Патологическая анатомия / Педиатрия / Патологическая физиология / Оториноларингология / Организация системы здравоохранения / Онкология / Неврология и нейрохирургия / Наследственные, генные болезни / Кожные и венерические болезни / История медицины / Инфекционные заболевания / Иммунология и аллергология / Гематология / Валеология / Интенсивная терапия, анестезиология и реанимация, первая помощь / Гигиена и санэпидконтроль / Кардиология / Ветеринария / Вирусология / Внутренние болезни / Акушерство и гинекология Parassitologia medica / Anatomia patologica / Pediatria / Fisiologia patologica / Otorinolaringoiatria / Organizzazione di un sistema sanitario / Oncologia / Neurologia e neurochirurgia / Malattie ereditarie, genetiche / Malattie della pelle e della trasmissione sessuale / Storia medica / Malattie infettive / Immunologia e allergologia / Ematologia / Valeologia / Terapia intensiva, anestesiologia e terapia intensiva, pronto soccorso / Igiene e controllo sanitario ed epidemiologico / Cardiologia / Medicina veterinaria / Virologia / Medicina interna / Ostetricia e ginecologia
principale
A proposito del progetto
Notizie mediche
Per gli autori
Libri con licenza di medicina
<< Precedente Successivo >>

Sostanza farmaceutica

Il principio attivo è il principio attivo del farmaco.

Le sostanze medicinali sono ottenute per sintesi chimica da materie prime medicinali attraverso la sua speciale elaborazione, nonché metodi biotecnologici, compresa l'ingegneria genetica e cellulare.
<< Precedente Successivo >>
= Passa al contenuto del libro di testo =

Sostanza farmaceutica

  1. INFORMAZIONI GENERALI SUGLI IMPIANTI MEDICINALI SOSTANZE BIOLOGICAMENTE ATTIVE DEGLI IMPIANTI MEDICINALI CHE CONDIZIONANO LE LORO PROPRIETÀ SANITARIE
    L'uso pratico delle piante medicinali è dovuto alla presenza di sostanze biologicamente attive nella loro composizione che, quando introdotte nell'organismo, anche in quantità molto ridotte, provocano un certo effetto fisiologico. Queste sostanze attive sono sintetizzate dalle piante stesse da sostanze minerali inorganiche del suolo, acqua e anidride carbonica dall'aria. La sintesi è effettuata da piante sotto l'influenza di
  2. Dosi di droghe
    Le forme di dosaggio fabbricate sono generalmente confezionate in dosi singole per l'uomo. Per determinare le dosi della maggior parte dei medicinali, gli animali procedono da un calcolo condizionale che la dose per un cane è la metà della dose umana. Tuttavia, questo calcolo non è sempre vero, pertanto, nelle tabelle 3 e 4, le dosi dei farmaci sono indicate tenendo conto della farmacocinetica dei farmaci. Dosi di droghe sempre
  3. L'interazione delle droghe con il cibo
    Quando si studia la sicurezza dei farmaci, di solito viene prestata particolare attenzione alla loro interazione con i componenti che compongono il cibo (Viktorov A.P. et al., 1991; 2000). A livello di assorbimento dei farmaci nel tratto gastrointestinale, l'influenza del cibo può essere associata a: ¦ formazione di complessi con farmaci, alterazioni del pH dello stomaco e / o del duodeno;
  4. Interazione nella fase di distribuzione dei farmaci
    I farmaci sistemici dal sito di iniezione entrano nel flusso sanguigno. Nel sangue, interagiscono con le proteine ​​del plasma sanguigno e gli elementi uniformi. Di conseguenza, si formano frazioni libere e legate della sostanza farmacologica (Tabella 5.7), che porta a un cambiamento nel tasso del suo metabolismo ed eliminazione, e in alcuni casi a un cambiamento nella natura della distribuzione negli organi e nei tessuti
  5. Sostanze medicinali
    La diarrea è un effetto collaterale comune di molti farmaci. I meccanismi della diarrea nella maggior parte dei casi sono comprensibili, ad esempio, quando si assumono antiacidi contenenti magnesio o sostanze contenenti fosforo, ma in alcuni casi la genesi della diarrea non è chiara. Sostanze come sorbitolo, mannitolo, xilitolo, lattulosio, causano direttamente la diarrea osmotica. Colchicina, Chinidina, Chinino,
  6. Riepilogo. Metodi di somministrazione dei farmaci, 2010
    Somministrazione sottocutanea Somministrazione intramuscolare Somministrazione endovenosa Somministrazione intraosseo Somministrazione intraperitoneale Metodi intratoracici e intrapolmonari di somministrazione farmacologica Autoemoterapia Sanguinatura Somministrazione intratracheale Cicatrici e somministrazione farmacologica
  7. Patologia causata dall'assunzione di droghe
    La patologia causata dall'assunzione di farmaci è espressa nelle reazioni avverse al farmaco che si sviluppano in risposta all'assunzione del farmaco per il trattamento, la diagnosi o la prevenzione nel normale dosaggio. In Russia, i termini "malattia della droga", "patologia della droga" sono comuni, che sono inclusi nel concetto più ampio di "patologia iatrogena" (iatrogenismo dal greco. Iftros - medico e
  8. In realtà i processi per ottenere droghe.
    Questa fase tecnologica dell'ottenimento di farmaci è caratterizzata da un'ampia varietà di processi e operazioni tecnologici, attrezzature e prodotti chimici utilizzati. Una parte significativa della sintesi industriale di intermedi e sostanze medicinali è occupata da processi associati alla sostituzione di atomi di idrogeno nel nucleo di composti aromatici da parte di determinati gruppi.
  9. Puntura della cicatrice e introduzione di droghe nel libro
    Questa manipolazione viene eseguita nel timpano acuto, quando altri metodi di trattamento medico non hanno dato effetto e c'è una minaccia di morte dell'animale per asfissia. Prima che la cicatrice venga perforata, viene preparato un campo operatorio nella regione della fossa affamata sinistra. La cicatrice è forata con un trocar in un punto che giace nel mezzo della linea che collega il macloc con il centro dell'ultima costola, o all'intersezione di due mani attaccate
  10. MEDICINALE DI CALENDULA (MEDICINALE DI MARIGINI) - CALENDULA OFFICINALIS L.
    Caratteristica botanica. La famiglia è Asteraceae. Una pianta erbacea verde chiaro annuale. La radice è asta, ramificata. Il fusto è eretto, ricoperto di peli ghiandolari, ramificato alla base, alto fino a 50-60 cm, con foglie alternate, picciolato inferiore, sessile superiore, obovato. I fiori sono raccolti in grandi cestini, gialli o giallo arancio. Fiorisce da giugno a fondo
  11. GALEGA MEDICINAL - (MEDICINE GUTTER) - GALEGA OFFICINAL1S L.
    Caratteristica botanica. La famiglia di fagioli. Pianta erbacea perenne. La radice è asta, leggermente ramificata, con un breve rizoma a molte teste. Gli steli sono numerosi, eretti, ramificati, alti fino a 90 cm, meno spesso fino a 1,5 M. Foglie con stipole, non accoppiate, lunghe 5-20 cm. I fiori sono numerosi blu chiaro o viola pallido, raccolti in spessi pennelli ascellari. seme
  12. Dosaggio di droghe Farmacocinetica e farmacodinamica dei farmaci
    La forma di rilascio di una sostanza farmacologica determina in gran parte la sua via di somministrazione nel corpo. Dopo che il farmaco è entrato nel corpo, due processi iniziano simultaneamente: • Il cambiamento della concentrazione del farmaco nel tempo. Questi processi sono descritti quantitativamente dalla farmacocinetica. • Interazione di una sostanza farmacologica con bersagli molecolari di azione in organi e tessuti
  13. Delirio non causato da alcool o altre sostanze psicoattive. Condizione di sospensione con delirio associata all'uso di sostanze psicoattive
    Codice ICD-10 Delirio non causato da alcool o altre sostanze psicoattive F05 F10-F19 Stato di ritiro con delirio associato all'uso di sostanze psicoattive F10.4, F11.4 F12.4 F13.4 F14.4 F15.4 F16.4 F17.4 F18.4 F19.4 Diagnosi Quando diagnosticata Livello di coscienza obbligatorio, dimensione della pupilla, stato neurologico, sintomi di danno
  14. droga
    Secondo la legge ucraina "Sui medicinali" (1996), i medicinali significano "sostanze o loro miscele di origine naturale, sintetica o biotecnologica, usate per prevenire la gravidanza, prevenire, diagnosticare e curare i pazienti o per cambiare lo stato e la funzione del corpo". Viene chiamato un farmaco in farmacologia
  15. Tipi di interazioni farmacologiche
    Si distinguono i seguenti tipi di interazioni farmacologiche (Viktorov A.P. et al., 1991: Viktorov A.P. 2000; Paltsev M.A. et al. 2005; Drimsdsvl L.V. et al. 2006): • farmaceutica associato a interazioni fisico-chimiche dei farmaci al di fuori del corpo (ad esempio, la formazione di composti insolubili): • farmaceutico, associato a un cambiamento nella farmacocinetica
  16. I principali tipi di forme di dosaggio
    Tutti i farmaci sono prodotti e commercializzati sotto forma di dosaggio farmaceutico, ovvero la forma data alla sostanza o alle sostanze farmacologiche in una condizione conveniente per l'uso pratico in cui si ottiene il necessario effetto terapeutico o profilattico. Forma di dosaggio - un metodo di rilascio di un medicinale. Le medicine includono
  17. Forme di dosaggio
    I farmaci sono usati in varie forme di dosaggio. Le forme di dosaggio possono essere solide, liquide, morbide. 1. Le forme di dosaggio solide comprendono polveri, polveri, compresse, pillole, confetti, capsule, granuli e cariche. Le polveri sono chiamate forme di dosaggio solide sfuse per uso interno ed esterno. Le polveri sono semplici (costituite da una
  18. Dosaggio di droghe
    Dose: la quantità di una sostanza medicinale prescritta all'animale in una sola volta (singola), al giorno (ogni giorno), per corso di trattamento (corso). La dose di una sostanza medicinale è determinata da una serie di fattori, i principali dei quali sono: il tipo di animale, l'età dell'animale, il peso dell'animale, il metodo di somministrazione del farmaco. A seconda del tipo di animale, la maggior parte delle dosi
  19. Shock anafilattico
    Lo shock anafilattico da farmaco è una reazione allergica acuta generalizzata di tipo immediato che si verifica quando il farmaco viene reintrodotto nel corpo, provocando il rilascio di mediatori che causano disturbi potenzialmente letali nell'attività di organi e sistemi importanti (ostruzione delle vie respiratorie superiori, ipotensione, mancanza di respiro, svenimento, ecc. ) .. droga
Portale medico "MedguideBook" © 2014-2019
info@medicine-guidebook.com