principale
A proposito del progetto
Notizie mediche
Per gli autori
Libri su licenza di medicina
<< Precedente Successivo >>

Come vivere? Ciclo di carboidrati di quattro giorni


Ho due notizie: buone e cattive.
Il solito inizio di pessime notizie

Quindi, probabilmente hai già capito cosa ti offriranno dopo. Fame e dolore alla spalla ogni giorno.
E non ti sbaglierai. Questo è ciò che ti offriremo.
E in modo che tu abbia ancora più piacere, descriveremo come concepirai esattamente i giorni.
Come già accennato, dovresti mangiare secondo lo schema "normale colazione umana" - "pranzo leggero" - "niente cena". Come dovresti mangiare, spero che anche tu abbia capito. A proposito dell'esercizio serale non è dimenticato. Eppure questa non è la fine della questione.
Come sapete, ora le diete prive di carboidrati sono di moda. Cioè, sistemi che escludono dal menu tutti i tipi di "carboidrati", dal pane alla frutta. Perché le persone stanno ingrassando dai carboidrati, sì. Proprio su questa base - vale a dire l'esclusione dei "prodotti a base di carboidrati" - si basano tutti i tipi di "Cremlino", "giapponese" e l'inferno sa quali altre diete.
In una versione leggermente più avanzata, l'esclusione completa di carboidrati dal menu non si verifica ancora. Si consiglia a una persona di mettere da parte un giorno separato per mangiare carboidrati e il resto dei giorni a mangiare proteine. Tali diete sono in qualche modo più efficaci, poiché si basano su metodi comprovati di perdita di peso / aumento di peso.

Useremo qualcosa di simile. In una forma aggravata, ovviamente.
So. Dividiamo il nostro tempo in cicli di quattro giorni. Ogni giorno del ciclo, mangiamo in modo diverso. In particolare, in relazione ai prodotti a base di carboidrati.
D'altra parte, questo schema ha un certo contenuto ideologico, per così dire, per così dire. O contenuto spirituale. Che è desiderabile considerare.
Prima però sulla fisiologia del peccato. Il ciclo di quattro giorni è strutturato come segue: due giorni per mangiare verdure e cibi proteici, poi un giorno carboidrati, quindi fare uno sciopero della fame di un giorno. Come puoi vedere, niente di complicato.
Come funziona Il corpo è un muto bestiame, tutto gli viene come una giraffa. In particolare, si rende conto che non riceve abbastanza carboidrati solo se non viene nutrito con loro per due giorni. Per tutto questo tempo, brucia grassi in modo sicuro. Quindi passa al tessuto muscolare e inizia a esaurirlo. E poi ha bisogno di lanciare carboidrati. E dopo, per non mangiare via, il giorno dello sciopero della fame.
Ora più in dettaglio.
<< Precedente Successivo >>
= Salta al contenuto del libro di testo =

Come vivere? Ciclo di carboidrati di quattro giorni

  1. COME VIVERE SUCCESSIVO
    Terminare il programma - sulla nutrizione Come hai già capito, abbiamo ripristinato il normale metabolismo - anche le funzioni di base del corpo sono state ripristinate. Le malattie e i problemi abituali con pelle e capelli sono scomparsi da qualche parte. Se qualcosa rimane - il programma è passato con noncuranza - tutto qui. Ovviamente puoi fare la stessa cosa la seconda volta a tuo piacimento, ma - ora ti dirò un segreto: l'effetto sarà cinque volte inferiore.
  2. Come vivere ulteriormente laureandosi dal programma - sulla nutrizione
    Come hai già capito, abbiamo ripristinato il normale metabolismo - sono state ripristinate anche le funzioni di base del corpo. Le malattie e i problemi abituali con pelle e capelli sono scomparsi da qualche parte. Se qualcosa rimane - il programma è stato fatto con noncuranza - tutto qui. Ovviamente puoi fare la stessa cosa la seconda volta a tuo piacimento, ma - ora ti dirò un segreto: l'effetto sarà cinque volte inferiore. Non so perché. Pertanto, se sei caro
  3. Non riesco a perdere peso. Come vivere?
    Dobbiamo vivere con piacere! Penso che tu abbia già capito che preferisco non perdere il cuore anche in quelle situazioni che mi sembrano senza speranza. Cioè, finora senza speranza. Allo stesso modo di "Non riesco a perdere peso", che ho fatto il titolo del capitolo, è solo "Non posso" ancora. Bene, poiché una perdita di peso così gradita deve ancora arrivare, devi pensare a come archiviarti proficuamente con l'extra
  4. Corso di quattro giorni
    Il libro è costruito sotto forma di un corso di quattro giorni di lezioni sulla risoluzione dei problemi visivi. Il mio approccio è usare le immagini in sequenza. Grazie a loro, passiamo dall'idea di noi stessi, espressa dalle parole "Non so come disegnare", a un altro: "Ecco una foto disegnata da me, che, a mio avviso, può cambiare il mondo". Perché hai bisogno di quattro giorni? Per due motivi: prima di tutto, esperienza
  5. Andiamo avanti
    Non sono trascorse più di due settimane e hai già alcune conoscenze sull'essenza della tecnica psicofisica per correggere la pressione sanguigna. C'era persino un insopportabile desiderio di parlarne ai propri cari. Ma nessuno vuole ascoltare: le persone in giro credono che non si possa trovare una medicina domestica migliore nel mondo e solo lei ha il diritto di risolvere il problema della pressione alta. Per te
  6. Completamento della metodologia o cosa fare dopo.
    Una volta raggiunto il peso ottimale per te, puoi procedere alla terza fase della metodologia, che completerà il processo di cambiamento metabolico. Questi cambiamenti saranno già irreversibili, cioè rimarranno per il resto della loro vita. Quanto durerà questo periodo dipende solo dal tuo corpo. Di solito ci vogliono da uno a tre anni. Durante questo periodo, resta da convincere il corpo
  7. SCAMBIO DI CARBOIDRATI
    Nel corpo umano, fino al 60% dell'energia è soddisfatta a causa dei carboidrati. Di conseguenza, l'energia cerebrale è quasi esclusivamente effettuata dal glucosio. I carboidrati hanno anche una funzione di plastica. Fanno parte di strutture cellulari complesse (glicopeptidi, glicoproteine, glicolipidi, lipopolisaccaridi, ecc.). I carboidrati sono divisi in semplici e complessi. Quest'ultimo con digestione
  8. CICLO DEL CUORE
    Il cuore di una persona sana è ritmicamente a riposo con una frequenza di 60-70 battiti al minuto. Un periodo che include una contrazione e il successivo rilassamento compongono il ciclo cardiaco. La frequenza delle contrazioni sopra 90 colpi è chiamata tachicardia e inferiore a 60 - bradicardia. Con una frequenza cardiaca di 70 battiti al minuto, un ciclo completo di attività cardiaca dura 0,8-0,86 s.
  9. Metabolismo dei carboidrati
    GESTIONE GENERALE DEI PAZIENTI DIABETICI IN CONDIZIONI CRITICHE Nel trattamento dei disturbi del metabolismo dei carboidrati nelle ICU, è necessario tenere presente alcune caratteristiche. 1. Lo stadio critico della malattia provoca uno stato di resistenza all'insulina relativa a causa del rilascio di ormoni dello stress (glucagone, adrenalina, cortisolo). 2. La fame, la sepsi e la terapia farmacologica complicano la gestione del diabete, cambiando in modo imprevedibile
  10. Ciclo mestruale normale
    Le mestruazioni sono sanguinamenti uterini periodicamente ricorrenti a determinati intervalli durante il periodo riproduttivo della vita di una donna. Secondo loro, il nome "ciclo mestruale" è convenzionalmente adottato. A questo proposito, il ciclo mestruale dovrebbe essere inteso come un complesso di cambiamenti in tutti i collegamenti (livelli) del sistema riproduttivo, ripetuti regolarmente durante il periodo riproduttivo della vita di una donna
  11. Ciclo cardiaco
    Il ciclo cardiaco è una serie di fenomeni elettrici e meccanici (Fig. 19-3). La contrazione del cuore si chiama sistole, il rilassamento si chiama diastole. Il riempimento diastolico dei ventricoli si verifica principalmente passivamente, anche prima della contrazione atriale. La contrazione atriale in condizioni fisiologiche fornisce il 20-30% del volume ventricolare diastolico terminale. Curva della pressione atriale
  12. Disregolazione del metabolismo dei carboidrati
    Affinché il processo di glicolisi e il ciclo di Krebs continuino, il glucosio deve essere costantemente fornito ai tessuti del corpo. Ciò è ottenuto da una concentrazione stabile di glucosio nel sangue (3,3-5,5 mmol / L), che in condizioni fisiologiche non scende mai al di sotto dei valori critici (le fluttuazioni di glucosio sono normali ± 30%, per confronto: fluttuazioni del contenuto di acidi grassi ± 500%). Il livello di glucosio nel sangue è determinato con
  13. Correzione dei disturbi del metabolismo dei carboidrati.
    I disturbi del metabolismo dei carboidrati (iperglicemia e ipoglicemia) sono un fattore noto nel danno cerebrale secondario nelle lesioni cerebrali acute. L'ipoglicemia, non solo nelle lesioni cerebrali acute, ma anche da sola, può portare allo sviluppo di disturbi ipossico-ischemici nel cervello. Sviluppo della sincope in questo caso, coscienza compromessa, debolezza acuta, arteriosa
  14. FISIOLOGIA DEL SISTEMA RIPRODUTTIVO FEMMINILE. CICLO MENSTRUALE
    La funzione riproduttiva delle donne viene svolta principalmente a causa dell'attività delle ovaie e dell'utero, poiché l'uovo matura nelle ovaie e si verificano cambiamenti nell'utero sotto l'influenza degli ormoni secreti dalle ovaie in preparazione della percezione di un uovo fetale fecondato. Il periodo riproduttivo è caratterizzato dalla capacità del corpo di una donna di riprodurre la prole; la durata di questo
  15. CICLO CELLULARE E SUOI ​​PERIODI
    Il ciclo cellulare è un periodo di attività cellulare dalla fine di una divisione alla fine della successiva, che consiste quindi nello stadio di dormienza relativa, o interfase, e nella divisione cellulare. Nell'interfase, i cromosomi sono in uno stato despiralizzato (svolto) e quindi non sono visibili al microscopio ottico. Ecco perché, all'inizio, i ricercatori hanno creduto che il nucleo risiedesse
  16. Fisiopatologia del metabolismo dei carboidrati
    I carboidrati, essendo composti organici naturali (aldeidi e alcoli cheto o prodotti della loro condensazione), sono la principale fonte di energia rapidamente mobilitata nella nutrizione umana. Rappresentano oltre il 50% del contenuto calorico degli alimenti e il 75% del peso della dieta quotidiana. I fabbisogni energetici degli alimenti a base di carboidrati sono soddisfatti dai polisaccaridi: glicogeno di prodotti animali, amido
  17. CICLO DI GENERE
    La totalità di tutti i cambiamenti fisiologici che si verificano nell'apparato riproduttivo delle femmine da un'ovulazione all'altra è chiamata ciclo sessuale. L'attività ciclica dell'apparato riproduttivo dipende dalla produzione di ormoni da parte delle ghiandole endocrine, gonadotropine nella ghiandola pituitaria anteriore, estrogeni dai follicoli ovarici e progesterone dal corpo luteo. Nel ciclo riproduttivo senza fecondazione distinguere
  18. Attualmente sto studiando lontano dalla mia città natale e devo vivere separato da mio marito.
    Penso di essere pronto ad innamorarmi del mio compagno di classe, che si prende cura di me. È un incidente? In caso contrario, perché mi sta succedendo questo? Quello che ti succede è una situazione comune, in cui si trovano molti di coloro che vivono lontano da casa, dai loro coniugi. Inoltre, è improbabile che il sentimento che provi per i tuoi compagni sia vero amore. Questo è solo un hobby temporaneo.
  19. Avvelenamento da metabolismo dei carboidrati
    Di grande interesse tossicologico da questo gruppo di piante è la barbabietola da zucchero. L'eziologia. L'avvelenamento da ruminanti si verifica quando si alimentano barbabietole da zucchero senza tenere conto del rapporto zucchero-proteine ​​nella dieta. Le cause dell'avvelenamento sono più spesso: dare una grande quantità di barbabietole da zucchero (oltre 15 kg) senza adattarsi gradualmente all'alimentazione; l'avvelenamento può verificarsi durante il pascolo
Portale medico "MedguideBook" © 2014-2019
info@medicine-guidebook.com