Патологическая анатомия / Педиатрия / Патологическая физиология / Оториноларингология / Организация системы здравоохранения / Онкология / Неврология и нейрохирургия / Наследственные, генные болезни / Кожные и венерические болезни / История медицины / Инфекционные заболевания / Иммунология и аллергология / Гематология / Валеология / Интенсивная терапия, анестезиология и реанимация, первая помощь / Гигиена и санэпидконтроль / Кардиология / Ветеринария / Вирусология / Внутренние болезни / Акушерство и гинекология Parassitologia medica / Anatomia patologica / Pediatria / Fisiologia patologica / Otorinolaringoiatria / Organizzazione di un sistema sanitario / Oncologia / Neurologia e neurochirurgia / Malattie ereditarie, genetiche / Malattie della pelle e della trasmissione sessuale / Storia medica / Malattie infettive / Immunologia e allergologia / Ematologia / Valeologia / Terapia intensiva, anestesiologia e terapia intensiva, pronto soccorso / Igiene e controllo sanitario ed epidemiologico / Cardiologia / Medicina veterinaria / Virologia / Medicina interna / Ostetricia e ginecologia
principale
A proposito del progetto
Notizie mediche
Per gli autori
Libri con licenza di medicina
<< Precedente Successivo >>

CARATTERISTICHE DELL'APPLICAZIONE DEI MEDICINALI NELL'ETÀ ANZIANA E SENILE

<< Precedente Successivo >>
= Passa al contenuto del libro di testo =

CARATTERISTICHE DELL'APPLICAZIONE DEI MEDICINALI NELL'ETÀ ANZIANA E SENILE

  1. Caratteristiche dell'anestesia negli anziani e nel senile
    Secondo la definizione dell'OMS, uomini e donne che hanno raggiunto l'età di oltre 65 anni sono considerati anziani, il periodo di vecchiaia va dai 75 ai 90 anni, oltre i 90 anni sono fegati. Di particolare importanza per l'anestesista sono i cambiamenti legati all'età del metabolismo basale, la diminuzione delle capacità compensative e adattative dei sistemi cardiovascolare e respiratorio e la funzionalità epatica e renale. A 70 anni
  2. Caratteristiche del decorso e della gestione del periodo postoperatorio nei pazienti anziani e senili
    La maggior parte delle donne sottoposte a trattamento chirurgico chirurgico, soprattutto quando si eseguono operazioni ad alto volume, sono in età avanzata e senile. Questo dovrebbe essere preso in considerazione durante la loro gestione nel periodo postoperatorio. Le persone dell'età discussa hanno alcuni cambiamenti biologici e fisiologici (gerontologici) di tutti gli organi e sistemi, che determinano i dettagli
  3. Orientamenti di vita significativi delle persone anziane
    Nikolai Zabolotsky ha una linea: come sta cambiando il mondo! E come sto cambiando io stesso! Mi viene chiamato solo con un nome -In effetti, come mi chiamano -Non solo io. Siamo in tanti. Sono vivo Gli orientamenti di vita significativi, come tutte le formazioni mentali, hanno le loro dinamiche. Nel processo della vita di una persona, gli orientamenti di significato della vita cambiano nel contenuto, nella colorazione emotiva e nel contributo normativo a
  4. L'uso di farmaci chemioterapici antinfettivi negli anziani
    L'alta frequenza della patologia infettiva negli anziani, insieme alla sua prognosi sfavorevole, giustifica l'uso diffuso di AMP in essi. Questi ultimi sono uno dei farmaci più frequentemente prescritti (circa il 40%) in reparti specializzati di degenza prolungata di pazienti anziani. Tuttavia, la nomina dell'AMP nei gruppi di età più avanzata non è sempre clinicamente giustificata. Processo decisionale
  5. Caratteristiche della diagnosi e del trattamento dell'insufficienza cardiaca nei pazienti senili
    Secondo i risultati di recenti studi - European IMPROVEMENT-HF (dati provenienti da 15 paesi) e l'epidemiologico russo EPOHA-O-CHF, l'età media dei pazienti con CHF manifestato clinicamente è rispettivamente di 70 e 69 anni. Pertanto, circa la metà dei pazienti con insufficienza cardiaca ha più di 70 anni. Il contingente clinico indicato è più problematico per i clinici, riguardo al quale
  6. Caratteristiche degli effetti dei farmaci negli anziani
    L'invecchiamento ha un effetto sulla farmacocinetica (la relazione tra la dose del farmaco e la sua concentrazione nel plasma) e la farmacodinamica (la relazione tra la concentrazione del farmaco nel plasma e il suo effetto clinico). Con l'età, il volume totale dell'acqua diminuisce e il contenuto di grassi raddoppia, il che influisce sulla distribuzione dei farmaci. Il volume di distribuzione per idrosolubili diminuisce
  7. Caratteristiche della nutrizione degli anziani
    In connessione con la transizione dell'economia del nostro Paese alle relazioni di mercato alla fine del 20 ° secolo, i più importanti indicatori demografici della popolazione sono peggiorati drasticamente: fertilità, aspettativa di vita, mortalità, indicatori dello sviluppo fisico delle giovani generazioni, che era dovuto a una significativa riduzione del tenore di vita della maggior parte della popolazione. C'è già un forte invecchiamento della popolazione, come in
  8. PECULIARITÀ DEL TRATTAMENTO DELLE INFEZIONI INFETTIVE NELLE PERSONE ANZIANE
    Negli anziani, la frequenza delle infezioni da MEP è significativamente aumentata, il che è associato a fattori complicanti: iperplasia prostatica benigna negli uomini e diminuzione dei livelli di estrogeni nelle donne durante la menopausa. Pertanto, il trattamento delle infezioni da MVP dovrebbe includere non solo l'uso di AMP, ma anche la correzione dei fattori di rischio descritti. Con iperplasia prostatica benigna
  9. PECULIARITÀ DI TRATTAMENTO DELLE INFEZIONI CNS NELLE PERSONE ANZIANE
    Negli anziani, la funzione renale è spesso ridotta, il che richiede particolare attenzione quando si usano gli aminoglicosidi. Va ricordato che in tali pazienti, l'eliminazione della vancomicina è rallentata (l'emivita è di 7,5 giorni). C'è anche un'alta frequenza di HP quando viene utilizzato
  10. USO DEI MEDICINALI
    USO DEI MEDICINALI
  11. CONTROLLO DI SICUREZZA DEI MEDICINALI CARDIOVASCOLARI DURANTE L'UTILIZZO
    La sicurezza dei medicinali è sempre stata, è e sarà nella sfera di interesse pubblico, poiché tocca una vasta gamma di questioni relative alla vita umana e all'esistenza della società. All'inizio degli anni '80 del XX secolo. L'OMS ha formulato i requisiti di base per un farmaco moderno (Viktorov A.P. et al. (Ed.), 2007) - efficacia,
  12. L'uso di droghe nell'attuazione dell'assistenza generale al paziente
    Il concetto di medicine e forme di dosaggio. I seguenti concetti sono utilizzati nella scienza medica: sostanza medicinale (medicinale), materie prime medicinali, medicinale e forma di dosaggio. Le sostanze medicinali sono chiamate quelle che, entro determinate dosi, danno un effetto terapeutico. Le materie prime medicinali sono sostanze naturali
  13. LE ISTRUZIONI PER L'USO DEI MEDICINALI COMPRESI NEL PRIMO SOCCORSO IL KIT DI PRIMO SOCCORSO PER LE NAVI NON HANNO IL PERSONALE MEDICO
    Farmaci analgesici e antipiretici 1. Fiale tramali in 2 ml. È usato per il dolore intenso: somministrato per via intramuscolare o sottocutanea 3-4 volte al giorno. 2. Compresse Analgin da 0,5 g; fiale da 2 ml di una soluzione al 50%. È usato come agente analgesico e antipiretico per il dolore a muscoli, articolazioni, mal di testa e condizioni febbrili. Prendi per via orale 1-2 compresse. 2-3 volte
  14. COMPETENZE PRATICHE DI APPLICAZIONE DEI MEDICINALI E PRIMO SOCCORSO NEL PRIMO SOCCORSO IN CONDIZIONI DI EMERGENZA E TERMINALI
    COMPETENZE PRATICHE DI APPLICAZIONE DEI MEDICINALI E PRIMO SOCCORSO PER IL PRIMO SOCCORSO IN EMERGENZA E TERMINALE
  15. Dosaggio di droghe Farmacocinetica e farmacodinamica dei farmaci
    La forma di rilascio di una sostanza farmacologica determina in gran parte la sua via di somministrazione nel corpo. Dopo che il farmaco è entrato nel corpo, due processi iniziano simultaneamente: • Il cambiamento della concentrazione del farmaco nel tempo. Questi processi sono descritti quantitativamente dalla farmacocinetica. • Interazione di una sostanza farmacologica con bersagli molecolari di azione in organi e tessuti
  16. CARATTERISTICHE DELLA FARMACOKINETICA DEI MEDICINALI UTILIZZATI IN CARDIOLOGIA
    CARATTERISTICHE DELLA FARMACOCINETICA DEI MEDICINALI UTILIZZATI IN
Portale medico "MedguideBook" © 2014-2019
info@medicine-guidebook.com