principale
Informazioni sul progetto
Notizie di medicina
Agli autori
Libri su licenza di medicina
<< Avanti Successivo >>

ferro


Numerosi studi sono stati condotti sull'opportunità di utilizzare combinazioni di varie sostanze al fine di eliminare il loro effetto opposto sull'organismo. Ad esempio, si ritiene che i sali di ferro non vengano somministrati in modo efficiente in combinazione con fibre alimentari che, legando il ferro, non gli consentono di mostrare la sua attività. Inoltre, il corpo non è in grado di assorbire il ferro con una carenza di vitamina C. Prima di tutto, le donne incinte e le donne che perdono molto sangue durante i giorni critici devono ricordarsene. Per loro, è particolarmente importante normalizzare e mantenere un livello appropriato di ferro nel corpo.

Posso dare un consiglio semplice: se a pranzo - carne rossa al posto dei soliti pomodori, metti un kiwi sbucciato su un piatto o spremi un limone. Kiwi - uno dei campioni sul contenuto di vitamina C. Basta non tagliarlo in anticipo. A contatto con l'aria, questa meravigliosa vitamina viene rapidamente ossidata e dopo 5 minuti ci sarà poco uso dal kiwi. Inoltre, la vitamina C (acido ascorbico o come viene anche chiamata "ascorbico"), favorendo l'assorbimento di rame, zinco e ferro, si ossida e perde ulteriormente la sua attività farmacologica.
<< Avanti Successivo >>
= Vai al contenuto del tutorial =

ferro

  1. Malattie delle ghiandole endocrine. Malattie del pancreas endocrino. Il diabete mellito. Malattie della ghiandola tiroidea. Tumori della tiroide
    1. Fattori eziologici del diabete mellito 1. intossicazione 2. fumo di tabacco 3. infezioni da elminti 4. infezioni virali 5. predisposizione genetica 2. Meccanismi patogenetici dello sviluppo di pancreatite acuta 1. discinesia del condotto 4. avvelenamento da funghi 2. reflusso biliare 5. intossicazione da alcool 3. gastroduodenale reflusso 6. eccesso di cibo 3. Stabilire la conformità funzionale
  2. Ghiandole tiroidee e paratiroidi. FORCIA FERRO
    Ghiandole tiroidee e paratiroidi. timo
  3. STATO DEL RECETTORE DI ORMONI TUMORALI DEL SENOIDE STEROIDE, ESPRESSIONE DI HER2NEU E METASTASI LINFOGENO IN CANCRO AL SENO
    Shalaeva G.V., Chukhrai O.Yu., Brovko V.N., Yasakov V.G., Gan O.G. Dispensario oncologico clinico DZ Krasnodar Territory Obiettivo della ricerca: studiare la dipendenza delle metastasi linfogene del cancro al seno sullo stato recettoriale del tumore e il livello di espressione della proteina Her-2 / neu. Materiali e metodi: sono stati analizzati 651 casi di materiale chirurgico invasivo del cancro duttale.
  4. Caratteristiche delle ghiandole endocrine nei bambini, effetti dei loro ormoni su organi e cellule bersaglio, semiotica dell'insufficienza o ridondanza dell'attività delle ghiandole endocrine.
    Caratteristiche delle ghiandole endocrine nei bambini, effetti dei loro ormoni su organi e cellule bersaglio, semiotica dell'insufficienza o ridondanza dell'attività endocrina
  5. CARATTERISTICHE DEL CANCRO DELLA MAMMELLA ASSOCIATO A BRCA E METODI DI PREVENZIONE DELLE FORME ERITARIE DI CANCRO DELLA MAMMELLA E OVARESI
    SM Sarto, L.N. Lyubchenko, S.N. Blokhin, B.O. Toloknov, K.I. Jordania, A.N. Gritsay, O.A. Anurova, A.L. Arzumanyan, E.H. Kuchmezov, A.I. Vasilenko, K.P. Laktionov RCRC loro. NN Blokhina RAMS, Moscow Obiettivi - un'analisi delle tattiche di trattamento del cancro al seno e la prevenzione del cancro al seno e del cancro ovarico nelle donne che portano le mutazioni BRCA1 e BRCA2. Frequenza ereditaria
  6. Caratteristiche specifiche della struttura e della funzione della ghiandola mammaria delle femmine di diverse specie di animali. sssn Malattie e anomalie del seno
    Mastite negli animali: cause, patogenesi, segni, classificazione, trattamento e
  7. Malattie degli organi genitali femminili e delle ghiandole mammarie. Malattie dell'utero della cervice. MALATTIE DEL CORPO DELL'UTORE. Malattie di tubi uterini. Malattie delle ovaie. MALATTIE AL SENO
    Malattie degli organi genitali femminili e delle ghiandole mammarie. Malattie dell'utero della cervice. MALATTIE DEL CORPO DELL'UTORE. Malattie di tubi uterini. Malattie delle ovaie. MALATTIE DAIRY
  8. Ghiandole endocrine
    Questi includono le ghiandole della secrezione interna e le ghiandole con doppia secrezione. Le ghiandole effettive della secrezione interna includono: la ghiandola pituitaria e l'epifisi (parti del diencefalo), la tiroide e le ghiandole paratiroidi (si trovano di fronte ai reni). Doppie ghiandole di secrezione includono il pancreas e le ghiandole sessuali - i testicoli e
  9. Ghiandole della bocca
    Le ghiandole della bocca comprendono ghiandole salivari grandi e piccole, i cui dotti si aprono nella cavità orale. Piccole ghiandole salivari si trovano nello spessore della mucosa o nella sottomucosa che riveste la cavità orale. A seconda della posizione, si distinguono le ghiandole labiali, molari, palatine e linguali. Sono divisi in sierosi, viscidi e misti dalla natura del segreto da loro secreto. Grande salivare
  10. Metabolismo del ferro
    Per una comprensione più profonda dei cambiamenti che si verificano durante l'IDA, sembra opportuno descrivere brevemente il metabolismo del ferro nel corpo umano. Il ferro è uno dei principali elementi traccia del corpo: il suo contenuto è lo 0,0065% del peso corporeo, cioè circa 4-5 g in un adulto. Il ruolo biologico del ferro è associato alla capacità di ossidarsi e recuperare facilmente. Ferroproteiny
  11. Assorbimento del ferro
    L'assorbimento si verifica principalmente nel duodeno e nella parte iniziale del digiuno. Con carenza di ferro nel corpo, la zona di assorbimento si estende nella direzione distale. La dieta quotidiana di solito contiene circa 10-20 mg di ferro, ma solo 1-2 mg vengono assorbiti nel tratto gastrointestinale. L'assorbimento di ferro eme supera in modo significativo l'assunzione inorganica. In occasione di
  12. Ghiandole mammarie
    Durante la gravidanza, si verificano cambiamenti nelle ghiandole mammarie per prepararsi alla successiva allattamento. Aumento dell'afflusso di sangue alle ghiandole mammarie. Come risultato dei cambiamenti ormonali sotto l'azione dell'estrogeno, del progesterone, del lattogeno placentare, i processi proliferativi si verificano nei tessuti dei dotti e degli alveoli. Il loro numero aumenta. Quando ciò si verifica, l'aumento del volume delle fette
Portale medico "MedguideBook" © 2014-2016
info@medicine-guidebook.com