Патологическая анатомия / Педиатрия / Патологическая физиология / Оториноларингология / Организация системы здравоохранения / Онкология / Неврология и нейрохирургия / Наследственные, генные болезни / Кожные и венерические болезни / История медицины / Инфекционные заболевания / Иммунология и аллергология / Гематология / Валеология / Интенсивная терапия, анестезиология и реанимация, первая помощь / Гигиена и санэпидконтроль / Кардиология / Ветеринария / Вирусология / Внутренние болезни / Акушерство и гинекология Parassitologia medica / Anatomia patologica / Pediatria / Fisiologia patologica / Otorinolaringoiatria / Organizzazione di un sistema sanitario / Oncologia / Neurologia e neurochirurgia / Malattie ereditarie, genetiche / Malattie della pelle e della trasmissione sessuale / Storia medica / Malattie infettive / Immunologia e allergologia / Ematologia / Valeologia / Terapia intensiva, anestesiologia e terapia intensiva, pronto soccorso / Igiene e controllo sanitario ed epidemiologico / Cardiologia / Medicina veterinaria / Virologia / Medicina interna / Ostetricia e ginecologia
principale
A proposito del progetto
Notizie mediche
Per gli autori
Libri con licenza di medicina
<< Precedente Successivo >>

Il primo chirurgo della Russia

Nikolai Ivanovich Pirogov (1810-1881) nacque a Mosca ed era il più giovane di 13 figli di una famiglia numerosa. Suo nonno proveniva da contadini ed era un semplice soldato, e suo padre salì al grado di maggiore ed era tesoriere nella Casa della provvidenza di Mosca. Nikolai Pirogov ha ricevuto una buona educazione domestica, quindi i suoi genitori lo hanno messo in un collegio privato. Tuttavia, dopo la morte di suo padre, quando il giovane Pirogov aveva 13 anni, fu costretto a lasciare la pensione. Un caro amico di famiglia, professore chirurgo dell'Università di Mosca E.O., si interessò al suo destino. Mukhin. Notando un ragazzo di talento interessato alla medicina, Mukhin consigliò

prepararlo per l'esame universitario e poi aiutò a rimuovere gli ostacoli associati all'età, poiché il giovane Pirogov aveva solo 14 anni. Di conseguenza, il futuro grande chirurgo superò l'esame di ammissione e divenne uno studente di medicina.

Dopo la laurea presso l'Università di Mosca di Pirogov, su suggerimento di Mukhin, fu inviato a prepararsi per l'attività scientifica presso l'Istituto speciale del professore, che fu poi creato all'Università di Derpt (ora Tartu). A.M. ci andò con lui. Filomafitsky, F.I. Inozemtsev, G.I. Sokolsky e altri, che in seguito divennero famosi scienziati. Il professor Pirogov divenne professore chirurgo I.F. Moyer.

In quegli anni, molti chirurghi in Russia e in altri paesi non sapevano molto sull'anatomia. Gli studenti di medicina non erano coinvolti nel teatro anatomico, non erano addestrati a operare. Nel corso degli anni dei suoi studi all'Università di Mosca di Pies, come lui stesso ha scritto, non ha eseguito una singola operazione - né su una persona vivente, né su un cadavere.
"Tuttavia, questo era in quel momento", ha spiegato in seguito, "quando nell'ovest dell'Europa, anche in alcune università lontane, hanno insegnato a sanguinare su pezzi di sapone e l'amputazione su svedese". Tuttavia, nel tentativo di diventare un chirurgo, si rese conto che solo uno studio serio dell'anatomia avrebbe permesso al chirurgo di diagnosticare correttamente, operare rapidamente e con precisione. Ogni giorno dedicava molte ore a Pirogov allo studio dell'anatomia, degli esperimenti sugli animali e alla conoscenza delle ultime pubblicazioni. "Non esiste medicina senza chirurgia e non c'è chirurgia senza anatomia" - in questa espressione, il giovane Pirogov espose il suo credo come scienziato-chirurgo.

Fin dai primi passi della scienza, il lavoro di N.I. Pirogov si basava su una visione del mondo naturale-scientifica, su solide basi biologiche e in seguito nei suoi lavori fu sviluppata la direzione anatomica e fisiologica, tradizionale per la medicina e la chirurgia domestiche. A Pirogov si unirono i rari talenti di uno scienziato teorico e di un medico.

La condizione più importante per l'approccio scientifico in chirurgia, ha considerato gli esperimenti sugli animali, che dovrebbero precedere l'uso di nuovi metodi di interventi chirurgici nella clinica. Di conseguenza, la sua tesi di dottorato (1832), dedicata alla chirurgia dell'aorta addominale, e successivamente lavora, ad esempio, la tenotomia (transezione del tendine di Achille) con l'osservazione del "processo plastico usato dalla natura per l'adesione

fine della vena tagliata ”(1841), e molti altri studi, erano anche di natura fisiologica sperimentale.
<< Precedente Successivo >>
= Passa al contenuto del libro di testo =

Il primo chirurgo della Russia

  1. Lezione 7 Argomento: SVILUPPO DELLA CHIRURGIA IN RUSSIA NEL XIX SECOLO
    Obiettivi e obiettivi: 1. Considerare i principali problemi che i chirurghi devono affrontare in tutto il mondo. 2. Mostrare agli studenti il ​​contributo degli scienziati domestici nella risoluzione dei problemi più importanti della chirurgia. 3. Segui la continuità del lavoro degli scienziati del diciannovesimo secolo e del presente. La struttura logica e gli elementi principali della lezione: quattro problemi di chirurgia all'alba di una nuova era: mancanza di anestesia, infezione della ferita
  2. Contributo di chirurghi russi. Chirurgia di Zemsky
    I chirurghi domestici hanno dato un contributo significativo allo sviluppo della moderna chirurgia scientifica. Una caratteristica della chirurgia russa ha continuato ad essere la direzione anatomica e fisiologica tradizionalmente associata a Pirogov, che era già diffusa in molti paesi europei. In chirurgia clinica, hanno iniziato a utilizzare i risultati della patologia sempre più profondamente, anche seguendo l'esempio di Pirogov,
  3. Lezione 4 Argomento: MEDICINA IN RUSSIA DEL I MEZZO DEL XIX SECOLO. SVILUPPO DELLA FISIOLOGIA IN RUSSIA NEL XIX SECOLO. TEORIE DI PATOGENESI
    Obiettivi e obiettivi: 1. Mostra gli eventi socio-economici più importanti della storia della Russia nella prima metà del diciannovesimo secolo. (Guerra patriottica del 1812. La rivolta dei Decembristi del 1825, disordini contadini, sconfitta nella guerra di Crimea, ecc.). E sullo sfondo, per rivelare l'ulteriore sviluppo del pensiero democratico rivoluzionario negli scritti di A.N. Radishchev, V.G. Belinsky, A.I. Herzen e altri, e la sua influenza e affermazione in
  4. Chirurgia cardiovascolare, chirurgia toracica
    Cardiochirurgia (microrganismi: Staphylococcus aureus dorato ed epidermico, batteri gram-negativi). Operazioni su valvole cardiache con bypass cardiopolmonare, innesto di bypass dell'arteria coronaria. Profilassi antibiotica: cefuroxima - 3 dosi al giorno (1,5 g prima dell'intervento chirurgico, successive 750 mg a intervalli di 8 ore), a causa dell'elevato costo del trattamento delle complicanze, si raccomanda di continuare
  5. Il nostro primo schizzo di tovaglioli
    Nel prossimo esercizio, esamineremo passo dopo passo il processo di creazione della nostra immagine "tovagliolo". Le lezioni apprese rimarranno con noi e aiuteranno a creare immagini in futuro. Disegna nel processo di discussione. Lascia un segnalibro su questa pagina, poiché torneremo su di esso. Disegniamo prima il nostro set di strumenti per la risoluzione dei problemi visivi. Questo è il massimo
  6. La struttura del centro. Primo blocco
    La struttura del centro si basa su quattro blocchi funzionali e prevede la loro interazione dinamica, garantita dal pieno utilizzo della moderna tecnologia informatica, integrata nei progetti di rete. Il primo blocco è diagnostico. Prevede il monitoraggio dinamico dello stato dei sistemi funzionali del corpo, il suo stato fisiologico. Diagnostica di laboratorio
  7. Primo colpo
    Quindi, oggi hai la pressione alta. Il medico parlò a lungo del regime del giorno, delle medicine. Consigliato per misurare la pressione sanguigna durante la settimana, preferibilmente più volte al giorno. Sei in uno shock leggero, tuttavia, stai sicuro per ora e persino ritratti un sorriso colpevole sul tuo viso - dicono, un po ', tutto passerà! Certo, passerà, ma non in un giorno. pazienza
  8. Prima esperienza
    Gli esperimenti sulla trasfusione di sangue sugli animali iniziarono all'inizio del XVII secolo. Tuttavia, questa direzione si è sviluppata lentamente a causa di varie voci e accuse di stregoneria. La prima trasfusione di successo da un cane all'altro fu eseguita dallo scienziato inglese Richard Lower nel 1666. Il prossimo passo è una trasfusione di sangue a una persona. "Il medico inglese Samuel Pips nel 1667 decise di trasfondere sangue a una persona,
  9. Primo complesso
    1. L'antica corteccia (corteccia preperiforme, periamigdolare, diagonale) L'antica corteccia (secondo la vecchia tradizione, è chiamata corteccia pirififorme, cortecciapiriforme) occupa parte del giro olfattivo, parte del giro ippocampale, uncino del cavalluccio marino, sostanza perforata anteriore, parte periferica del cervello olfattivo (olfattivo olfattivo, olfattivo olfattivo, olfattivo, olfattivo, olfattivo, olfattivo, olfattivo, olfattivo) tratti olfattivi e bulbi olfattivi) e
  10. Primo stadio
    Questo è il cosiddetto periodo "preparatorio" o fase iniziale. Il compito principale del primo stadio è rimuovere la dipendenza, ad es. lo svezzamento del corpo dai carboidrati "veloci" e la contemporanea pulizia delicata del tratto gastrointestinale con il ripristino della normale microflora intestinale. In questa fase della procedura, avrai bisogno di alcune restrizioni. Prima di iniziare a pulire l'intestino e
  11. PRIMO ANNO DI VITA
    Da 1 a 3 mesi. Reazioni sensoriali. In 1 mese di vita nei bambini, si forma la concentrazione uditiva e visiva iniziale. Il bambino gira la testa in risposta a forti rumori e irritazioni visive. A 2 mesi, fissa bene lo sguardo su un oggetto fermo. Entro 3 mesi, lo sguardo è fissato su un oggetto che si muove su un piano orizzontale. Gira la testa e gli occhi verso la fonte del suono. In questo
  12. PRIMO GIORNO - CIOTOLA
    Scegli un nuovo nome per te stesso - questo è necessario per una maggiore fiducia nelle tue capacità. Questo goloso e goloso, che si affaccia con interesse allo specchio, si chiama il tuo nome precedente. E quello nuovo, che si porterà alla sua immagine ideale, è chiamato in modo diverso. Il nuovo nome dovrebbe essere in modo vivido e non un insieme vuoto di parole, è in costante sviluppo e pieno di nuovi colori. Ogni volta
  13. PRIMO GIORNO - CIOTOLA
    SCEGLI UN NUOVO NOME Scegli un nuovo nome per te - questo è necessario per una maggiore fiducia nelle tue capacità. Il nuovo nome dovrebbe essere un'immagine vivida, non un insieme vuoto di parole. Deve svilupparsi costantemente ed essere riempito con nuovi colori. Ogni volta dovrebbe brillare di una nuova tonalità precedentemente inosservata! Un nome o un'immagine viene creato non tanto per risolvere un problema specifico, sebbene sia molto
  14. Scolaro - il primo status sociale del bambino
    L'ammissione del bambino a scuola segna l'inizio di un nuovo periodo della sua vita. Con pieno diritto possiamo dire che con l'avvento della scuola inizia la vita sociale di una persona. Scolaro - il primo status sociale del bambino; questo status è associato al nuovo sistema di requisiti che gli viene presentato, con la totalità delle sue responsabilità e dei suoi diritti sociali. Il bambino deve andare a scuola, studiare
  15. Infanzia (primo anno di vita)
    Nel primo anno di vita di un bambino, i movimenti di palpazione appaiono sullo sfondo della sua caotica attività motoria. Ma non ci sono già movimenti direzionali in vista. Nel sistema visivo ci sono tracciamento, convergenza, concentrazione, reazione al nuovo. Il fatto è che l'ulteriore sviluppo dei movimenti passa sotto il controllo dei sistemi sensoriali. HM Shchelovanov ha stabilito il principio
  16. Sviluppo: il primo modo per fermarsi!
    Il metodo di prova ed errore è romantico per i poeti. Per i professionisti degli inventori, è il dramma più difficile da svalutare anni di ricerche senza successo. Come con qualsiasi fenomeno indesiderabile, hanno cercato di combatterlo. Nel III secolo d.C., il matematico greco Papp coniò il termine euristico. Fino all'inizio del nostro secolo, questa parola è rimasta solo un titolo, un piedistallo in lutto che torreggiava sopra
  17. PERIODO DEL BAMBINO (PRIMO ANNO DI VITA)
    PERIODO DEL BAMBINO (PRIMO ANNO
  18. PERIODO DEL BAMBINO (PRIMO ANNO DI VITA)
    PERIODO DEL BAMBINO (PRIMO ANNO
  19. Primo passo: valutazione sull'ammissione
    Nella maggior parte dei pazienti, è possibile rilevare solo il disagio toracico (dolore toracico), il sospetto di sindrome coronarica acuta è una diagnosi preliminare. Un esame iniziale include ¦ Un sondaggio dettagliato e una descrizione accurata dei sintomi. È necessario un esame fisico che tenga conto della possibile presenza di malattie delle valvole cardiache (stenosi aortica), HCMP, insufficienza cardiaca e malattie polmonari.
Portale medico "MedguideBook" © 2014-2019
info@medicine-guidebook.com