principale
Informazioni sul progetto
Notizie di medicina
Agli autori
Libri su licenza di medicina
<< Avanti Successivo >>

Da GENERALE a PRIVATO.

<< Avanti Successivo >>
= Vai al contenuto del tutorial =

Da GENERALE a PRIVATO.

  1. Dall'astratto al concreto, dal generale allo specifico
    Immagina un uomo miope che per primo ha visto un gatto. A causa della sua scarsa vista, vede il gatto molto vago, e per lui è solo "una specie di animale". Mentre il gatto si avvicina, i dettagli emergono gradualmente, e alla fine una persona vede un'immagine chiara di un gatto. Immagina ora due falchi. Uno ha una visione eccellente e l'altro ha una visione scarsa. Entrambi mangiano rane, topi
  2. Cisti del dotto biliare comune
    Sinonimi Cist choledochus. DEFINIZIONE Una cisti del dotto biliare comune è una dilatazione congenita del dotto biliare, che nel 2-5% dei casi causa una completa interruzione della pervietà del dotto biliare e può essere la causa della colestasi extraepatica. CODICE ICDB83.5 Cisti bile. SCREENING ultrasuoni del feto consente di identificare una cisti del dotto biliare comune (a partire dalla diciannovesima settimana di gestazione). CLASSIFICAZIONE DI
  3. Fasi di anestesia generale per intubazione
    I vantaggi di questo tipo di anestesia sono l'induzione rapida, la capacità di mantenere la ventilazione e i parametri emodinamici ad un livello appropriato, che è particolarmente importante per il parto di emergenza e lo sviluppo di tali complicazioni come il sanguinamento. Il punto importante è l'inizio dell'anestesia di induzione. L'introduzione dell'anestesia deve essere eseguita quando il team operativo è completamente pronto per l'avvio.
  4. DETERMINAZIONE DEL CONTENUTO GENERALE DELLE SOSTANZE MINERALI (CENERI)
    Il contenuto totale di sostanze minerali nel materiale in studio è determinato dalla sua incenerimento, cioè le sostanze organiche vengono bruciate con libero accesso all'aria. Durante la combustione, carbonio, idrogeno e parzialmente ossigeno evaporano sotto forma di anidride carbonica e vapore acqueo e gli elementi minerali sotto forma di composti di ossido rimangono nella cosiddetta cenere cruda. Corso di determinazione
  5. Caratteristiche degli elementi di cura generale del paziente
    A seconda della gravità della malattia e delle condizioni del paziente, l'assistenza generale può essere suddivisa nella cura di pazienti leggeri, pesanti, incurabili, costretti a letto e anziani. La cura generale per i pazienti gravi, incurabili, costretti a letto e anziani è piuttosto complicata, ha le sue caratteristiche specifiche e non è trattata in questo corso. Assistenza generale per pazienti lievi e moderati
  6. Adoro mio marito, ma abbiamo così poco in comune con lui.
    Anche se incontro un'altra persona, chi può garantire che starò meglio con lui? Per otto anni, mentre stiamo insieme, non voglio ricominciare tutto da capo. In effetti, nessuno sa come sarebbe la tua vita con un'altra persona. Scrivi che adori tuo marito e ti consiglio di fare tutto il possibile per renderti la vita più facile. Impara a percepirlo in questo modo.
  7. Fattori cellulari e molecolari per l'implementazione di una sindrome di adattamento comune
    A livello cellulare-molecolare, lo stress si riferisce alla minaccia di violazione di un certo equilibrio dinamico armonico dei componenti attivi dell'ambiente interno del corpo. Tale equilibrio è raggiunto da una combinazione di reazioni coordinate e l'interazione di molecole biologicamente attive. Questa è l'idea dell'omeostasi (nel senso ampio del termine) e della gradazione quantitativa dello stress in
  8. CONCETTO DELLA MALATTIA. BASI DI ASSISTENZA GENERALE PER I PAZIENTI
    CONCETTO DELLA MALATTIA. BASI DI ASSISTENZA GENERALE PER
  9. L'uso di droghe nell'attuazione dell'assistenza generale al paziente
    Il concetto di droghe e forme di dosaggio. Ci sono i seguenti concetti usati in farmacologia: sostanza medicinale (farmaco), materie prime medicinali, prodotto medicinale e forma di dosaggio. Le sostanze medicinali sono quelle che, all'interno di certe dosi, danno un effetto curativo. Le materie prime medicinali sono sostanze naturali.
  10. MICROBIOLOGIA MEDICA PRIVATA
    Definizione, obiettivi, obiettivi e metodi della medicina privata
Portale medico "MedguideBook" © 2014-2016
info@medicine-guidebook.com