Патологическая анатомия / Педиатрия / Патологическая физиология / Оториноларингология / Организация системы здравоохранения / Онкология / Неврология и нейрохирургия / Наследственные, генные болезни / Кожные и венерические болезни / История медицины / Инфекционные заболевания / Иммунология и аллергология / Гематология / Валеология / Интенсивная терапия, анестезиология и реанимация, первая помощь / Гигиена и санэпидконтроль / Кардиология / Ветеринария / Вирусология / Внутренние болезни / Акушерство и гинекология Parassitologia medica / Anatomia patologica / Pediatria / Fisiologia patologica / Otorinolaringoiatria / Organizzazione di un sistema sanitario / Oncologia / Neurologia e neurochirurgia / Malattie ereditarie, genetiche / Malattie della pelle e della trasmissione sessuale / Storia medica / Malattie infettive / Immunologia e allergologia / Ematologia / Valeologia / Terapia intensiva, anestesiologia e terapia intensiva, pronto soccorso / Igiene e controllo sanitario ed epidemiologico / Cardiologia / Medicina veterinaria / Virologia / Medicina interna / Ostetricia e ginecologia
principale
A proposito del progetto
Notizie mediche
Per gli autori
Libri con licenza di medicina
<< Precedente Successivo >>

Malattie polmonari infiammatorie acute (polmonite)



Tra la polmonite acuta, ci sono croupous (lobare), che hanno la natura di una malattia indipendente, e la broncopolmonite focale come manifestazione o complicazione di un'altra malattia.

La polmonite cronica è una malattia infettiva acuta e allergica in cui l'infiammazione fibrinosa colpisce il lobo polmonare (polmonite lobare o lobare) e la sua pleura (pleuropneumonia).

Morfologicamente durante la polmonite croupous ci sono quattro fasi: 1) marea; 2) tutela rossa; 3) tutela grigia; 4) autorizzazioni. Il corso di tutte le fasi dura da 9 a 11 giorni. Le peculiarità della polmonite croupous sono che nelle fasi dell'alta marea e dell'epatite rossa ci sono fenomeni di edema microbico, iperemia, emorragia e nelle fasi dell'epatite grigia. e la risoluzione negli alveoli, si forma un essudato fibrinoso-purulento, che viene quindi sottoposto a decadimento fibrinolitico a causa della reazione fibrinolitica dei leucociti.

Le complicanze della polmonite croupous sono divise in polmonari ed extrapolmonari. Il primo include garofano, ascesso, cancrena polmonare, empiema della pleura. Complicazioni extrapolmonari si verificano con generalizzazione ematogena e linfogena dell'infezione: mediastinite e pericardite purulenta, peritonite, meningite, endocardite ulcerosa poliposa, ecc.

La broncopolmonite è un gruppo di processi infiammatori nei polmoni causati da bronchite acuta. La broncopolmonite è classificata per eziologia; (stafilococco, streptococco, pneumococco, fungo, virale, ecc.), patogenesi; (aspirazione, ipostatico, postoperatorio, ecc.), la natura dell'essudato; (sieroso, purulento, emorragico), prevalenza del processo; (miliare, acinoso, lobulare, drenante, lobare, segmentale). La broncopolmonite è di natura focale. Inoltre, sono complicati da ascesso polmonare, bronchiectasie, carnificazione del tessuto polmonare.

scivoli

1. Broncopolmonite (env. GE).

Designazioni: 1) essudato purulento nel lume del bronco; 2) pletora e gonfiore della parete del bronco; 3) essudato sieroso-purulento e purulento nella cavità degli alveoli; 4) infiltrazione infiammatoria dei setti interalveolari.

2.
Polmonite carnificante (env. GE),

Designazioni: 1) essudato sieroso-fibrinoso negli alveoli; 2) focolai estesi di pneumosclerosi; 3) ispessimento dei setti interalveolari.

3. Polmonite emorragica con influenza (env. GE).

Designazioni: 1) essudato emorragico purulento nel lume del bronco;

2) desquamazione dell'epitelio bronchiale; 3) edema e pletora della parete bronchiale; 4) essudato emorragico e sieroso-emorragico abbondante nella cavità degli alveoli.

Preparazioni a macroistruzione

1. Broncopolmonite.

2. Carnificazione del polmone.

3. Ascesso polmonare.

4. Pleurite fibrinosa.

Argomenti delle domande di prova

1. Eziologia, patogenesi e classificazione della polmonite acuta.

2. Polmonite cronica. Caratteristiche morfologiche, complicanze, risultati.

3. Broncopolmonite. Caratteristiche macro e microscopiche di polmonite focale.

4. Caratteristiche morfologiche della broncopolmonite a seconda dell'agente patogeno.

5. Complicanze, esiti della polmonite focale. Cause di morte

Compito situazionale

Un uomo di 32 anni, dopo un forte raffreddamento, sentiva debolezza, mancanza di respiro, dolore quando respirava nella metà destra del torace, corpo 39 C.

Durante l'esame: smorzamento del suono delle percussioni, mancanza di respiro nel lobo inferiore del polmone destro, rumore di attrito pleurico. Il trattamento iniziato non ha funzionato. La morte è avvenuta una settimana dopo l'inizio della malattia con sintomi di cardiopatia polmonare. All'autopsia: il lobo inferiore del polmone destro è di consistenza densa con l'applicazione di filamenti di fibrina sulla pleura, l'incisione del tessuto polmonare è airless, di colore grigio.

1. Quale malattia ha sviluppato il paziente?

2. In quale fase?

<< Precedente Successivo >>
= Passa al contenuto del libro di testo =

Malattie polmonari infiammatorie acute (polmonite)

  1. MALATTIE INFIAMMATORIE ACUTE DEI POLMONI (PNEUMONIA)
    La polmonite acuta è un gruppo di caratteristiche acute eziologiche, patogenesi e morfologiche delle malattie infiammatorie infettive acute dei polmoni con una lesione primaria dei dipartimenti respiratori e la presenza di essudato intra-alveolare. Più comunemente causato da batteri, micoplasmi e virus. Secondo le caratteristiche cliniche e morfologiche, si distingue la polmonite croupous (lobare),
  2. Malattie infiammatorie croniche diffuse dei polmoni. Asma bronchiale. Cancro al polmone pneumoconiosi
    1. I principali tipi di lesioni polmonari diffuse 1. interstiziale 4. focale ridotta 2. ostruttiva 5. panacinar 3. restrittiva 2. Cause di morte con enfisema ostruttivo 1. acidosi gassosa e coma 2. insufficienza renale 3. insufficienza cardiaca ventricolare sinistra 4. insufficienza cardiaca ventricolare destra 5. collasso dei polmoni con pneumotorace spontaneo 3. Il più importante
  3. MALATTIE DEL POLMONE. ASMA DIFFUSIVO CRONICO. MALATTIE INTERNAZIONALI DEL POLMONE. MALATTIE POLMONE INFIAMMATORIE DEL CANCRO. Polmone bronchiale
    MALATTIE DEL POLMONE. ASMA DIFFUSIVO CRONICO. MALATTIE INTERNAZIONALI DEL POLMONE. MALATTIE POLMONE INFIAMMATORIE DEL CANCRO. bronchiale
  4. MALATTIE INFIAMMATORIE ACUTE DEI GENITALI FEMMINILI
    Le malattie infiammatorie dei genitali femminili sono causate da flora piogena (stafilococchi, streptococchi, gonococchi), Escherichia coli, microrganismi anaerobici, virus, clostridi, clamidia, ecc. La struttura anatomica degli organi genitali femminili, funzioni specifiche del corpo femminile, procedure intrauterine diagnostiche e terapeutiche, varie
  5. MALATTIE INFIAMMATORIE ACUTE DELLA GOLA
    MALATTIE INFIAMMATORIE ACUTE
  6. Malattia polmonare acuta
    Questi includono edema polmonare (inclusa la sindrome da distress respiratorio dell'adulto), polmonite e polmonite da aspirazione. Informazioni generali Una diminuzione dell'estensibilità polmonare si verifica a causa di un aumento del contenuto di liquido extravascolare in essi, che a sua volta è causato da un aumento della pressione nell'arteria polmonare o da un aumento della permeabilità dei capillari polmonari (cap. 50). aumento
  7. Malattia polmonare infiammatoria diffusa cronica
    in conformità con le caratteristiche funzionali e morfologiche, le lesioni dei loro dipartimenti di conduzione aerea o respiratoria sono divise in tre gruppi: ostruttivo, restrittivo, misto - ostruttivo con disturbi restrittivi o restrittivo con disturbi ostruttivi. La combinazione di restrizione e ostruzione è osservata nelle fasi avanzate di quasi tutte le malattie croniche diffuse
  8. Polmonite acuta
    La polmonite acuta è un concetto di gruppo utilizzato per riferirsi a malattie polmonari infiammatorie infettive polietiologiche acute. La polmonite acuta si riferisce a malattie polietiologiche che hanno una particolare patogenesi e manifestazioni cliniche e morfologiche comuni. La principale manifestazione morfologica della polmonite acuta è lo sviluppo dell'infiammazione acuta nel sistema bronco-polmonare con
  9. PNEUMONIA ACUTA
    Polmonite acuta significa processi infiammatori essudativi acuti di varie eziologie e patogenesi, localizzati nel parenchima e nel tessuto polmonare intermedio, che coinvolgono spesso il sistema vascolare. La polmonite come forma nosologica viene pronunciata quando l'agente causale della malattia è una flora patogena non specifica o condizionatamente patogena e il principale
  10. Polmonite acuta
    La polmonite acuta è una delle malattie infantili più comuni. Si ritiene che l'incidenza della polmonite acuta sia del 10-30 per 1000 bambini. L'elevata incidenza di polmonite acuta nell'infanzia è causata, in primo luogo, dalle caratteristiche anatomiche e fisiologiche del sistema respiratorio nei bambini e, in secondo luogo, dalle caratteristiche del loro sistema immunitario. Fattori che predispongono
  11. Polmonite acuta complicata
    La polmonite (polmone - "polmone" greco) è una malattia infettiva acuta, nella maggior parte dei casi, dei polmoni, caratterizzata da polietiologia, variabilità del decorso dai polmoni a forme estremamente gravi e complicate. La polmonite è divisa in primaria e secondaria. Polmonite primaria significa una malattia che si verifica in un bambino con polmoni precedentemente sani e in assenza di malattie di altri
Portale medico "MedguideBook" © 2014-2019
info@medicine-guidebook.com