principale
Informazioni sul progetto
Notizie di medicina
Agli autori
Libri su licenza di medicina
<< Avanti Successivo >>

Chromium altri oligoelementi.


Il cromo è un minerale che è diventato ampiamente conosciuto grazie alla sua capacità di normalizzare il glucosio nel siero.
Alla fine degli anni '50, due ricercatori, Schwartz e Merz, riferirono che i ratti nei quali la deficienza artificiale del cromo era stata creata artificialmente nella dieta sviluppava intolleranza allo zucchero; quando il cromo è stato aggiunto alla dieta dei ratti "simili al diabete", le loro condizioni sono tornate alla normalità. Questa fu la prima conferma che il cromo è necessario per gli animali per una vita normale. Da allora, i ricercatori hanno capito che il cromo svolge un ruolo importante nel metabolismo umano.
Poiché la concentrazione di cromo nella maggior parte dei tipi di alimenti è troppo bassa per influenzare la concentrazione di zucchero nel sangue, molti nutrizionisti consigliano ai loro pazienti di integrare la dieta con integratori di cromo.
L'effetto positivo del cromo sulla sensibilità all'insulina gioca un ruolo chiave nel trattamento delle condizioni depressive accompagnato da un onere patologico al consumo di carboidrati. L'assunzione aggiuntiva di cromo ha un effetto positivo sui disturbi patologici dell'appetito, diminuisce la brama di carboidrati e normalizza la libido. Gli integratori di cromo sono generalmente ben tollerati e non causano effetti collaterali.
Il cromo è parte integrante del complesso a basso peso molecolare - il fattore di tolleranza al glucosio (GTF), che facilita l'interazione dei recettori cellulari con l'insulina, riducendo così il bisogno del corpo per esso. Il fattore di tolleranza migliora l'azione dell'insulina in tutti i processi metabolici con la sua partecipazione. Inoltre, il cromo è coinvolto nella regolazione del metabolismo del colesterolo ed è un attivatore di alcuni enzimi.
Gli scienziati del Beltsville Research Center (centro di ricerca di Beltsville) associano l'effetto di questo elemento sui sistemi enzimatici con il fatto che il cromo innesca la reazione di attaccare le molecole contenenti fosforo ai recettori dell'insulina, che a sua volta fornisce il mantenimento del glucosio alle cellule che hanno bisogno di energia.
Quando l'ormone termina il suo lavoro, un altro enzima entra in vigore e "disattiva" le molecole contenenti fosforo dai recettori dell'insulina. Quindi, la loro attività cessa. La riduzione della secrezione di insulina e la concentrazione nel sangue portano alla mobilitazione di energia dal deposito (fegato, muscoli, tessuto adiposo) riducendo l'assunzione di cibo.
Questo oligoelemento è così importante per la tolleranza allo zucchero che la sua grave insufficienza porta allo sviluppo di una malattia simile al diabete.
Il livello di cromo diminuisce durante il parto e dopo la nascita, nei bambini con diabete, con malattia arteriosa coronarica (indurimento delle arterie che portano al cuore). La carenza di cromo durante la gravidanza può spiegare il diabete, che si sviluppa (il diabete durante la gravidanza), e una violazione dell'interazione cromo-insulina può anche contribuire ad un rapido aumento di peso, ritenzione idrica e aumento della pressione sanguigna che alcune donne sperimentano durante la gravidanza e dopo il parto .
Recenti studi hanno dimostrato che la quantità di cromo in ogni additivo può non essere tanto importante quanto la forma chimica dell'elemento stesso. Quindi è stabilito che solo il cromo trivalente prende parte ai processi biochimici.
Secondo uno studio condotto in Ohio (USA), l'assorbimento di varie forme di cromo è diverso. Solo il cromo picolinato (picolinato) è ben assorbito dal corpo. L'esperimento ha dimostrato che quando usato in questa forma assorbiva circa il 40% di questo elemento. L'assorbimento di altri composti di cromo è insignificante ed è pari a circa l'1%. L'assorbimento del cromo dal cibo è inferiore al 10%.
Di tutta la varietà di prodotti, "broccoli" è la fonte più ricca di cromo. Una porzione di "broccoli" contiene 10 volte più cromo della stessa quantità di fagiolini, patate o succo d'arancia, sebbene la concentrazione di questo elemento negli alimenti vegetali sia inferiore di un ordine di grandezza rispetto alla sua concentrazione nei tessuti dei mammiferi. Particolarmente elevato contenuto di cromo nel lievito di birra, inoltre, è presente in carne, fegato, legumi, cereali integrali, crusca.
Sfortunatamente, il cromo è scarsamente assorbito, specialmente da prodotti sottoposti a trattamento termico intensivo. Inoltre, l'abbondante consumo di carboidrati stimola il processo di rimozione del cromo dal corpo. Un uomo moderno che aderisce ad una dieta ricca di zuccheri raffinati ha bisogno di più cromo di, diciamo, cinquant'anni fa. Va notato che ora le persone non solo consumano meno, ma perdono anche più cromo.
Molti produttori di integratori cercano di rendere il loro prodotto non tossico, conveniente per la produzione e chimicamente stabile (in grado di durare a lungo sugli scaffali delle farmacie). Dà anche la preferenza agli ingredienti che possono essere facilmente forniti sotto forma di compresse per facilità d'uso.
Quest'ultima considerazione ha spinto i produttori di integratori multivitaminici-minerali a preferire il cloruro di cromo, le cui molecole si differenziano per le piccole dimensioni. Le persone non vogliono prendere dieci pillole al giorno o ingoiare una pillola, scioccandole con le loro grandi dimensioni. Il problema è che è il cloruro di cromo che viene assorbito peggio di tutti i suoi composti. Nell'esperimento, una dozzina di donne ha assunto 200 microgrammi di cromo sotto forma di cloruro di cromo, il che ha portato ad un aumento del solo trenta percento del cromo nei loro organismi rispetto alla loro dieta abituale.
L'uso del cromo nicotinato (cromo nicotinato), noto come GTF, è usato come un agente che aumenta la tolleranza al glucosio (questo farmaco ha acquisito ampia fama commerciale negli ultimi anni) raddoppia il livello di consumo di cromo. Studi preliminari hanno confermato che il cromo nicotinato ha un effetto stabilizzante sul glucosio nel sangue.
Tuttavia, secondo DiSilvestro, questi dati potrebbero essere il risultato di una violazione del metodo del cromo nel sangue e del frutto dell'immaginazione. Gli scienziati dell'Ohio hanno studiato un integratore alimentare contenente nicotinato di cromo in combinazione con alcuni amminoacidi attaccati. È stabilito che tale composto è assorbito tre volte meglio di GTF.
Ma le migliori caratteristiche si notano tuttavia al cromo picolinato. In questo composto, il cromo è combinato con l'acido picolinico (acido picolinico). Gli additivi contenenti questo composto hanno aumentato l'assunzione di cromo nei soggetti per sei volte. Per motivi di equità, dovrebbe essere menzionato che questi studi sono stati finanziati da Nutrition21, una società di integratori alimentari che produce un integratore alimentare contenente cromo picolinato con il marchio Chromax.
<< Avanti Successivo >>
= Vai al contenuto del tutorial =

Chromium altri oligoelementi.

  1. OLIGOELEMENTI
    Gli elementi di traccia dovrebbero essere aggiunti al PP con le esigenze quotidiane. Tuttavia, le informazioni disponibili su questo argomento sono chiaramente insufficienti, poiché non vi sono dosi di microelementi ben definite per i pazienti delle unità di terapia intensiva. Tuttavia, una frequente carenza di micronutrienti può essere accompagnata da alcune manifestazioni cliniche e alla fine influenzare i risultati del trattamento. Molto
  2. Valutazione fisiologica e igienica di oligoelementi essenziali.
    Gli oligoelementi sono elementi chimici presenti nei tessuti del corpo umano in concentrazioni di 1: 100.000 o meno. Tracciare gli elementi comprende anche elementi chimici a basse concentrazioni contenute in acqua, suolo, ecc. Alcuni oligoelementi sono assolutamente essenziali per i processi vitali del corpo umano, così come per il normale corso di molti processi metabolici.
  3. Posizione dei micronutrienti
    Descrive la prevalenza di carenza di quattro micronutrienti: iodio, ferro e vitamine A e D. Questi sono discussi in maggior dettaglio nei capitoli 4-6. Iodio La definizione di carenza di iodio lieve, moderata e grave (Tabella 3) si basa su una valutazione combinata di quattro diversi indicatori: gozzo negli scolari, aumento del volume della tiroide
  4. Elementi traccia
    Ferro. Necessario per la biosintesi di composti che forniscono la respirazione, la formazione del sangue, partecipa a reazioni immunobiologiche e redox, è parte del citoplasma, nuclei cellulari e un numero di enzimi. L'assimilazione del ferro è impedita dall'acido ossalico e dalla fitina. B12 e acido ascorbico sono necessari per l'assorbimento. Bisogno: uomini - 10 mg al giorno donne - 18 mg al giorno. a
  5. Elementi traccia
    Ferro Le riserve di ferro del corpo sono generalmente piccole. È necessario per la sintesi di emoglobina, mioglobina, enzimi. Manganese Un componente o attivatore di enzimi che svolge un ruolo nel metabolismo delle ossa. Zinco Parte integrante degli enzimi. La mancanza di zinco porta all'eczema, specialmente nella cavità orale, diarrea, alopecia, ipogonadismo. La perdita di zinco si verifica durante l'intervento chirurgico (Dolp,
  6. Minerali e oligoelementi (minerali)
    I minerali sono costituenti inorganici del cibo. Molti di loro svolgono un ruolo importante nel corpo e il loro costante apporto con il cibo è necessario. La composizione minerale del cibo comprende più di 60 macro e micronutrienti. ___________ __ conduzione dell'eccitazione nervosa ai muscoli emopoiesi di ferro (composta da emoglobina, 60% del totale di Fe nel corpo), anemia, affaticamento rapido
  7. Immettere multivitaminici e oligoelementi nella dieta
    Tutti i bambini con diarrea refrattaria dovrebbero ricevere alimenti arricchiti con multivitaminici e oligoelementi per due settimane al giorno. I supplementi nutrizionali essenziali disponibili nei negozi locali sono spesso abbastanza accettabili; le meno costose sono le pillole che possono essere schiacciate e aggiunte al cibo. Pertanto, è possibile raccogliere tutti i tipi di combinazioni di vitamine e
  8. Clorpromazina e altri neurolettici [derivati ​​fenotiazinici (promazina, levomepromazina, trifluoperazina e altri)]
    IMMAGINE CLINICA Capogiri, grave debolezza. Nei casi gravi, perdita di coscienza (stupore, coma), convulsioni, aumento dei riflessi tendinei. Secchezza della mucosa orale, alunni costretti, tachicardia, ipotensione. AZIONI SULLA SFIDA | Lavare lo stomaco con una sonda, l'introduzione di enterosorbenti (carbone attivo, vaulen, SKN 20-40 g sotto forma di sospensione d'acqua attraverso la bocca
  9. Il ruolo dei macronutrienti e dei microelementi nello sviluppo e nella formazione della salute dei bambini
    Dei 92 elementi chimici presenti in natura, 81 sono presenti nel corpo umano. Le sostanze minerali fanno parte di tutti i fluidi e i tessuti. Regolando più di 50.000 processi biochimici, sono necessari per il funzionamento di sistemi muscolari, cardiovascolari, immunitari, nervosi e di altro tipo; prendere parte alla sintesi di composti vitali, processi metabolici, formazione del sangue,
  10. SEGNI DI INSUFFICIENZA DI MICROELEMENTI NELLE DIETA DEL POLLAME
    Il ferro è contenuto nel corpo di un uccello nella quantità di 60-100 mg per 1 kg di peso corporeo privo di grassi ed è contenuto principalmente nei globuli rossi insieme all'emoglobina. Partecipa al processo di trasporto dell'ossigeno dai polmoni a tutti i tessuti del corpo. Segni di carenza di ferro nel corpo sono anemia, una diminuzione dell'emoglobina nel sangue, ridotta attività redox.
  11. IMPORTANTI NUTRIENTI, MINERALI, MICROELEMENTI E LORO SIGNIFICATO IN NORM E PATOLOGIA
    Esistono 6 gruppi principali di nutrienti, 3 dei quali forniscono energia al corpo - sono proteine, grassi e carboidrati. Altre sostanze nutritive - vitamine, minerali e acqua - non sono energetiche. Nel corpo, proteine, grassi e carboidrati vengono scomposti per formare energia. La quantità di energia rilasciata da 1 g di una sostanza è chiamata energia
  12. Korovina N.A., Zakharova I.N. Vitamine e oligoelementi nella pratica di un pediatra, 2009

  13. Altre sensazioni
    Rispetto alla visione e all'udito, ad altre sensazioni manca la ricca funzionalità a causa della quale visione e udito sono chiamate "sentimenti superiori". Eppure questi altri sensi sono vitali. Ad esempio, l'olfatto è una delle più primitive e più importanti di queste sensazioni. Forse questo è dovuto al fatto che l'odore penetra nel cervello attraverso un percorso più diretto,
  14. ALTRI STEROIDI
    Nel corpo, ci sono altri steroidi che possono essere sintetizzati dal colesterolo o formare contemporaneamente con esso durante reazioni chimiche simili. Ad esempio, la bile contiene steroidi chiamati acidi biliari. La loro concentrazione nella bile è 7-8 volte superiore a quella del colesterolo. (A differenza di quest'ultimo, gli acidi biliari non portano anche a malattie
  15. Altri approcci.
    L'analisi delle interazioni, uno dei metodi di trattamento più rapidamente in sviluppo, è discussa in dettaglio nel prossimo capitolo. Altri due approcci alla psicoterapia sono stati usati per molto tempo. Molti psichiatri americani più anziani appartengono alla Meyer School of Psychobiology; Questo sistema fu sviluppato dal compianto Adolf Meyer, che era un professore di psichiatria medica
  16. Siamo diversi!
    Ecco le righe di una lettera, voglio portarle letteralmente: "È necessario cambiare l'approccio alla nutrizione e non sedersi su diete discutibili. Sembra che tu capisca tutto questo, ma ti penti di essere amato. Mangiamo 3 settimane (mangiamo davvero, ma non mangiamo) torte, dolci, ecc., Quindi saliamo sulla bilancia. Ti punisci con una dieta severa (per circa 3 mesi). Grazie, anche se c'è una forza di ferro (non mangio niente di grasso,
  17. ALTRE INFEZIONI MIOBATTERICHE
    Stanley D. Friedman (Stanley D. Freedman1) Introduzione. Negli anni '50, è stato dimostrato che non solo il Mycobacterium tuberculosis, ma anche altri membri del genere Mycobacterium, possono causare malattie negli esseri umani. La classificazione di questi microrganismi, basata sulla morfologia delle colonie e sulle caratteristiche di crescita, è stata proposta da E. Rannon. Questi batteri sono molto diffusi in natura come saprofiti,
  18. DERIVATI UREA E ALTRI COMPOSTI AMINO
    I preparati di questo gruppo sono usati per controllare le infestanti perenni e, in misura minore, annuali, singole e dicotiledoni in frutteti, su colture di patate, leguminose, barbabietole da zucchero e altre colture, nonché per la distruzione di una vegetazione legnosa indesiderabile. L'effetto erbicida si manifesta il 2 ° - 3 ° giorno, la completa morte delle infestanti si verifica dopo 2 settimane. I preparativi penetrano nelle piante
  19. ALTRE INFEZIONI CLOSTRIDIALI
    Dennis L. Kesper (Dennis L. Kasper) Definizione. I batteri del genere Clostridia sono onnipresenti in natura. Questi sono anaerobi obbligatori di formazione di spore gram-positivi. Sono conosciute oltre 60 specie di clostridi, molti dei quali sono comunemente considerati saprofiti. Alcune specie sono patogeni per l'uomo e gli animali, specialmente in condizioni di basso potenziale redox. queste
Portale medico "MedguideBook" © 2014-2016
info@medicine-guidebook.com