Патологическая анатомия / Педиатрия / Патологическая физиология / Оториноларингология / Организация системы здравоохранения / Онкология / Неврология и нейрохирургия / Наследственные, генные болезни / Кожные и венерические болезни / История медицины / Инфекционные заболевания / Иммунология и аллергология / Гематология / Валеология / Интенсивная терапия, анестезиология и реанимация, первая помощь / Гигиена и санэпидконтроль / Кардиология / Ветеринария / Вирусология / Внутренние болезни / Акушерство и гинекология Parassitologia medica / Anatomia patologica / Pediatria / Fisiologia patologica / Otorinolaringoiatria / Organizzazione di un sistema sanitario / Oncologia / Neurologia e neurochirurgia / Malattie ereditarie, genetiche / Malattie della pelle e della trasmissione sessuale / Storia medica / Malattie infettive / Immunologia e allergologia / Ematologia / Valeologia / Terapia intensiva, anestesiologia e terapia intensiva, pronto soccorso / Igiene e controllo sanitario ed epidemiologico / Cardiologia / Medicina veterinaria / Virologia / Medicina interna / Ostetricia e ginecologia
principale
A proposito del progetto
Notizie mediche
Per gli autori
Libri su licenza di medicina
<< Precedente Successivo >>

Raccomandazioni generali

Secondo i risultati GISSI, i PUFA hanno avuto un effetto positivo sulla sopravvivenza dei pazienti, indipendentemente dalla loro dieta e dalla presenza di altri fattori di rischio, come fumo, ipertensione concomitante e diabete mellito. Tuttavia, negli individui che hanno aderito alla dieta raccomandata, è stato osservato un tasso di sopravvivenza significativamente più elevato (p <0,0001) durante 3,5 anni di osservazione. Attualmente, la prescrizione di preparati PUFA omega-3 è considerata un'aggiunta appropriata alla terapia di base per la prevenzione secondaria delle complicanze cardiovascolari, in particolare la morte improvvisa, nei pazienti dopo infarto miocardico.

vitamine

I risultati di studi clinici su larga scala non hanno confermato l'effetto positivo delle vitamine antiossidanti (vitamine A, E e C) sul livello di rischio cardiovascolare nei pazienti con malattia coronarica, che mette in dubbio la fattibilità della loro nomina a questi pazienti.

Attività fisica

Un'adeguata attività fisica ha un effetto positivo sulle condizioni generali dei pazienti con malattia coronarica, aiuta ad aumentare la tolleranza all'esercizio e controllare il peso corporeo, nonché a normalizzare il metabolismo dei lipidi e dei carboidrati, la pressione sanguigna. Allo stesso tempo, dovrebbe essere presa in considerazione la tolleranza individuale dello sforzo fisico da parte dei pazienti con angina pectoris. Questo indicatore è determinato mediante test di carico dosato e costituisce la base di singoli programmi per l'addestramento di pazienti con malattia coronarica.

il fumo di tabacco

Smettere di fumare è una componente essenziale delle misure terapeutiche per la malattia coronarica. Questa è una misura importante che migliora le condizioni cliniche e la prognosi dei pazienti. Se necessario, viene prescritta una speciale terapia sostitutiva alla nicotina.

Ipertensione, diabete mellito e altre malattie correlate

Malattie concomitanti come ipertensione, diabete mellito e sindrome metabolica nei pazienti con malattia coronarica richiedono un'adeguata correzione, poiché la loro presenza aumenta il rischio di progressione della malattia coronarica. Le raccomandazioni internazionali per la prevenzione delle malattie cardiovascolari nei pazienti con diagnosi confermata di cardiopatia coronarica suggeriscono un abbassamento rispetto alla popolazione generale, la pressione sanguigna è di 130/85 mm RT. Art. La presenza di diabete mellito e / o malattie renali concomitanti richiede anche il rispetto di obiettivi di pressione sanguigna più rigorosi - <130/80 mm Hg. Art. Inoltre, i pazienti con diabete mellito, che in base al grado di rischio di complicanze cardiovascolari sono considerati una condizione equivalente alla malattia coronarica, necessitano di un adeguato controllo del livello di glicemia e di una correzione obbligatoria di altri fattori di rischio cardiovascolare esistenti. La terapia per il diabete mellito, tenendo conto di questi fattori, riduce significativamente la frequenza delle complicanze cardiovascolari e puramente diabetiche.

Fattori psicologici

Il ruolo dello stress nella genesi della malattia coronarica rimane incerto. È noto che i fattori psicologici possono provocare attacchi di angina. La diagnosi di una malattia cronica grave, come la coronaropatia, può formare un paziente con uno stato di disagio psicologico persistente e, in alcuni casi, disturbi d'ansia nevrotica. Pertanto, addestrare i pazienti alle tecniche di controllo dello stress e di rilassamento è una misura terapeutica importante. Vi sono prove di risultati positivi dall'applicazione di tali tecniche.

Terapia ormonale sostitutiva

Attualmente, non vi sono prove di effetti positivi della terapia ormonale sostitutiva sul rischio di sviluppare complicanze cardiovascolari nelle donne con malattia coronarica. L'uso di farmaci ormonali per la prevenzione primaria è stato accompagnato da un aumento delle malattie cardiovascolari e del cancro al seno. Pertanto, nella normale pratica clinica, l'uso della terapia ormonale sostitutiva non è mostrato.
<< Precedente Successivo >>
= Salta al contenuto del libro di testo =

Raccomandazioni generali

  1. RACCOMANDAZIONI METODOLOGICHE GENERALI
    Nel programma "Fondamenti di conoscenza medica" sull'argomento "Disturbi neuropsichiatrici", sono assegnate 4 ore, di cui 2 - per una lezione e 2 - per una lezione pratica. Le lezioni su questo argomento dovrebbero essere precedute da una presentazione delle caratteristiche anatomiche e fisiologiche del sistema nervoso centrale e periferico, le basi di una maggiore attività nervosa. La lezione dovrebbe concentrarsi sui motivi principali
  2. RACCOMANDAZIONI GENERALI
    1. A causa degli stereotipi prevalenti, si raccomanda ai pazienti con lesioni spinali di sdraiarsi sulla schiena. Per il periodo di evacuazione dal luogo della lesione all'ospedale, la posizione della vittima sulla schiena si giustifica come una delle misure anti-shock. In futuro, soprattutto dopo interventi chirurgici e fusione spinale, la presenza del paziente sulla schiena peggiora solo la condizione, portando a
  3. RACCOMANDAZIONI GENERALI PER LA DISINFEZIONE E LA DISINFESTAZIONE
    Articolo 4.13.1. Le stesse autorità veterinarie devono regolare l'uso di disinfettanti e insetticidi, tenendo conto dei seguenti principi: 1. La scelta dei disinfettanti e dei metodi di disinfezione si basa sul tipo di agente patogeno, sul tipo di camera, sui veicoli e sugli oggetti in lavorazione. 2. L'uso di disinfettanti
  4. RACCOMANDAZIONI GENERALI: PREVENZIONE E PREVENZIONE DELLE MALATTIE
    RACCOMANDAZIONI GENERALI: AVVERTENZA E PREVENZIONE
  5. Raccomandazioni generali per la farmacoterapia dell'angina pectoris stabile
    La nomina della terapia antianginale dovrebbe tenere conto delle caratteristiche e delle esigenze individuali di ciascun paziente. È richiesto un monitoraggio regolare dei risultati della terapia. L'uso di nitrati a breve durata d'azione (nitroglicerina) è raccomandato a tutti i pazienti per il sollievo di emergenza degli attacchi di angina. I moderni farmaci antianginosi negli studi clinici hanno mostrato un'alta efficienza. ma
  6. INFORMAZIONI GENERALI SULLE MALATTIE INFETTIVE CONDIZIONI DI ORIGINE E DIFFUSIONE DELLE MALATTIE INFETTIVE, PRINCIPI GENERALI DELLA LORO PREVENZIONE
    L'emergere e la diffusione di varie malattie microbiche è dovuta al fatto che alcuni microbi in determinate condizioni possono acquisire le proprietà dei patogeni. Questi sono i cosiddetti microrganismi patogeni. I microrganismi patogeni possono causare varie malattie, comprese quelle infettive. È noto che i microrganismi patogeni sono caratterizzati da una specificità rigorosa, ad es.
  7. Raccomandazioni pratiche
    Sulla base dei risultati di uno studio socio-psicologico, si è tenuta una conversazione con il personale militare e sono state fornite le seguenti raccomandazioni pratiche per loro: tutti possono raggiungere gli obiettivi generali e gli obiettivi di stabilire una società rispettosa dell'ambiente a livello locale, e per un lavoro di successo è importante - 1) riempire e sviluppare il proprio conoscenza ambientale; 2)
  8. raccomandazioni
    INTRODUZIONE Si raccomanda a ciascun paese di rivedere, aggiornare, sviluppare e attuare le linee guida nazionali per l'alimentazione e l'alimentazione di neonati e bambini piccoli, sulla base delle raccomandazioni contenute nella presente pubblicazione. CONDIZIONI SANITARIE, NUTRIZIONE E PRINCIPI E BAMBINI DI ALIMENTAZIONE Si raccomanda che ogni paese introduca
  9. Raccomandazioni pratiche
    Raccomandazioni generali 1. La natura della respirazione fornisce informazioni importanti e tempestive sulla tolleranza o intolleranza alla modifica proposta. La frequenza e il volume corrente in pochi secondi o minuti si adattano alle variazioni del carico respiratorio. 2. Al fine di rivelare il più presto possibile l'indipendenza dal respiratore ed evitare una "scomunica" eccessivamente prolungata, in quasi tutti i pazienti
  10. Livelli di evidenza e grado di raccomandazione.
    Questo documento dà un'idea della terapia intensiva dei pazienti che sono venuti dopo la terapia intensiva per l'arresto cardiaco. Si basa su revisioni sistematiche della letteratura sulle cure post-rianimazione. I livelli di evidenza e raccomandazioni terapeutiche sono stati classificati secondo un sistema sviluppato dalla Scottish Intercollegiate Guidelines Network (SIGN) (www.sign.ac.uk). Più rilevante
  11. Fase 4. Sviluppo di raccomandazioni
    Questa fase ci sembra molto importante, poiché qui c'è una transizione dall'accertamento al pensiero costruttivo e orientato alla pratica. L'insegnante invita gli studenti a apportare modifiche a questa lezione con l'introduzione di idee sull'integrazione della dimensione di genere. Le raccomandazioni formulate sono registrate da tutti gli studenti. Se gli studenti lo trovano difficile, puoi porre loro le seguenti domande: “Cosa può
  12. Raccomandazioni per la farmacoterapia del dolore postoperatorio EuroPain
    Raccomandazioni per la farmacoterapia del dolore postoperatorio EuroPain * {foto219} * Standard minimi europei per la gestione del dolore postoperatorio. -
  13. RACCOMANDAZIONI PRATICHE
    Per aumentare l'efficienza del processo di riabilitazione per gli adolescenti con comportamento delinquente nelle condizioni di impiego presso un'impresa specializzata, si propone di attuare le seguenti raccomandazioni scientificamente basate: 1. I responsabili e gli psicologi dei centri di supporto sociale e psicologico per gli adolescenti con comportamento delinquente devono valutare il livello di potenziale riabilitativo
  14. RACCOMANDAZIONI PRATICHE
    Per aumentare l'efficacia delle attività agonistiche degli atleti di arti marziali in situazioni estreme, si propone di attuare le seguenti raccomandazioni scientificamente basate: 1. I leader di squadre sportive, allenatori, psicologi dello sport quando selezionano gli atleti per il rinvio a competizioni internazionali, è necessario valutare il livello delle loro operazioni e
  15. Leggi delle carte intellettuali e raccomandazioni sulla loro compilazione
    Leggi Le leggi delle carte intellettuali sono progettate per aumentare il grado di libertà mentale. In questo contesto, è importante non confondere l'ordine con una struttura rigida o la libertà con il caos. Molto spesso, l'ordine viene percepito negativamente, considerando che è l'opposto della flessibilità, oltre a limitare la libertà e, allo stesso modo, la libertà viene spesso confusa con il caos e la mancanza di struttura. In effetti, la libertà mentale
  16. ERRORE E RACCOMANDAZIONI NOCIVE V.V. TISHCHENKO DA NON EFFETTUARE
    Il merito di V.V. Tishchenko è la diffusione persistente dei suoi straordinari metodi per il trattamento del cancro della cicuta. Ma V.V. Tishchenko ha cercato di aggiungere un gran numero di raccomandazioni errate e dannose a questa attività estremamente utile. Un capitolo separato del suo lavoro "Il cancro ha smesso di essere un segreto" V. V. Tishchenko chiamato "Farmaci fitoterapici e altri farmaci usati in
  17. RACCOMANDAZIONI
    rafforzare la salute mentale del personale, la creazione delle condizioni più favorevoli per l'attività mentale del personale militare in tempo di pace e di guerra, la prevenzione del verificarsi e lo sviluppo di malattie mentali. Nella struttura delle moderne forze armate, l'ufficiale è la figura principale. Il livello di formazione professionale del corpo degli ufficiali determina ampiamente
Portale medico "MedguideBook" © 2014-2019
info@medicine-guidebook.com