa nel cosiddetto problema dei tre "A"
  2. Malattie della civiltà come problema dell'uomo moderno
    La vita è fonte di gioia, ma in chi parla uno stomaco viziato, il padre del dolore, perché tutte le fonti sono avvelenate. Patologia di Friedrich Wilhelm Nietzsche. Fattori di rischio Ipocinesia. L'inattività fisica. Malattie della civiltà Malattie socialmente significative. Malattie causate socialmente. Mortalità preventiva Ci sono molte teorie sulla condizionalità della salute. Uno dei più
  3. Malattie degli organi genitali femminili e delle ghiandole mammarie. Malattie dell'utero della cervice. MALATTIE DEL CORPO DELL'UTORE. Malattie di tubi uterini. Malattie delle ovaie. MALATTIE AL SENO
    Malattie degli organi genitali femminili e delle ghiandole mammarie. Malattie dell'utero della cervice. MALATTIE DEL CORPO DELL'UTORE. Malattie di tubi uterini. Malattie delle ovaie. MALATTIE DAIRY
  4. Tappe e regioni della civiltà precolombiana Inca, Maya, Aztechi Caratteristiche e risultati dell'antica cultura americana (incluse le malattie curative e la "farmacologia" popolare)
    L'assestamento della Luce Nuova (per gli Europei) - L'America dei primi popoli cominciò dalla tarda Età della Pietra, 30-20 mila anni fa, principalmente dal territorio dell'Eurasia settentrionale, attraverso lo Stretto di Bering, che era congelato in inverno. Circa 11 mila anni fa, l'uomo primitivo raggiunse la punta meridionale del continente sudamericano. L'ulteriore sviluppo di numerose tribù indiane procedette quasi in isolamento da
  5. Formazione della civiltà indiana e sua struttura sociale
    A giudicare dai materiali archeologici, l'India è stata colonizzata in tempi antichi, molte migliaia di anni prima della nuova era. Alcuni antropologi considerano questo subcontinente una delle possibili aree in cui l'antropogenesi ha avuto luogo. Entro la fine del IV - l'inizio del III millennio aC. e. un sistema statale si è sviluppato in India; tuttavia, i resti di una più antica comunità patriarcale e altri rudimenti
  6. Gozzo tossico diffuso (malattia di Graves, malattia di Basedow, malattia di Perry)
    Gozzo tossico diffuso, o ipertimosi autoimmune, è una malattia causata da un'eccessiva secrezione di ormoni tiroidei da parte di una ghiandola tiroidea ampiamente allargata. Questa è la malattia più comune che si manifesta con la sindrome da tireotossicosi e rappresenta fino all'80% di tutti i suoi casi. In letteratura, i termini "gozzo tossico diffuso" e
  7. Malattie cardiache MALATTIE DELLA VALVOLA DEL CUORE (SITUOLOGIA). Reumatismi. Malattie del miocardio Malattie del pericardio. TUMORI DEL CUORE
    Malattie cardiache MALATTIE DELLA VALVOLA DEL CUORE (SITUOLOGIA). Reumatismi. Malattie del miocardio Malattie del pericardio. TUMORI
  8. Malattia intestinale Enterocolite infettiva (dissenteria, febbre tifoide, colera). Colite ulcerosa non specifica La malattia di Crohn. Malattia dell'intestino ischemico. Appendicite. Cancro al colon.
    1. Caratteristiche macroscopiche dell'intestino tenue con enterite da colera 1. pellicola grigio-gialla saldamente saldata alla parete 2. ulcerazione della mucosa 3. emorragie multiple 4. sclerosi a parete 2. Elementi della patogenesi della febbre tifoide 1. batteriemia 2. batteriologia 3. gonfiore cerebrale 4. infiammazione essudativa 5. reazione di ipersensibilità nell'apparato linfoide 3. Moderno
  9. MALATTIE RESPIRATORIE (RAD), LORO SIGNIFICATO MEDICO E SOCIALE
    Classe X (ICD-10). Crittografato D00 - D99. Significato: 1. Occupano il primo posto nella struttura di morbilità e dolore, la loro crescita è registrata. Negli adulti, AML rappresenta il 55% della struttura di morbilità, nei bambini - 70%. 2. AML prende il primo posto nella struttura della morbilità con disabilità temporanea e la loro crescita è osservata. 3. AML prende 3-4 posti nella struttura delle cause di morte
  10. MALATTIE DEL SISTEMA CIRCOLATORIO (BSC), LORO SIGNIFICATO MEDICO E SOCIALE
    Classe IX (ICD-10). J 00 - J 99 sono cifrati Significato: I. 1. La BSC è la causa principale della mortalità (la proporzione è del 50%). 2. Il tasso di mortalità di BSK nella produzione post-sovietica era circa 2 volte più alto che in Europa. 3. Vi è un aumento della mortalità da BSK. 4. L'aumento della mortalità da BSK è in anticipo sull'aumento della morbilità. 5. Per lo più uomini muoiono da BSK.
  11. Caratteristiche del contenuto delle idee sociali sulla responsabilità
    Il problema della responsabilità personale di un individuo rimane invariabilmente rilevante per la società russa. Parlando come una forma di attività, la responsabilità è "progettata" per regolare il comportamento, bilanciando la libertà e il bisogno di attività vitali, sia dell'individuo che della società nel suo insieme. Secondo l'idea di S. L. Rubinstein, una misura specifica della responsabilità che in ciascuno
  12. I principali gruppi di malattie ossee.
    Non esiste una classificazione generalmente accettata delle malattie ossee. Nel nostro paese, la più comune è la classificazione, che si basa su principi eziologici e patogenetici. Nella classificazione, simili in gruppi di morfologia di processi patologici sono presentati senza elencare le singole forme nosologiche. Si distinguono i seguenti gruppi di malattie ossee: traumatico, infiammatorio,
  13. Malattie cardiache Malattia coronarica (CHD). Sindrome da riperfusione. Cardiopatia ipertensiva. Cuore polmonare acuto e cronico.
    1. IHD è 1. miocardite produttiva 2. degenerazione miocardica grassa 3. insufficienza ventricolare destra 4. fallimento assoluto della circolazione coronarica 5. fallimento relativo della circolazione coronarica 2. forme di IHD acuta 1. infarto miocardico 2. cardiomiopatia 3. stenocardia 4. essudativo miocardio morte improvvisa coronarica 3. Con angina in cardiomiociti può
Portale medico "MedguideBook" © 2014-2016
info@medicine-guidebook.com