principale
A proposito del progetto
Notizie mediche
Per gli autori
Libri su licenza di medicina
<< Precedente Successivo >>

Informazioni sulle malattie in generale. Parliamo francamente?


Ho il mio segreto di salute, voglio condividerlo con te.
Immagina una situazione: un respiro sibilante, un disagio nel naso e un vigore da qualche parte sono scomparsi - sembra che abbiamo preso l'influenza e ci ammaliamo?
I nostri pensieri suggeriti su questo argomento:
1. Ecco la merda! Starnuti e tosse di nuovo, e quel brutto naso che cola! Odio fare male!
2. Oh, mi ammalo di nuovo! Come ha lanciato la mia salute! Certo, con tali cure mediche è generalmente sorprendente che siamo tutti vivi! Quanti soldi dovranno pagare le droghe?
3. Oh, mi sto ammalando! Non posso fare ciò che è necessario ora! Come va il mio lavoro (il mio tanto atteso viaggio a teatro, il mio viaggio al mare, il mio appuntamento, ecc.)?
4. Essere ammalati, ovviamente, è spiacevole: tutte queste urla con i termometri sono un abominio! Ma così stanco di andare a lavorare! Farò il tifo per una settimana per piacere!
5. Oh, povero me, miserabile e malato! Ora (mamma, papà, nonna, moglie, figli, ecc.) Mi saltano addosso! Ora riceverò tutto ciò che mi è dovuto: cura, compassione, ogni tipo di buon gusto, attenzione, tempo, ecc.!
6. Evviva! La temperatura! Ciò significa che il controllo in algebra (un viaggio nell'oscurità dello scarafaggio, una visita alla suocera, al dentista, alle riparazioni, alle pulizie di primavera e simili sporchi trucchi) viene annullato! In ogni caso, durante la malattia. E lì ... o il sultano dimenticherà o l'asino morirà!
È familiare? Ma che dire! Sicuramente quasi tutti noi abbiamo attraversato tutti questi stati. E tutti ci rallegrammo della beata inazione in mezzo alla tensione generale - una specie di vacanza non pianificata. E tutti noi annusammo frustrati quando qualcosa di importante e necessario venne fuori. E tutti abbiamo apprezzato l'attenzione e la cura dei propri cari e bevuto con succo di mirtillo rosso, che viene cotto solo quando la temperatura aumenta. O, al contrario, non si sono accorti della loro malattia o hanno fatto finta di non accorgersene, e con grande difficoltà, ma non hanno fallito e la malattia ha rinunciato e si è ritirata. Oppure stavano vivendo in modo apprensivo una malattia che si stava trascinando, minacciando di rimanere permanentemente bloccati nel corpo e non potevano essere suscettibili di un mucchio sempre crescente di droghe ogni giorno ...
Sono grato al cielo per quel giorno e quell'ora in cui ho ascoltato un seminario o letto da qualche parte questa frase:
COSA NON VUOI FARE, COSA PREFERISCI PER LA MALATTIA?
Sono ancora indicibilmente felice che la mia mente la trattenga, e la mia memoria non si nasconde nei suoi bidoni. È stato con questa frase che tutte le mie malattie e le malattie dei miei figli e dei miei genitori sono finite e, grazie a Dio, tutti i miei parenti sono sani.
Ora, non appena qualcuno nella mia cerchia guarda verso il letto con l'intenzione di trascorrere diversi giorni lì con una buona ragione, chiedo immediatamente: "Cosa non vuoi fare, cosa preferisci ammalarti?"
La risposta è sempre E quasi sempre la malattia si ferma nel preciso istante in cui viene ricevuta la risposta. Questo può essere visto molto chiaramente su raffreddori, influenza e altri disturbi visivi. Scompaiono all'istante. E altri passano, beh, forse non così in fretta. Passerà anche il più corrosivo.
Sai quale fallirà?
Quello di cui sono orgogliosi.
Quello indossato come un ordine.
Hai sentito questo: "Sì, sai che pressione ho ???"
O come questo: “Cosa capisci in DIABETE ??? HAI DIABETE? Qui sono ME !!! ”Bene, le diagnosi qui possono essere sostituite a piacere. L'essenza di questo non cambia.
Medaglia per la malattia dolce, che può essere mostrata in occasione. Attira l'attenzione su di te. È così offensivo che ci siano così tante persone in giro che parlano di sciocchezze, e tutti ascoltano con interesse, e nessuno presta attenzione a me (così) meraviglioso. E poi lampeggerò in questo modo: "Ho la malattia peggiore, più mortale e più incurabile, e proprio ora davanti ai tuoi occhi inizierò a morire!"
E subito guardami! E ascoltano, senza interrompere, come può una persona malata essere interrotta? E dov'è quello che ha raccontato battute qui tre minuti fa? E? Chi ha vinto?
E se queste sono persone vicine, quindi chi ha detto che era occupato, che aveva i suoi piani?
E un'altra malattia non andrà via - una che è indossata come uno scudo. Dietro il quale nascondono la loro indecisione, o pigrizia, o indifferenza, incapacità o qualcos'altro.
E a tutte le domande - PERCHÉ NON SEI ...
non scrivi una tesi;
non educare i bambini;
Non lavorare, non occuparti di te stesso;
Non perdere peso, non praticare sport;
non abbandonare questa cattiva abitudine;
non sistemerai la casa, il cottage, i rapporti con i tuoi cari;
non tornerai ai tuoi studi;
non fai come hai deciso, e così via ...
La risposta è sempre pronta per tutte queste domande: "Sono così malato e tu sei con le tue domande !!!" "Non ci credo!"
D'altra parte, queste sono tutte corde di un panno. Ricorda, nel nostro argomento di definizione degli obiettivi c'è stato un momento simile: quando miri da un arco, guarda il bersaglio, cioè dove vola la freccia. Pertanto, qualsiasi persona malata che sogna di sbarazzarsi della sua malattia, sparando da un arco, guarda l'arco. O meglio, sul piumaggio di una freccia.
Molte persone malate non possono immaginare la vita di una persona sana. Non hanno idea di cosa fare con un mucchio di tempo libero. Hanno paura di questa libertà.
Pertanto, le mie malattie! Chi vuole separarsi dalla sventura, guarda così DOVE volerà la tua freccia! Una freccia volerà da una malattia - DOVE?
È meglio farlo rispondendo alla tua domanda: cosa faresti se fossi sano? E fai proprio questo. Fai quello che faresti mentre sei in perfetta salute. E capirai immediatamente se vuoi davvero essere sano e libero.
Efferalgan e Oops
(scritto con una temperatura di 39,5)
Una volta inviato Efferalgan
Un pezzo di oops in un vetro infrangibile.
E beh, Oops, sibilo e bolla,
Sgrida Efferalgan e usa un linguaggio volgare.
Le parole volarono spente attraverso il vetro
Ma Efferalgan era educatamente silenzioso.
Oops, non vuole calmarsi,
Prendere in giro Efferalgan e ridere
Si girerà di lato, poi le spalle ...
Poi, sfortunatamente, un uomo malato si avvicinò a loro.
Deglutì Oops, alzando il bicchiere con la mano ...
E ancora una volta disse Efferalgan.
Quindi eccoci, a volte
Sibilare e gorgogliare
Usciamo in un altro mondo
Sciogliendo senza lasciare traccia ...
Alal (Alexander Fadin)
Inna. Ragazzi, maghi! Aiuto! Ho un problema di salute: uno squilibrio ormonale. Violazione della ghiandola tiroidea.
Furono prescritte terribili pillole ormonali. Sono diventato molto grasso. Adesso mi fa male il cuore. Cadendo a pezzi. E c'era una terribile depressione. Non voglio vivere È tutto finito? Ho 43 anni. Quindi vuoi essere giovane, divertente e bello. E io incontro la disabilità ...
Creste. Saluti! E ho avuto un problema di questo tipo, non tanto, non è arrivato alle pillole, ma ha comunque interferito con la mia vita ... Ho comprato un biglietto per Costantinopoli per la mia ghiandola tiroidea - solo andata.
Bene, il profetico Oleg ha inchiodato i suoi scudi ... uno in più, uno in meno - chi noterà? E la compagnia, ancora una volta, ne ha una buona. Bene, e, naturalmente, ha raccolto ogni sorta di cose piacevoli in pista, ringraziando lungo la strada.
Schastalka. È stato il caso, ho completamente piantato sugli ormoni. Non voglio elencare l'asma, la tiroide, ho già dimenticato, ho buttato via le carte mediche ... Quando ho capito chiaramente che il corpo stava crollando, ho deciso che non avrei vissuto in disabilità, gli ho detto: il termine è di tre mesi! E così che tutto era normale.
Non obbedire - lo finirò da solo. Mi spaventai. Ma l'intenzione era inflessibile.
Lissy Moussa. E la disabilità che ti minaccia, minaccia te stesso. Mostra a sua madre Kuzkin. Non conosco un paralitico tale che la madre di Kuzkina non avrebbe paura!
Bodrets. L'ormone stava giocando. Sebbene la melodia solitaria per il piano suonasse, non disturbava nessuno. L'ormone, come sempre, ha percorso il percorso con tutte le fermate. Alle fermate c'erano file di persone che volevano cavalcare un ormone. Alcuni sognavano segretamente di giocarci. Quaderni musicali, mazzi di carte e scacchiere furono spazzati via in mani sudate. Il numero di posti non era limitato. I medici premurosi hanno piantato affettuosamente coloro che volevano suonare l'ormone.
Sulla scura piattaforma del vestibolo Shchastalka inchiodò il corpo al muro e parlò rauco, suonando un mostro:
- Beh, lo indovinerai da solo o lo spiegherai in modo popolare?
L'organismo guardò timidamente gli occhi per l'aborto e si alzò in punta di piedi, cercando di aumentare in qualche modo la distanza. Allo stesso tempo, annuì e ripeté:
- Sam, ho capito tutto.
- E una volta che ho capito, poi taglialo sul naso: il termine è di tre mesi! E così che tutto era normale. Non obbedire - lo finirò da solo.
E Sasquatch spinse un coltello vicino all'orecchio del corpo. Le gambe lasciarono il posto al corpo dalla paura e cadde dall'ormone alla prima fermata.
- Sai come e hai sempre saputo convincere! - ha commentato Moussa.
"Sì", Schastalka concordò modestamente, "una parola gentile e un desiderio affinato è sempre più di una semplice parola gentile".
Inna. Grazie mia cara! Quanto sono felice di averti trovato! Ho detto addio alla vita, mi sono registrato in una donna anziana e poi ho trovato così tanti amici che volevo vivere!
Carlson, che vive sul tetto. Per il gusto di panini e polvere zuccherata, ero pronto a diventare il paziente più difficile del mondo. Chiaramente, se avessi un naso che cola banale, allora non riesco a vedere i panini e la polvere. Ma posso essere orgoglioso di me e darmi l'esempio come esempio di comportamento adattivo flessibile: capisco perfettamente che non sono il più duro e per niente malato, ma volevo solo panini e cioccolata. Ma molte persone sono completamente inconsapevoli di volere i panini - e quindi sembra che si ammalino davvero. Di conseguenza, vanno in tutti i tipi di ospedali e farmacie, acquistano medicine e prendono un congedo per malattia, si avvolgono gli asciugamani intorno alla testa e sospirano forte ...
Dobbiamo dare loro del cioccolato!
O non sono un dottore?
Pillole uniche - con la frittura
crosta di cotoletta!
Ottimo rimedio per la guarigione
! utile
E chiunque tagli la cervella raddoppierà l'azione,
E chi sta tagliando il prosciutto -
allora tre volte più forte aiuta!
Chi triterà tutto questo con le patate -
La malattia si allontanerà fino al più piccolo
E chi cura il cetriolo - ridurrà le piaghe
fino alla fine!
E se bevi tutto con la composta -
ottenere la salute alla rinfusa!
Chi è coraggioso - osa trattarti
caviale -
Non conosce malattie per sempre!
È molto più bello ubriacarsi dalla pancia che piangere, gemere e senza ronzio
sguazzare
a letto
nel reparto ospedaliero
in una triste veste
su cotone ...
No, siamo scoraggiati da coloro che non sono d'accordo!
Abbiamo grandi appetiti!
E ci sarà una salute eccellente,
E la mia faccia è pesante!
Dammi la torta di prugne!
Viva persone felici!
Lissy Moussa
Ogni altro uccello sbatte le ali
non così (assioma)
Mavriky Pafnutievich voleva davvero ammalarsi. Si avvicinò alla questione in dettaglio: si sdraiò rigorosamente in orizzontale, incrociò le mani sul petto con una croce, chiuse gli occhi in uno scricchiolio e cercò di non respirare. Si immaginava come un corpo rinfrescante, in cui il suo cuore batteva in modo smorzato e irregolare, i denti gli prurivano, le ossa gli facevano male, la gola gli solleticava e il naso si contorceva. Se la sua testa fosse persino decorata con licheni, palme, verruche e una ferita da fungo infaticabile tra le dita dei piedi, allora questa sarebbe una vittoria.
Mavriky Pafnutievich poteva quindi contare su un congedo per malattia giustificato, un comodo lettino, un libretto senza fretta, l'attenzione e la simpatia di chi gli stava intorno, arance fresche, uno scaldabiberon e un tè con varie tinture. E, soprattutto - durante le visite della vicina compassionevole e medica Agrippina Antonovna, che ha le capacità per fare iniezioni intramuscolari e deliziosi rigonfiamenti di una figura poliedrica. L'immagine delle sue dita paffute, stringendo una siringa e poi - accarezzando il suo muscolo pungente, era nelle più dolci fantasie di Mavriky Pafnutievich. Tuttavia, il rock malvagio lo perseguitava: le malattie erano inafferrabili per lui.
Come uomo serio, Mauritius ha deciso di agire di sicuro. Per ore rimase seduto nella brutta copia, sbottonando i pulsanti fino agli ultimi limiti, decenza ammissibile, tutto sintonizzato su un'ondata di freddo, che circondava la sua delicata parte bassa della schiena e le tonsille indifese. Controllò un paio di buchi in robusti stivali di pelle, tenendo presente che i piedi bagnati fanno il primo passo verso una prolungata malattia catarrale e forse persino la polmonite. Doveva stabilire il regime più rigoroso per riuscire a violarlo puntualmente: mangiava untuoso e dolce nelle ore più inaspettate, letto dai barili del lotto tirati fuori per caso; meravigliandosi della diversità del gusto, beveva bevande alcoliche di qualità e nomi diversi, acquistati solo in bancarelle dubbiose che improvvisamente attiravano la sua attenzione; volantini affumicati, coni e agarico di mosca essiccato; le donne camminavano per almeno 2,5 metri (per la precisione, avendo trovato un metro pieghevole nel taschino).
Ha meticolosamente dominato l'atlante medico e per l'ennesima volta ha immaginato dove, come e come questa malattia dovrebbe apparire in essa nella sua interezza. Mavriky Pafnutievich superò rapidamente gli ospedali, temendo di non trattenersi e invidiando i deboli e i miserabili.
Ma tutto è andato a Mauritius solo per il beneficio. Il corpo funzionava come un metronomo preciso, e persino i cucù volavano attorno al suo fianco, non legittimamente timorosi di rompere la voce in risposta alla tradizionale domanda sugli anni futuri della venerabile Mauritius.
Agrippina Antonovna passò indifferentemente e i muscoli vergini straordinariamente sani di Mavriky Pafnutievich non furono pugnalati senza una carezza medica di passaggio. Saltò da luoghi alti, mangiò 15 pacchi di sonniferi, si sdraiò sotto il treno e nuotò all'inizio di aprile fino al centro del ghiaccio appena assorbito dal fiume. Le mie gambe diventarono più forti, gli occhi si aprivano regolarmente la mattina, il treno era in ritardo di un giorno, l'acqua mi arrossiva sulla pelle.
Mauritius Pafnutievich impazzì. Si sentiva una creatura fantastica. "Se nessuna infezione mi porta, allora sono un lupo mannaro", ha deciso Mavriky Pafnutievich. Di conseguenza, è stato necessario invertire la direzione inversa e tutta la sua esistenza, per violare ciascuno dei metodi abituali stabiliti per acquisire la malattia.
Esattamente alle 10:42 secondo il calendario maltese, Mavriky Pafnutievich ha abbottonato tutti i pulsanti, ha rifiutato il consumo di alcol, il fumo e, avendo tenuto Agrippina Antonovna nell'ascensore, l'ha resa ... indecente. Offerta. Due volte. La prima volta proprio nell'ascensore, bloccandolo su uno dei piani con un metro pieghevole. La seconda volta - dopo mezz'ora, Agrippina era già sul divano, tra le cui gambe, alla base, un metro pieghevole spiegazzato giaceva nella polvere. Il divano scricchiolava in modo rassicurante, gemendo, piegandosi e inclinandosi, e i cuckoos allegri adoravano già gli orologi.
solista
(Love Borschevskaya)
<< Precedente Successivo >>
= Salta al contenuto del libro di testo =

Informazioni sulle malattie in generale. Parliamo francamente?

  1. Sulla depressione in generale. Parliamo
    Questo è ciò su cui voglio attirare la tua attenzione ora ... Come sperimentiamo le malattie corporee? Quando non intendiamo essere malati per piacere, ovviamente. Al primo segno di un raffreddore entriamo in un bagno caldo, beviamo il tè con lamponi e miele, mettiamo la senape nei calzini, tiriamo fuori un bicchiere di vodka e pepe, ci copriamo calorosamente e al mattino come i cetrioli! A chi viene ingoiato un tale carico di autocura un paio o due
  2. Parla di calorie.
    La maggior parte della perdita di peso oggi calcola attentamente il contenuto calorico del cibo consumato, ma lo fa invano, perché il contenuto calorico del cibo consumato in generale non influisce su nulla. Sorpreso? Non si tratta della quantità del cibo stesso, ma della sua composizione qualitativa, nelle proporzioni di proteine, grassi e carboidrati. Principalmente carboidrati. Sono loro che, se ingeriti, vengono convertiti in glucosio, che, da un lato,
  3. Sui metodi di trattamento in generale
    Sui metodi di trattamento
  4. MITI SULLA VIOLENZA
    Mito: una volta offeso, una persona rimane per sempre un offensore, una volta colpito, non può fermarsi. Fatti: puoi sempre fermare la forza con un'altra forza o insegnare a una persona le abilità di un comportamento non aggressivo, se lo desidera. Mito: le persone che abusano degli altri sono perdenti e non possono far fronte allo stress e ai loro problemi di vita. Fatti: stato di stress precoce o
  5. Non appena voglio parlare con il mio coniuge, inizia a urlare. Cosa dovrei fare?
    Ho paura di sbagliarmi e non so come iniziare una conversazione in modo che sin dall'inizio non abbia una svolta spiacevole. Se qualcuno è costantemente in allerta, questo è un segno sicuro che sente di essere accusato di qualcosa. Verifica se non speri in profondità che sarai in grado di far capire a tuo marito qualcosa per dimostrare a lui che hai ragione. Per quale motivo gli stai parlando? forse
  6. Mito numero 4. Non ho tempo di muovermi, e in generale ho recentemente partorito
    Indipendentemente dal tuo stato sociale, preparati mentalmente: per perdere peso, dovrai costringerti ad esercitare. Li descriverò più dettagliatamente nei seguenti capitoli. Qui ho appena notato che per cominciare provate a muovermi di più. Prevedo: ci saranno persone che affermano che ciò è impossibile. Ho anche partorito non molto tempo fa. Ho trascorso una gravidanza quasi costante
  7. Mito numero 1. Non ho tempo di prendermi cura di me stesso, e in generale è dannoso per il bambino
    Questa è una sciocchezza! Troviamo "regole per le giovani madri" come "non puoi tagliarti o tingerti", quando la pigrizia ti impedisce di mettere in ordine elementare. Molte ragazze hanno i genitori, i nonni, che possono sedersi con il bambino quando è necessario fare una manicure. I miei genitori sono lontani, potrei permettermi una tata, non un servizio esorbitante. Alla fine ci sono amici o
  8. Cosa fare quando voglio parlare con mio marito, ma non lo fa?
    Ho l'impressione di parlare con un muro. Per questo motivo, molto spesso mi astengo dal parlare con lui. Quando una persona è completamente chiusa in se stessa, questo indica la sua paura di perdere l'autocontrollo. Negli uomini, di regola, questa è la paura di mostrare la loro sensibilità e vulnerabilità. Esternamente, sembrano calmi, trattengono le loro emozioni, volendo così impressionare la persona,
  9. Quando voglio parlare con mia moglie, lei inizia a obiettare e mi ritiro immediatamente in me stesso.
    Perché non sono solo in grado di esprimere la mia opinione, ma anche senza parole? La tua reazione indica che provi un senso di paura. Vuoi davvero che il tuo coniuge ti ascolti e allo stesso tempo tu stesso pensi che ciò di cui stai parlando non sia così importante per lei. Ecco perché non vuole ascoltarti. Quello che ti succede è quello che temi.
  10. Malattie degli organi genitali femminili e delle ghiandole mammarie. Malattie cervicali MALATTIE DEL CORPO UTERINO. Malattie delle tube di Falloppio. MALATTIE DEGLI OVARI. MALATTIE AL SENO
    Malattie degli organi genitali femminili e delle ghiandole mammarie. Malattie cervicali MALATTIE DEL CORPO UTERINO. Malattie delle tube di Falloppio. MALATTIE DEGLI OVARI. MALATTIE AL LATTE
  11. Gozzo tossico diffuso (malattia di Graves, malattia di Bazedov, malattia di Perry)
    Il gozzo tossico diffuso, o ipertirosi autoimmune, è una malattia causata da un'eccessiva secrezione di ormoni tiroidei da una ghiandola tiroidea ampiamente allargata. Questa è la malattia più comune, che si manifesta come una sindrome di tireotossicosi e che rappresenta fino all'80% di tutti i suoi casi. In letteratura, i termini "gozzo tossico diffuso" e
  12. MALATTIE AL CUORE. MALATTIE DELLA VALVOLA DEL CUORE (MALATTIE DEL CUORE). Reumatismi. MALATTIE MIOCARDICHE. MALATTIE PERICARDIALI. TUMORI DEL CUORE
    MALATTIE AL CUORE. MALATTIE DELLA VALVOLA DEL CUORE (MALATTIE DEL CUORE). Reumatismi. MALATTIE MIOCARDICHE. MALATTIE PERICARDIALI. TUMORI
  13. Malattia intestinale. Enterocolite infettiva (dissenteria, febbre tifoide, colera). Colite ulcerosa non specifica. Morbo di Crohn. Malattia coronarica Appendicite. Cancro al colon
    1. Caratteristiche macroscopiche dell'intestino tenue con enterite da colera 1. un film grigio-giallo aderito strettamente alla parete 2. ulcerazione della mucosa 3. emorragie multiple 4. sclerosi della parete 2. Elementi della patogenesi della febbre tifoide 1. batteriemia 2. batteriocholia 3. gonfiore cerebrale 4. infiammazione essudativa 5. reazione di ipersensibilità nell'apparato linfoide 3. Moderno
  14. Malattie cardiache Malattia coronarica (CHD). Sindrome da riperfusione. Cardiopatia ipertensiva Cuore polmonare acuto e cronico.
    1. IHD è 1. miocardite produttiva 2. degenerazione grassa miocardica 3. insufficienza ventricolare destra 4. insufficienza coronarica assoluta 5. insufficienza coronarica relativa 2. forme di cardiopatia coronarica acuta 1. infarto del miocardio 2. cardiomiopatia 3. angina pectoris 4. miocardite essudativa 5 morte coronarica improvvisa 3. Con angina pectoris nei cardiomiociti
Portale medico "MedguideBook" © 2014-2019
info@medicine-guidebook.com