principale
Informazioni sul progetto
Notizie di medicina
Agli autori
Libri su licenza di medicina
<< Avanti Successivo >>

Preparazione dell'intestino.

Ciò porta alla morte di una parte significativa dei rappresentanti della normale microflora e alla riproduzione della microflora intestinale patogenica e condizionatamente patogena.
Allo stato attuale, sostanze biologicamente attive come i probiotici vengono utilizzate per migliorare il funzionamento del tratto digestivo e regolare la composizione della microflora intestinale. Questi sono microrganismi viventi: batteri dell'acido lattico, più spesso bifido o lattobacilli, a volte lievito, che appartengono ai normali abitanti dell'intestino di una persona sana.
I preparati probiotici a base di questi microrganismi sono ampiamente utilizzati come integratori alimentari, ma sono particolarmente efficaci in combinazione con prodotti a base di latte fermentato. I microrganismi che fanno parte di tali miscele non sono patogeni, non tossici, sono contenuti in quantità sufficienti. Rimangono vitali quando attraversano il tratto gastrointestinale e non muoiono se correttamente conservati. Può essere bifidokofir, bifidok, bifidolife o qualsiasi altra bevanda arricchita con bifidoflora.
Quale scegliere? Qui, ognuno decide da solo: tutto dipende dalle preferenze di gusto e dalle capacità finanziarie. Ma prima di acquistare, è necessario prestare attenzione alla data di produzione e alla durata di conservazione. È meglio scegliere il prodotto più fresco, perché i batteri vivi muoiono abbastanza rapidamente.
Per normalizzare la composizione della flora intestinale, raccomando ai miei pazienti l '"Activia" dell'azienda "Danone", che contiene i bifidobatteri ActiRegularis® dal vivo, grazie ai quali è regolato l'intestino.
Non tutti i bifidobatteri sopravvivono nel tratto digestivo umano. La maggior parte delle loro specie può morire o nel prodotto, non vivendo fino alla fine della durata di conservazione, o quando passa attraverso lo stomaco (sotto l'influenza di un ambiente acido ed enzimi digestivi). Possono variare nel grado dei loro effetti benefici sul corpo.
I Bifidobatteri ActiRegularis®, contenuti in "Activia", sono correlati a quelli che costituiscono la microflora naturale dell'intestino umano. Sopravvivono sia nel prodotto che nello stomaco e nell'intestino degli umani. I probiotici non sono considerati farmaci e possono essere utilizzati per lungo tempo senza un appuntamento dal medico per ripristinare la normale microflora intestinale. Non possono portare nulla se non il bene. Ma se per qualche ragione il tuo corpo non percepisce questo particolare additivo, puoi sperimentare e scegliere qualsiasi altro prodotto lattiero-caseario contenente bifidobatteri vivi.
Perché loro?
Perché tra tutti i microflora batterica dell'intestino, i bifidobatteri occupano il posto più significativo. Costituiscono fino al 98% della totale colonizzazione microbica degli intestini e impediscono lo sviluppo del ciclo di vita di Salmonella, Shigella e molti altri microbi patogeni. I bifidobatteri sintetizzano le vitamine del gruppo B e, soprattutto, prendono parte alla trasformazione delle proteine ​​e degli amminoacidi. Ma, come già sapete, è proprio la corretta e completa digestione delle proteine ​​che è necessaria nel processo di trattamento dell'obesità.
Nella mia pratica, ci sono stati casi in cui i miei pazienti non potevano tollerare i latticini. A causa della mancanza o addirittura della mancanza di produzione di alcuni enzimi nello stomaco. In questi casi è stato necessario utilizzare il complesso ProBiotic Santegra®.
Questo farmaco comprende cinque forme dei batteri più importanti per mantenere la normale funzione intestinale - Bifidobacterium bifidum, Lactobacillus acidophilus, Bifidobacterium longum, Lactobacillus casei, Lactobacillus rhamnosus. Questi batteri ripristinano e mantengono rapidamente l'equilibrio della microflora intestinale, inibiscono la crescita di forme patogene, forniscono una normale digestione, aumentano l'immunità del corpo e la resistenza alle infezioni. Allo stesso tempo la maggior parte dei bifidobatteri vive nello spazio parietale dell'intestino. Lì, nell'intestino tenue, ci sono miliardi di microvilli, che a livello cellulare formano una specie di filtro a pori fini - un bordo del pennello, che è responsabile dell'assorbimento e dell'assorbimento dei nutrienti dal cibo. In questo spazio, così importante per noi, i bifidobatteri si sistemano. Grazie ai "prodotti della civiltà", questo filtro di confine è intasato irrimediabilmente e non può più assorbire tutte le sostanze nutritive dal cibo. I batteri benefici semplicemente non possono rimanere sulle pareti di un tale intestino. Di conseguenza, una persona mangia molto e ottiene un po '.
I fattori che influenzano la diversità e la densità della microflora in diverse parti del tratto gastrointestinale comprendono la motilità intestinale. Questo ci permette di considerare la violazione della microflora intestinale come risultato di disordini funzionali e motori del tratto gastrointestinale.
<< Avanti Successivo >>
= Vai al contenuto del tutorial =

Preparazione dell'intestino.

  1. Pulizia degli intestini e preparazione del corpo.
    Prima di iniziare a lavorare sulla tua figura, per eseguire successivamente tutte le fasi della tecnica, ti consiglio di pulire il tratto gastrointestinale. Successivamente, le restrizioni saranno trasferite più facilmente e la tecnica sarà più efficace e i composti tossici formati durante la rottura del tessuto adiposo non saranno in grado di danneggiare il tuo corpo. Questa non è solo la mia raccomandazione, su questo principio.
  2. Il ruolo dell'intestino crasso nella vita dei vegetariani e dei mangiatori di carne (Mechnikov, Shatalov e l'intestino crasso)
    "Per molto tempo, gli scienziati non sono riusciti a capire quale ruolo l'intestino crasso gioca nel nostro corpo.Mecnikov ha anche pensato che semplicemente non avevamo bisogno di un organo del genere." "Il fatto che Ilya Ilyich Mechnikov sottovalutasse il ruolo dell'intestino crasso non è sorprendente, anzi, se il corpo riceve aminoacidi essenziali con proteine ​​animali, e le funzioni dell'intestino crasso non sono
  3. Malattia intestinale Enterocolite infettiva (dissenteria, febbre tifoide, colera). Colite ulcerosa non specifica La malattia di Crohn. Malattia dell'intestino ischemico. Appendicite. Cancro al colon.
    1. Caratteristiche macroscopiche dell'intestino tenue con enterite da colera 1. pellicola grigio-gialla saldamente saldata alla parete 2. ulcerazione della mucosa 3. emorragie multiple 4. sclerosi a parete 2. Elementi della patogenesi della febbre tifoide 1. batteriemia 2. batteriologia 3. gonfiore cerebrale 4. infiammazione essudativa 5. reazione di ipersensibilità nell'apparato linfoide 3. Moderno
  4. La composizione della microflora del colon. Funzioni della microflora dell'intestino crasso
    La composizione dettagliata della microflora intestinale è elencata nell'appendice 1. L'intera microflora intestinale è suddivisa in: - obbligata (microflora principale); - Parte facoltativa (microflora condizionale e saprofitica); Microflora legata I bifidobatteri sono i rappresentanti più significativi dei batteri obbligati nell'intestino di bambini e adulti. Sono anaerobici, non formano una spora e
  5. Funzione intestinale
    Le feci si formano nell'intestino crasso da residui di cibo non digerito, segreti, escrementi, epitelio desquamato e detriti cellulari del tratto gastrointestinale e di altri tessuti (sangue, tessuto linfoide, ecc.) E microflora intestinale. Con una dieta normale in una persona sana, le feci contengono il 75-80% di acqua e il 20-25% di residui densi (secchi). In una persona sana, la composizione delle feci dipende da
  6. Infarto intestinale
    Infarto intestinale - centri di necrosi nell'intestino, derivanti da una violazione del flusso di sangue alle arterie che lo forniscono. Una rara complicazione dell'aterosclerosi delle arterie intestinali è lo sviluppo di trombosi in esse a seguito della chiusura del loro lume. La trombosi dei piccoli rami delle arterie intestinali dovuta allo sviluppo della circolazione di bypass non può essere osservata quei terribili fenomeni che si verificano durante
  7. intestini
    L'intestino del feto e del neonato nei primi giorni di vita è pieno di meconio, che compare nell'intestino nel 4 ° mese di sviluppo fetale. Il meconio è normale in una consistenza pastosa, nella regione dell'intestino tenue di colore giallo chiaro o verdastro, e nella zona spessa - marrone o verde marrone. Il numero di meconio nei frutti maturi varia ampiamente - da 60 a 200 g.
  8. Colon Anatomy
    L'intestino crasso è la parte finale del tratto digestivo umano ed è costituito da diverse sezioni. Il suo inizio è considerato l'intestino cieco, sul cui margine l'intestino tenue scorre nell'intestino crasso con la parte ascendente. L'intestino crasso termina con un'apertura esterna dell'ano. La lunghezza totale dell'intestino crasso nell'uomo è di circa 2 metri. Diametro di vari reparti
  9. DIVERTICOLI INTESTINALI
    - terminare ciecamente protrusioni sacciformi di un'area limitata di qualsiasi parte dell'intestino, comunicando con il suo lume. Classificazione del diverticolosi del colon (adottata al Simposio All-Union sul problema della diverticolosi del colon, Saratov, 1979) 1. Sul decorso clinico: a) senza manifestazioni cliniche; b) con manifestazioni cliniche (dolore, compromissione della funzione intestinale)
  10. Sindrome dell'intestino irritabile
    La sindrome dell'intestino irritabile è il dolore associato all'intestino tenue e la funzione compromessa in assenza di cambiamenti morfologici. Clinica. Reclami tipici relativi alla violazione della regolarità dei movimenti intestinali che esistono per più di 3 mesi (o si ripetono); cambiamenti nelle feci, flatulenza e flatulenza, che occupano più del 25% del tempo. Sintomi clinici: violazione
Portale medico "MedguideBook" © 2014-2016
info@medicine-guidebook.com