Патологическая анатомия / Педиатрия / Патологическая физиология / Оториноларингология / Организация системы здравоохранения / Онкология / Неврология и нейрохирургия / Наследственные, генные болезни / Кожные и венерические болезни / История медицины / Инфекционные заболевания / Иммунология и аллергология / Гематология / Валеология / Интенсивная терапия, анестезиология и реанимация, первая помощь / Гигиена и санэпидконтроль / Кардиология / Ветеринария / Вирусология / Внутренние болезни / Акушерство и гинекология Parassitologia medica / Anatomia patologica / Pediatria / Fisiologia patologica / Otorinolaringoiatria / Organizzazione di un sistema sanitario / Oncologia / Neurologia e neurochirurgia / Malattie ereditarie, genetiche / Malattie della pelle e della trasmissione sessuale / Storia medica / Malattie infettive / Immunologia e allergologia / Ematologia / Valeologia / Terapia intensiva, anestesiologia e terapia intensiva, pronto soccorso / Igiene e controllo sanitario ed epidemiologico / Cardiologia / Medicina veterinaria / Virologia / Medicina interna / Ostetricia e ginecologia
principale
A proposito del progetto
Notizie mediche
Per gli autori
Libri con licenza di medicina
<< Precedente Successivo >>

Aiuta con un attacco acuto di angina pectoris

Il paziente deve essere informato che la comparsa di un attacco di angina pectoris richiede un'immediata cessazione del carico che lo ha provocato. Molto spesso, quando si sviluppa un attacco mentre si cammina, si consiglia di fermarsi immediatamente e rimanere a riposo fino a quando il dolore non si ferma completamente.

Per il sollievo degli attacchi di angina, i preparati di nitroglicerina sono mostrati sotto forma di compresse sublinguali, una soluzione in capsule di gelatina o contenitori di aerosol. L'isosorbide dinitrato può essere utilizzato in speciali forme di dosaggio ad azione rapida - compresse sublinguali / masticabili, soluzione in contenitori di aerosol.
Si consiglia di informare il paziente sulle reazioni avverse più frequenti all'assunzione di nitrati, come mal di testa e una forte riduzione della pressione sanguigna. Data la possibilità di fluttuazioni pronunciate della pressione sanguigna, si consiglia di utilizzare i farmaci nitro in posizione seduta, soprattutto all'inizio del trattamento. La durata dell'angina pectoris oltre 10-20 minuti dopo il riposo e / o l'assunzione di nitrati richiede cure mediche specialistiche immediate.

In alcuni casi, può essere utile utilizzare nitrati ad alta velocità per scopi profilattici immediatamente prima dei carichi che di solito causano attacchi di angina.
<< Precedente Successivo >>
= Passa al contenuto del libro di testo =

Aiuta con un attacco acuto di angina pectoris

  1. Cure di emergenza per angina pectoris e infarto miocardico acuto
    Per rassicurare il paziente e gli altri, metti il ​​paziente (per fornire pace fisica e mentale). Somministrare 1-2 compresse di nitroglicerina sotto la lingua. Se necessario, applicare ripetutamente la nitroglicerina ogni 15 minuti. Forse il verificarsi di mal di testa, rumore nella testa. Con l'angina pectoris, inserire analgin 50% - 2 ml o tramale - 2 ml per via intramuscolare, ed è meglio immediatamente per via endovenosa a 10-20 ml di una soluzione allo 0,9%
  2. Riepilogo. Pronto soccorso per attacchi di cuore, 2009
    Attacco cardiaco, sintomi, angina pectoris, obiettivo di primo soccorso, arresto cardiaco,
  3. Trattamento e prevenzione degli attacchi di VT in pazienti con infarto miocardico acuto
    Il trattamento della VT nell'infarto miocardico acuto è da noi considerato nel contesto generale della lotta contro le aritmie ventricolari maligne, vale a dire con "minaccia" di ZhE e VF. Come già accennato, un numero significativo di attacchi di VT (> 40%) in questa malattia sono caratterizzati da instabilità (da 3 a diverse decine di complessi) e cessano spontaneamente [Bigger J., 1985]. L'intervento medico qui è per lo più
  4. Soccorso di emergenza per angina pectoris
    Un'ambulanza dovrebbe essere chiamata se è il primo attacco di angina pectoris nella vita, così come se: • il dolore dietro lo sterno o i suoi equivalenti si intensifica o dura più di 5 minuti, specialmente se tutto ciò è accompagnato da depressione respiratoria, debolezza e vomito; • {foto9} il dolore dietro lo sterno non si è fermato o intensificato entro 5 minuti dopo il riassorbimento di 1 compressa di nitroglicerina. Aiuta con dolore fino al
  5. Prevenzione degli attacchi di angina
    La profilassi dei nitrati è indicata nella maggior parte dei pazienti con malattia coronarica stabile al fine di prevenire attacchi di angina e aumentare la tolleranza all'esercizio. Significativamente cambiato l'atteggiamento nei confronti della scelta dei farmaci e la metodologia della loro nomina. È stato ora dimostrato che la tecnica di trattamento classica porta al rapido sviluppo di tolleranza e indebolimento dei nitrati.
  6. Metodi di correzione per insufficienza respiratoria acuta nella lesione polmonare acuta / sindrome da distress respiratorio acuto con effetti comprovati sulla mortalità e danni polmonari indotti dal ventilatore
    • ???? Ventilazione con piccoli volumi respiratori. L'uso di piccoli volumi di marea può ridurre le manifestazioni di volumotrauma ed evitare alte pressioni transpolmonari. Secondo il più grande studio multicentrico randomizzato controllato condotto da ARDSnet in 41 centri e coinvolgendo 861 pazienti, l'uso di piccoli volumi di marea (6 ml / kg di peso corporeo) porta a
  7. Stimolazione nell'infarto miocardico acuto
    Le indicazioni per la stimolazione continua dopo infarto del miocardio in pazienti sottoposti a blocco AV sono principalmente correlate a disturbi della conduzione intraventricolare. A differenza di altre indicazioni per la stimolazione continua, i criteri per i pazienti con IM e blocco AV non dipendono necessariamente dalla presenza di sintomi. Inoltre, la necessità di una stimolazione temporanea nell'MI acuto non determina di per sé le indicazioni
  8. VT in infarto miocardico acuto
    Le aritmie ventricolari (VE, VT, VF) nel periodo acuto di infarto del miocardio sono una conseguenza della complessa interazione tra il potente flusso di stimoli neuro-vegetativi (simpatici) che arrivano al cuore e ischemici locali, necrotici, dismetabolici (acidosi extracellulare, iperkaliemia, "veleni cardiaci" e altri) processi nel miocardio del ventricolo sinistro ("stress-ischemia") [Meerson F. 3., 1987;
  9. Nutrizione per pancreatite acuta
    Il pancreas svolge un ruolo importante nella vita umana. Produce e secerne il succo attivo nel lume duodenale, le cui sostanze scompongono i componenti del cibo - proteine, grassi, carboidrati - in composti semplici, che vengono poi assorbiti dalla mucosa intestinale, entrano nel flusso sanguigno, vengono catturati dalle cellule degli organi, prendendo parte al metabolismo cellulare,
  10. LEZIONE 5 Pronto soccorso dopo calore, colpi di sole, svenimenti, collasso. Principi di assistenza nella violazione della circolazione cerebrale.
    Scopo: insegnare agli studenti come aiutare le vittime di incidenti causati da influenze ambientali (colpo di calore, colpo di sole), in caso di incidente cerebrovascolare e diminuzione del tono vascolare. Domande del test 1. Colpo di calore (patogenesi, pronto soccorso). 2. Colpo di sole (patogenesi, pronto soccorso). Quali sono le caratteristiche del primo soccorso (a differenza
  11. Supporto respiratorio per edema polmonare acuto
    L'edema polmonare acuto è una formidabile complicazione che porta sempre rapidamente a ipossiemia arteriosa profonda. L'assistenza al paziente deve essere fornita immediatamente. Ai primi segni di edema polmonare, insieme ad agenti terapeutici generalmente accettati, è indicato l'uso dei metodi BBJI. I loro compiti principali sono aumentare la pressione intrapolmonare, ridurre il precarico del ventricolo destro ed eliminare
Portale medico "MedguideBook" © 2014-2019
info@medicine-guidebook.com