principale
Informazioni sul progetto
Notizie di medicina
Agli autori
Libri su licenza di medicina
<< Avanti Successivo >>

Esame del midollo osseo e osseo

La dissezione ossea in condizioni normali è molto rara. In condizioni di guerra, l'autopsia degli ospedali di evacuazione, così come l'autopsia, l'autopsia delle ossa è spesso di notevole interesse.

Lo studio delle ossa piatte - il cranio, lo sterno, le costole, le ossa pelviche - viene effettuato nello stesso momento in cui il cadavere viene aperto, i tagli necessari sono fatti, tagliati con uno scalpello, ecc.

Quando apri gli arti, esamina le ossa lunghe, le articolazioni e i tessuti molli.

Le ossa vengono esaminate per il loro infortunio, per l'osteomielite, la tubercolosi, i tumori, ecc. Per le lesioni e altri processi patologici locali, le ossa vengono liberate dai tessuti molli e tagliate in direzione trasversale o longitudinale.

Con processi patologici comuni, molte ossa vengono esaminate in situ, senza evidenziarle. Allo stesso tempo, prestate attenzione alle dimensioni e alla forma delle ossa, alla loro densità, morbidezza, fragilità, ecc., Annotate lo stato del periostio, la forza della sua connessione con l'osso. Dopo la rimozione del periostio, indicare la superficie dell'osso. Sui tagli delle ossa, si notano la densità della parte compatta e l'ispessimento o assottigliamento delle barre trasversali ossee spugnose. Nota la crescita delle granulazioni.

La spina dorsale viene esaminata all'apertura delle cavità toracica e addominale, la sua curvatura, ecc., Viene esaminata e annotata.

Per studiare i corpi vertebrali, è più conveniente produrre un'ampia spallazione dello scalpello di parti dei corpi vertebrali lungo la spina nella direzione tra lombare e cervicale o produrre due tagli paralleli e convergenti nella spina lungo la sua lunghezza in modo da poter estrarre un nastro a forma di cuneo (prisma triangolare) dalla parte del corpo delle vertebre.
Infine, è possibile rimuovere l'intera colonna vertebrale, tagliando la cartilagine intervertebrale nella parte lombare e cervicale e, separandola dal tessuto molle, esaminarla con un taglio sagittale.

Il midollo osseo viene esaminato all'apertura dello sterno, corpi vertebrali, costole, ecc. Grudin viene aperto con una croce e da esso - con un piano, dando una grande area per l'ispezione. Il midollo osseo delle ossa tubolari viene esaminato su tagli longitudinali o quando la parte dell'osso tubolare viene divisa tra gli scalpelli tra due file trasversali (ad esempio la coscia). Segna il colore del midollo osseo, la succosità, il gonfiore, l'aridità, il pallore, le emorragie, la necrosi, le ulcere, i tumori, ecc.

Le epifisi ossee vengono esaminate anche su tagli longitudinali. Si richiama l'attenzione sulla linea di ossificazione encondrale - il confine tra epifisi e diafisi, emorragia, pigmentazione, separazione dell'epifisi (come nella malattia di Barlov), ecc.

Le articolazioni vengono esaminate utilizzando incisioni vicine a quelle utilizzate in chirurgia per l'exarticolazione e la resezione delle estremità articolari delle ossa. In questo caso, si noti la condizione della capsula articolare, il suo spessore, il danno, l'emorragia, la suppurazione, la germinazione, l'ispessimento, ecc., Il volume della cavità articolare, il contenuto; ispezionare lo strato sinoviale della capsula, i legamenti intra-articolari, i menischi oi dischi (dove esistono), le superfici articolari e notare il colore, la levigatezza o la ruvidità, le aderenze, le emorragie, ecc. Infine, le epifisi vengono tagliate.

Per lo studio delle singole aree degli arti qui sotto sono linee guida indicative.
<< Avanti Successivo >>
= Vai al contenuto del tutorial =

Esame del midollo osseo e osseo

  1. Trapianto di midollo osseo
    Il trapianto di midollo osseo è oggi una delle aree più giovani e attuali di ematologia. Con l'aiuto del trapianto di midollo osseo, è possibile combattere le leucemie refrattarie, gravi anemie aplastiche, immunodeficienze e altre malattie ematologiche e oncologiche, nonché con alcune malattie metaboliche genetiche. Succede un trapianto di midollo osseo
  2. Ipoplasia del midollo osseo PARZIALI ("CELLULA ROSSA"). ERITROBLASTOFTIZ
    Di particolare interesse sono i casi di anemia ipo-aplastica che si verificano con lesioni selettive dell'eritropoiesi, con trombocitopoiesi intatta e in parte leucopoiesi. Questa forma (erroneamente indicata da alcuni autori come "anemia ipoplastica parziale" (è una variante speciale dell'anemia ipoplastica, caratterizzata, in contrasto con la mielopesi totale parziale,
  3. PATOLOGIA DELLA CELLULA SANGUE E DEL MARCHIO OSSEO
    Questo capitolo è dedicato alle malattie che causano cambiamenti nel sistema di eritrociti, leucociti e piastrine, nonché disturbi della riproduzione di elementi del sangue nel midollo osseo. Anche se i linfociti appartengono al gruppo dei leucociti del sangue, le malattie del sistema linfocitario, ad eccezione della leucemia linfatica (leucemia linfocitica), è consigliabile considerare separatamente, questo è fatto nel capitolo 13. Tale
  4. PATOLOGIA DELLA CELLULA SANGUE E DEL MARCHIO OSSEO. anemia
    Le malattie ematologiche possono essere primarie, cioè causate dalla malattia degli stessi organi che formano il sangue, o secondarie, che riflettono il danno di qualsiasi altro sistema. Le malattie secondarie sono più comuni. La disponibilità di studi morfologici su cellule del sangue, per esempio, in uno striscio di sangue venoso o di puntura del midollo osseo, fornisce uno studio diretto dei cambiamenti avvenuti. il
  5. La struttura e il ruolo del midollo osseo nell'attività del sistema immunitario
    Tutte le cellule del sangue, comprese le cellule immunocompetenti, provengono da una cellula staminale polipotente, che dà origine a vari germogli del sangue, tra cui mielomonocitico e linfocitario. La direzione della differenziazione dei progenitori precoci dipende dall'influenza del loro microambiente, dall'influenza delle cellule stromali del midollo osseo. Le cellule stromali del midollo osseo includono:
  6. Analisi morfologica delle cellule del midollo osseo con conta dei mielogrammi
    Lo studio dei mielogrammi dovrebbe iniziare con la visualizzazione dei preparati cervicali con un piccolo ingrandimento del microscopio. Ciò consente di determinare la qualità degli strisci, della cellularità del midollo osseo, per rilevare gruppi di cellule atipiche. Dopo aver visto lo striscio sotto un piccolo aumento, viene applicata una goccia di olio per immersione e, con un notevole aumento, procedere alla differenziazione degli elementi sagomati.
  7. Esame del sistema osseo
    Lo studio delle varie parti del sistema scheletrico viene effettuato nel corso dell'intera chiusura e abbiamo già affrontato questo problema. All'apertura del cranio viene descritta la condizione delle ossa del cranio, dopo l'estrazione degli organi del torace e della cavità addominale, vengono esaminate le costole, lo sterno, la clavicola, la colonna vertebrale e le ossa pelviche. Realizza tagli, scalpelli e scalpelli da dissezione. Quando apri gli arti, esamina le ossa lunghe e le articolazioni. pertanto
  8. ANEUPLOIDIA E POLIPLOIDIA DI CELLULE DI OLIO DI MARE OUTRALI E SANGUE DI PAZIENTI CON LINFONI NON KHODZHKIN PRIMA E DOPO IL TRATTAMENTO
    Ankina M.A., Zavitaeva T.A., Panferova T.A., Shakhtarina S.V., Danilenko A.A. Centro di ricerca radiologica medica, Accademia russa di scienze mediche, Obninsk Obiettivo: la presenza di cellule aneuploidi nel sangue è considerata anormale. Nelle colture da individui sani, non si trova più del 5,9% di tali cellule, mentre le cellule ipoaneuploidi - 5,2% e cellule iperuploidi - 0,7%. Cellule poliploidi con
  9. Studi di laboratorio e strumentali che vengono utilizzati per diagnosticare malattie delle ossa e dei muscoli.
    Più spesso per la diagnosi delle malattie ossee vengono utilizzati i metodi a raggi X. Per identificare l'osteoporosi (riduzione della densità ossea) negli ultimi anni, è stata applicata la densitometria a ultrasuoni. Per lo studio dei muscoli, i metodi di elettromiografia sono utilizzati per determinare la soglia di eccitabilità elettrica dei muscoli e la durata della reazione, oltre a specifiche sostanze biochimiche
  10. ANEMIA DOVUTA AD INFIAMMAZIONE TOSSICA DEL MARMO OSSEO (ANEMIA MYETOSSIDICA)
    ANEMIA THYROORTHEUS L'anemia stimolazione tiroidea è un'anemia che si sviluppa sulla base dell'ipotiroidismo. Il lavoro sperimentale conferma il ruolo importante dell'ormone tiroideo - tiroxina - nella stimolazione della normale formazione del sangue. Gli animali privati ​​della ghiandola tiroidea, rapidamente anemiziruyutsya, l'introduzione degli stessi farmaci tiroidei sugli animali tiroidectomizzati li guarisce dagli effetti della tiroide indotta
  11. Coinvolgimento delle cellule ematopoietiche del midollo osseo nel processo di metastasi: nuovi obiettivi per la diagnosi delle metastasi delle cellule tumorali e la loro distruzione
    Le ragioni per le quali le cellule tumorali possono lasciare il sito primario del cancro e migrare verso altre parti del corpo non sono completamente comprese. Molte vite possono essere salvate se possiamo fermare questo processo. Fino ad ora, si riteneva che il luogo delle metastasi fosse determinato da quale organo o organi con il flusso sanguigno prendevano una cellula cancerosa o cellule dal sito primario del cancro. Da lei dividendo
  12. PATOLOGIA DELLA CELLULA SANGUE E DEL MARCHIO OSSEO. Neoplasie linfoidi. Neoplasie mieloidi. Sindromi mielodisplastiche NON FORMAZIONI DI ORIGINE IOSIOCITICA
    Nella struttura di morbilità e mortalità da malattie oncologiche, i tumori dei tessuti ematopoietici e linfoidi occupano, a seconda del sesso e dell'età, il 7-9%. Ogni anno, su 100.000 abitanti del nostro pianeta, 9 persone si ammalano di qualche forma di leucemia, ma in gruppi di età superiore a 65 anni, 69 su 100 mila persone sono già malate. Eziologia e patogenesi delle neoplasie linfoemopoietiche
  13. Anemia dovuta al drenaggio del midollo osseo, all'ipotiroidismo e all'anemia aplastica. SINDROME MIELOPLASTICA
    Nonostante il gran numero di studi dedicati allo studio delle anemie ipo-e aplastiche, non è ancora possibile creare una classificazione razionale di queste condizioni, poiché non solo i problemi della patomorfogenesi, ma anche la definizione del concetto stesso di "anemia plastica" è discutibile. In accordo con i concetti moderni della genesi dell'ipo- e
  14. Studio del cervello e del midollo spinale
    Il cervello rimosso dalla cavità cranica viene posizionato sulla cuvetta (piastra, tavolo preparaval) con la base rivolta verso l'alto e studiando attentamente la base del cervello (vedere il Capitolo 6). La condizione della pia mater, lo spessore, la trasparenza, la tensione, la torbidità, il riempimento di sangue, le emorragie, la presenza di essudato, collinette e altri cambiamenti sono annotati. Dovresti esaminare attentamente l'area dell'intersezione del visivo
  15. Ulteriori metodi di ricerca per i tumori del midollo spinale
    Per ogni singolo paziente, il volume degli esami deve essere determinato individualmente, assegnando sempre gli studi con il più informativo per risolvere un problema diagnostico specifico. La radiografia del sondaggio (spondilografia standard) è il metodo di base per l'esame delle radiazioni e viene eseguita in posizione prona in due proiezioni. Il sondaggio viene eseguito con
Portale medico "MedguideBook" © 2014-2016
info@medicine-guidebook.com