Патологическая анатомия / Педиатрия / Патологическая физиология / Оториноларингология / Организация системы здравоохранения / Онкология / Неврология и нейрохирургия / Наследственные, генные болезни / Кожные и венерические болезни / История медицины / Инфекционные заболевания / Иммунология и аллергология / Гематология / Валеология / Интенсивная терапия, анестезиология и реанимация, первая помощь / Гигиена и санэпидконтроль / Кардиология / Ветеринария / Вирусология / Внутренние болезни / Акушерство и гинекология Parassitologia medica / Anatomia patologica / Pediatria / Fisiologia patologica / Otorinolaringoiatria / Organizzazione di un sistema sanitario / Oncologia / Neurologia e neurochirurgia / Malattie ereditarie, genetiche / Malattie della pelle e della trasmissione sessuale / Storia medica / Malattie infettive / Immunologia e allergologia / Ematologia / Valeologia / Terapia intensiva, anestesiologia e terapia intensiva, pronto soccorso / Igiene e controllo sanitario ed epidemiologico / Cardiologia / Medicina veterinaria / Virologia / Medicina interna / Ostetricia e ginecologia
principale
A proposito del progetto
Notizie mediche
Per gli autori
Libri con licenza di medicina
<< Precedente Successivo >>

SESSIONE 9 Pronto soccorso per malattie febbrili. Tecnica di termometria. Cure di emergenza per malattie infettive, loro prevenzione. Cura del paziente (lavanda gastrica, clisteri). Cura dei pazienti.


Scopo: insegnare agli studenti la diagnosi differenziale delle condizioni febbrili e le regole di primo soccorso. Conoscere le principali malattie infettive e le misure per la loro prevenzione. Insegnare abilità pratiche nella cura dei malati e le basi della supervisione.
Domande sulla sicurezza
1. Che cosa si chiama febbre? Il quadro clinico. Il grado di aumento della temperatura corporea.
2. Parlaci del metodo di termometria.
3. Quali malattie possono essere accompagnate dalla febbre? Patogenesi di uno stato febbrile.
4. Quali sono i tipi noti di febbre?
5. Parlaci dei metodi di lavaggio gastrico.
6. Tipi di clisteri. Regole per stabilire clisteri.
Dispense
<< Precedente Successivo >>
= Passa al contenuto del libro di testo =

SESSIONE 9 Pronto soccorso per malattie febbrili. Tecnica di termometria. Cure di emergenza per malattie infettive, loro prevenzione. Cura del paziente (lavanda gastrica, clisteri). Cura dei pazienti.

  1. LEZIONE 16 Pronto soccorso per ustioni, congelamento, raffreddamento generale. La composizione del kit di pronto soccorso, la nomina dei suoi componenti principali. Cura i malati gravi e la sua igiene.
    Scopo: insegnare agli studenti a determinare il grado di ustioni e congelamento, per fornire efficacemente il primo soccorso in queste condizioni. Gli studenti dovrebbero acquisire competenze pratiche per la cura di pazienti gravemente malati, essere in grado di comporre un kit di pronto soccorso per il pronto soccorso e conoscere lo scopo dei suoi componenti principali. Domande del test 1. Prepararsi per il test finale sugli argomenti 15-16. 2. La definizione di "masterizzare".
  2. LEZIONE 4 Pronto soccorso dopo annegamento, trauma elettrico, fulmine. La pratica di prendersi cura dei malati (impostazione di lattine e cerotti di senape).
    Scopo: verificare le conoscenze degli studenti sugli argomenti 1-3 (svolgimento del lavoro di prova finale). Insegnare agli studenti come aiutare le vittime di incidenti causati da influenze ambientali (annegamento, fulmini, scosse elettriche). Domande del test 1. Prepararsi per il test finale sugli argomenti 1-3. 2. Quali sono le caratteristiche del pronto soccorso per
  3. LEZIONE 15 Pronto soccorso dopo sanguinamento. Regole per fermare l'emorragia esterna. Tecnica per eseguire tamponamento nasale anteriore. Trasfusione di sangue. Cura del paziente (tecnica per eseguire iniezioni intradermiche e intramuscolari).
    Obiettivo: insegnare agli studenti a identificare i sintomi del sanguinamento interno, determinare la quantità di perdita di sangue, determinare il gruppo sanguigno e il fattore Rh, padroneggiare vari metodi di arresto del sanguinamento esterno, eseguire iniezioni endovenose, sc, intramuscolari (dalle abilità di cura del paziente). Domande del test 1. Sanguinamento. Definizione. Classificazione del sanguinamento. 2. Segni di arterioso, capillare,
  4. SESSIONE 10 Pronto soccorso per avvelenamento acuto. Il concetto di "intossicazione alimentare". Pronto soccorso per vomito, singhiozzo, diarrea, costipazione. Clinica del botulismo.
    Scopo: insegnare agli studenti la diagnosi e il primo soccorso per avvelenamento acuto. Descrivere i farmaci essenziali utilizzati nella fornitura di cure di emergenza per avvelenamento. Domande di prova 1. Che cosa si chiama avvelenamento, che tipo di avvelenamento accade, che cosa di solito provoca avvelenamento? 2. Tipi di azione predominante di sostanze. Quali sostanze sono di questi tipi? 3. Regole
  5. LEZIONE 5 Pronto soccorso dopo calore, colpi di sole, svenimenti, collasso. Principi di assistenza nella violazione della circolazione cerebrale.
    Scopo: insegnare agli studenti come aiutare le vittime di incidenti causati da influenze ambientali (colpo di calore, colpo di sole), in caso di incidente cerebrovascolare e diminuzione del tono vascolare. Domande del test 1. Colpo di calore (patogenesi, pronto soccorso). 2. Colpo di sole (patogenesi, pronto soccorso). Quali sono le caratteristiche del primo soccorso (a differenza
  6. LEZIONE 13 Pronto soccorso per lesioni. Danni ai tessuti molli chiusi. Lesioni cerebrali traumatiche. Danno al petto. Immobilizzazione durante il trasporto per lesioni.
    Scopo: insegnare agli studenti la diagnosi differenzologica di varie condizioni traumatiche, le regole di primo soccorso alla vittima. Domande di prova 1. Lesioni. Definizione. Classificazione delle lesioni. 2. Danni ai tessuti molli chiusi. Lesioni. Pronto soccorso. 3. Allungamento. Reclami. Pronto soccorso. 4. Il divario. Reclami. Pronto soccorso. 5. La sindrome di schiacciamento prolungato. Patogenesi. Il quadro clinico.
  7. LEZIONE 6 Pronto soccorso per reazioni allergiche. Shock anafilattico. L'edema di Quincke. Orticaria. Allergia ai farmaci.
    Obiettivo: insegnare agli studenti i sintomi clinici delle reazioni allergiche acute e le regole di primo soccorso per tali pazienti. Domande del test 1. Quali tipi di reazioni allergiche conosci? 2. Shock anafilattico: clinica, pronto soccorso. 3. Orticaria: clinica, pronto soccorso. 4. Edema di Quincke: clinica, pronto soccorso. 5. Definire il termine "allergia ai farmaci". sommario
  8. LEZIONE 8 Trattamento di pronto soccorso per il dolore: dolore nell'addome, nella regione lombare. Diagnosi della sindrome di "addome acuto".
    Obiettivo: insegnare agli studenti a identificare i sintomi dell '"addome acuto" e fornire il primo soccorso a tali pazienti. Conoscere gli studenti con le principali malattie nella pratica chirurgica di emergenza, che sono accompagnate dallo sviluppo della sindrome dello stomaco acuto. Domande del test 1. Qual è la caratteristica delle malattie chirurgiche acute degli organi addominali? In quali gruppi sono divisi? Cosa capiscono
  9. MISURE DI PRIMO SOCCORSO IN CONDIZIONI DI EMERGENZA A CAUSA DI MALATTIE O DISORDINI FUNZIONALI
    Nella lezione precedente, abbiamo esaminato i metodi di primo soccorso in condizioni di emergenza a causa di vari infortuni, in questo - a causa di malattie o disturbi funzionali. Tali condizioni di emergenza includono: condizioni patologiche potenzialmente letali; condizioni patologiche che attualmente non minacciano la vita, ma la mancanza di tempestività
  10. LEZIONE 18 Una lezione di prova sul corso "Pronto Soccorso".
    Scopo: verificare il livello di conoscenza ricevuto dagli studenti nel corso di "Pronto Soccorso". Piano di una lezione di prova 1. Controllo degli appunti delle lezioni. 2. Controlla gli appunti delle lezioni. 3. Protezione della storia del decorso della malattia. 4. Test al computer del livello di addestramento teorico. 5. Monitoraggio del livello delle competenze pratiche acquisite nel pronto soccorso e nella cura del paziente (basato su
  11. LEZIONE 1 Oggetto e compiti del pronto soccorso. Metodi di esame clinico del paziente e diagnosi delle condizioni di emergenza nella fase preospedaliera.
    Scopo: studiare le basi della deontologia medica e i metodi per esaminare un paziente in condizioni di emergenza. Insegnare agli studenti a distinguere tra condizioni di emergenza ed esacerbazioni del decorso delle malattie croniche, determinare la quantità di pronto soccorso, pronto soccorso, pronto soccorso, cure mediche qualificate e cure mediche specializzate. Domande di prova 1. Cosa si intende per
  12. Pronto soccorso per lesioni. Concetti di base di assistenza e requisiti di emergenza
    Il recupero della salute, e talvolta la conservazione della vita, possono dipendere in gran parte dalla fornitura tempestiva di pronto soccorso. "Assistenza medica di emergenza" è un concetto ampio e comprende l'eliminazione o l'attenuazione dell'esposizione a fattori dannosi che aggravano lo sviluppo della malattia e misure per ripristinare la salute della vittima. Cure mediche di emergenza in campo militare
Portale medico "MedguideBook" © 2014-2019
info@medicine-guidebook.com