principale
A proposito del progetto
Notizie mediche
Per gli autori
Libri con licenza di medicina
<< Precedente Successivo >>

Mito numero 2. Allattamento al seno - Non riesco a perdere peso


Ho allattato al seno Marusya, anche se non molto a lungo. Una madre che allatta di solito ha una dieta rigorosa. Non puoi mangiare nulla di dannoso: rosso, speziato, dolce, cucina cinese, fast food. Se tutto ciò è onestamente escluso, cucinare verdure e carne al vapore e cereali nel latte, la perdita di peso dovrebbe avvenire naturalmente. Ma molti falliscono. Perché?
Si ritiene che quando una donna si nutre, abbia bisogno di mangiare per due. Non discuterò con quello. Ma spesso "per due" si trasforma in "per dieci".
Desiderando fornire latte a suo figlio, la giovane madre avvolge un piatto dopo l'altro, sebbene di solito non ne abbia bisogno affatto. Le calorie in eccesso si trasformano in grasso, che si deposita sui lati, quindi è molto difficile riportare questi lati alla loro forma originaria perfetta.

Non c'è bisogno di andare agli estremi: non morire di fame e non mangiare troppo.
Quando perdi peso, ci saranno meno problemi e non dovrai spendere così tanto sforzo.
<< Precedente Successivo >>
= Passa al contenuto del libro di testo =

Mito numero 2. Allattamento al seno - Non riesco a perdere peso

  1. Mito numero 3. Non riesco a perdere peso, ho sofferto molto di recente
    Hai finito l'allattamento. Ora è il momento di prenderti cura di te, portarti in una forma vicino al prenatale. Ma qualcosa si ferma. Inoltre. Quando non hai più un motivo "ufficiale" per mangiare troppo "per il bene del bambino", inizi a sentirti dispiaciuto per te stesso, infelice: "Mi sono limitato così tanto durante la gravidanza e l'allattamento. E ora dieta? Bene, no, prima mi strapperò via, come dovrebbe, e poi
  2. Mito numero 1. Non ho tempo di prendermi cura di me stesso, e in generale è dannoso per il bambino
    Questa è una sciocchezza! Troviamo "regole per le giovani madri" come "non puoi tagliarti o tingerti", quando la pigrizia interferisce con il riordino elementare. Molte ragazze hanno i genitori, i nonni, che possono sedersi con il bambino quando è necessario fare una manicure. I miei genitori sono lontani, potrei permettermi una tata, non un servizio esorbitante. Alla fine ci sono amici o
  3. Mito 9. È necessario pulire il bambino con alcool se ha una temperatura.
    Nei bambini, i fumi di alcol sono assorbiti dai polmoni e i bambini sono molto sensibili anche a una piccola quantità di alcol. Con l'approccio giusto, dovresti dare un medicinale raccomandato a una temperatura e se la temperatura è molto alta, dovresti chiamare un'ambulanza
  4. Ogni donna è in grado di allattare?
    La maggior parte delle donne è in grado di allattare: donne con seno piccolo e donne con capezzoli piatti o capovolti. Tuttavia, molto spesso non ricevono informazioni su come allattare con successo al seno, nonostante questi problemi, né supporto in cui essi
  5. Ragioni per cui una donna non può allattare
    Difficoltà insormontabili o controindicazioni all'allattamento al seno si trovano in pochissime donne, tra le quali, secondo le indicazioni mediche, solo il 5% non può allattare al seno il proprio bambino. I Il bambino non deve essere allattato al seno: • se la madre ha malattie così gravi come la patologia dei reni con insufficienza renale; difetti cardiaci congeniti e acquisiti; miocardite con
  6. Dieta per l'allattamento
    Dopo la nascita, il bambino dipende dal cibo che la madre riceve mentre continua ad allattare. Durante questo periodo, la sua alimentazione è importante sia per il bambino che prima della sua nascita. Dal punto di vista trofologico (nutrizionale), questi due periodi possono essere considerati come un periodo sia per la madre che per il bambino. Ci sono stati casi in cui i bambini sono stati infettati dallo scorbuto, sebbene lo fossero le madri
  7. Allattamento al seno e sviluppo della psiche del bambino
    Una volta, durante l'allattamento, una madre gli dava solo latte. Oggi i biologi affermano che si nutre di energia e che il latte è solo una componente fisica. Sono stati condotti molti esperimenti. Il bambino è stato nutrito secondo le ultime scoperte della scienza medica. Gli fu dato il latte dal capezzolo e furono somministrate le vaccinazioni necessarie. Il bambino aveva tutto, ma non aveva
  8. Perché è importante allattare?
    Le straordinarie proprietà biologiche del latte materno assicurano una crescita e uno sviluppo armoniosi del bambino, lo proteggono da malattie gastrointestinali e infezioni respiratorie, infezioni del tratto urinario, infezioni dell'orecchio (infiammazione dell'orecchio medio) e riducono anche il rischio di allergie e asma, diabete. L'allattamento al seno offre una protezione a lungo termine e riduce il rischio di malformazioni.
  9. Interruzione forzata dell'allattamento al seno
    Questo spesso deve essere fatto se la madre è incinta. Spesso è il bambino che prima di tutto nota la "posizione interessante" della madre e rifiuta lui stesso il seno. Ciò è dovuto al fatto che durante la gravidanza il background ormonale di una donna cambia e il latte materno cambia gusto. Ma anche se il bambino continua a chiedere il seno, molti medici raccomandano comunque di interrompere l'allattamento. Se mamma
  10. Come posso liberarmi dalla responsabilità per la mia cara persona che soffre nella mia anima? Come posso liberarmi della profonda tristezza?
    Se la vista di una sofferenza, cara persona ti riempie di dolore, questo è perché questa situazione risveglia qualcosa in te che è stato a lungo nascosto e che hai cercato di evitare. Per te sarebbe importante condurre uno studio interno per determinare meglio la natura di questa tristezza. Cosa ti rende così triste? Non è un caso che scegliamo determinate persone che
  11. Fadeeva V. V. .. Allattamento al seno di un bambino (consigli pratici per una giovane madre), 2009

  12. Sono malato ma mi nutro
    Grande debolezza, mal di testa, febbre alta ... Quanto mi sento male! Il bambino pianse subito: è ora di nutrirsi ... ed è possibile, è improvvisamente pericoloso? Indipendentemente da quanto sia stato organizzato l'allattamento al seno meraviglioso, non importa quanto bene si risolva, molti si trovano ad affrontare un problema come la malattia di una madre che allatta. Non è un segreto per nessuno che solo 20 anni fa, le raccomandazioni dei nostri medici in questi
  13. Di cosa non si tratta
    È spaventoso anche solo pensarci, ma c'è un dato di fatto: ogni giorno nel nostro corpo si formano fino a 80 milioni di cellule tumorali! Perché questa terribile malattia non ci colpisce tutti senza eccezioni? Viene attivata la difesa immunitaria, che riesce a distruggere le cellule mutanti. La conclusione suggerisce se stessa: un sistema immunitario sano proteggerà non solo dal comune raffreddore, ma anche da questa terribile malattia -
  14. Credo che dare alla luce bambini sia una grande responsabilità. Può anche essere definito un contratto a vita. Quando penso di poterli ferire, mi sento male. Cosa devo fare per pensare diversamente?
    Cambia le tue convinzioni. In primo luogo, quando decidi di avere un bambino, non dovresti pensare di essere responsabile della sua felicità. La tua prima motivazione dovrebbe essere il desiderio di consentire all'anima di ritornare per essere incarnata. È un dono di sé. Quindi, per continuare la tua crescita, devi imparare ad amare quest'anima che ti ha scelto. Avere un bambino è
Portale medico "MedguideBook" © 2014-2019
info@medicine-guidebook.com