Патологическая анатомия / Педиатрия / Патологическая физиология / Оториноларингология / Организация системы здравоохранения / Онкология / Неврология и нейрохирургия / Наследственные, генные болезни / Кожные и венерические болезни / История медицины / Инфекционные заболевания / Иммунология и аллергология / Гематология / Валеология / Интенсивная терапия, анестезиология и реанимация, первая помощь / Гигиена и санэпидконтроль / Кардиология / Ветеринария / Вирусология / Внутренние болезни / Акушерство и гинекология Parassitologia medica / Anatomia patologica / Pediatria / Fisiologia patologica / Otorinolaringoiatria / Organizzazione di un sistema sanitario / Oncologia / Neurologia e neurochirurgia / Malattie ereditarie, genetiche / Malattie della pelle e della trasmissione sessuale / Storia medica / Malattie infettive / Immunologia e allergologia / Ematologia / Valeologia / Terapia intensiva, anestesiologia e terapia intensiva, pronto soccorso / Igiene e controllo sanitario ed epidemiologico / Cardiologia / Medicina veterinaria / Virologia / Medicina interna / Ostetricia e ginecologia
principale
A proposito del progetto
Notizie mediche
Per gli autori
Libri con licenza di medicina
<< Precedente Successivo >>

MALATTIE DIGESTIVE. MALATTIE INTESTINALI

Le malattie intestinali sono estremamente diverse, si riferiscono a lesioni selettive dell'intestino tenue o crasso, ma sono spesso accompagnate da una lesione combinata di tutte le parti dell'intestino. Nella struttura delle malattie e della mortalità da loro, cardiovascolare invariabilmente occupano il primo posto, e tra questi - l'aterosclerosi e l'ipertensione. La malattia coronarica, e quindi la malattia cerebrovascolare, è stata a lungo identificata come una forma nosologica indipendente. E accanto a queste malattie, è attualmente in fase di introduzione una nuova malattia: la "malattia coronarica intestinale", caratterizzata dal fatto che il danno intestinale è associato non solo e non tanto all'aterosclerosi, ma anche a tutte le lesioni vascolari dell'intestino. L'isolamento di questa malattia è diventato un bisogno urgente per combinare diverse forme cliniche, morfologiche e terminologiche in una nosologia in un gruppo.

Tuttavia, tra molte malattie intestinali, le malattie infiammatorie intestinali - enterite e colite, che si verificano acutamente e / o cronicamente - sono in primo luogo in frequenza. Si verificano con disturbi circolatori (ischemia, trombosi), avvelenamento (composti di mercurio, piombo, fosforo), assunzione di determinati farmaci (antibiotici, citostatici), esposizione alle radiazioni, intossicazione da alcol, allergie, ecc.
Il gruppo principale è costituito da malattie infiammatorie intestinali infettive, che sono causate da batteri (principalmente come salmonella, shigella), nonché da virus, protozoi e funghi. La maggior parte della colite è associata a disbiosi, derivante da molte cause.

Le malattie infiammatorie intestinali con un'eziologia consolidata sono di solito studiate nel quadro di quelle malattie in cui l'enterocolite è una delle manifestazioni. Tuttavia, ci sono due malattie - la malattia di Crohn e la colite ulcerosa - la cui causa non è stata ancora stabilita (malattia infiammatoria intestinale idiopatica). Sono queste due malattie nella letteratura mondiale che sono attribuite a malattie infiammatorie croniche intestinali.

Infine, il cancro al colon occupa un posto speciale. Questo tumore un tempo raro negli ultimi due decenni è diventato catastroficamente più frequente e ha saldamente preso il 2 ° -3 ° posto nella struttura della mortalità per cancro negli Stati Uniti e in Europa occidentale. Il tumore è unico nelle sue caratteristiche biologiche, il che ci ha permesso di studiare non solo la sua morfogenesi e istogenesi molecolare, ma anche di condurre test genetici ai fini della diagnosi nella fase di precancer, ad es. ai fini della prevenzione e talvolta del trattamento.

<< Precedente Successivo >>
= Passa al contenuto del libro di testo =

MALATTIE DIGESTIVE. MALATTIE INTESTINALI

  1. Malattia intestinale. Enterocolite infettiva (dissenteria, febbre tifoide, colera). Colite ulcerosa non specifica. Morbo di Crohn. Malattia coronarica Appendicite. Cancro al colon
    1. Caratteristiche macroscopiche dell'intestino tenue con enterite da colera 1. un film grigio-giallo strettamente aderito alla parete 2. ulcerazione della mucosa 3. emorragie multiple 4. sclerosi della parete 2. Elementi della patogenesi della febbre tifoide 1. batteriemia 2. batteriocholia 3. gonfiore cerebrale 4. infiammazione essudativa 5. reazione di ipersensibilità nell'apparato linfoide 3. Moderno
  2. MALATTIE DIGESTIVE
    I dati oggettivi indicano un'alta incidenza e un'alta mortalità degli animali da disturbi gastrointestinali. La mortalità nelle malattie dell'apparato digerente arriva al secondo posto dopo quella cardiovascolare
  3. Malattie dell'apparato digerente
    Dispepsia (diarrea) (dispepsia, diarrea). Una malattia acuta di un giovane neonato, manifestata da indigestione, sviluppo di disbiosi, deficienza immunitaria acquisita, disordini metabolici, disidratazione e intossicazione. Animali giovani neonati malati, in particolare vitelli e maiali. Per sua origine, è carente di enzimi, autoimmune, immunodeficiente
  4. Malattie dell'apparato digerente
    Malattie degli organi
  5. MALATTIE DIGESTIVE
    MALATTIE DEGLI ORGANI
  6. Malattie dell'apparato digerente
    Istruzioni. Indica una risposta corretta: 07.01. Un alto rischio di sviluppare patologia esofagea con: A) un'insufficienza esofagocardica; B) costipazione spastica; B> epatite; D) disfunzione del tratto biliare; D) pancreatite. 07.02. Se si sospetta un'ernia iatale, è necessario condurre: A) un esame radiografico del tratto gastrointestinale con
  7. Malattie degli organi genitali femminili e delle ghiandole mammarie. Malattie cervicali MALATTIE DEL CORPO UTERINO. Malattie delle tube di Falloppio. MALATTIE DEGLI OVARI. MALATTIE AL SENO
    Malattie degli organi genitali femminili e delle ghiandole mammarie. Malattie cervicali MALATTIE DEL CORPO UTERINO. Malattie delle tube di Falloppio. MALATTIE DEGLI OVARI. MALATTIE AL LATTE
  8. Malattia infiammatoria intestinale (colite ulcerosa, morbo di Crohn)
    Malattia infiammatoria intestinale (colite ulcerosa, malattia
  9. MALATTIE DELL'APPARATO DIGESTIVO. MALATTIE DELLO STOMACO
    Le malattie dell'apparato digerente nella struttura della morbilità e della mortalità sono al terzo posto dopo le malattie degli organi dell'apparato cardiovascolare e dei tumori. Nella letteratura domestica, la classificazione di queste malattie è costruita secondo le idee classiche sulla divisione del sistema digestivo nelle sezioni anteriore, posteriore e centrale. Il sistema digestivo anteriore include
  10. Malattia intestinale
    I principali sintomi clinici: diarrea, anarexia, dolore, flatulenza, mancanza di movimento intestinale, polidipsia, disidratazione. Cambia forma, colore, quantità e volume delle feci. A volte vomito. La diarrea è il sintomo principale della malattia intestinale e anche una feci non formata è considerata una diarrea. La costipazione è l'assenza di movimenti intestinali entro 2 giorni. Il forte odore di feci non indica la gravità
  11. Malattie dello stomaco e dell'intestino
    Le malattie del tratto gastrointestinale sono molto diverse, numerose e comprendono malattie della faringe, delle ghiandole salivari, dell'esofago, dello stomaco, dell'intestino, del pancreas, del fegato e della cistifellea. Tuttavia, l'ulcera peptica, il cancro allo stomaco, l'appendicite e le malattie del fegato sono della massima importanza nella patologia umana. LA MALATTIA DI ULCER è una malattia cronica comune che si verifica ciclicamente con frequente
  12. Malattia coronarica
    La malattia coronarica intestinale (IBS) è una malattia manifestata da varie forme di ischemia intestinale, in cui il segmento interessato dell'intestino riceve meno sangue di quanto è necessario per mantenere la sua struttura e funzione. I principali fattori causali sono l'occlusione vascolare e l'ipotensione, che insieme possono portare a disregolazione del flusso sanguigno mesenterico. I motivi possono essere suddivisi in
  13. Malattie dello stomaco e dell'intestino
    1. Definizione di gastrite: a) malattia degenerativa della mucosa dello stomaco b) malattia infiammatoria della mucosa c) malattia disregenerativa della mucosa gastrica d) malattia infettiva con lesioni della mucosa gastrica e) malattia precancerosa dello stomaco Risposta corretta: b 2. L'essenza dei cambiamenti morfologici nella gastrite acuta : a) infiammazione essudativa
  14. Malattia intestinale
    Appendicite Appendicite del cieco. infiammazione dell'appendice • Esistono due forme cliniche e morfologiche di appendicite: acuta e cronica. Appendicite acuta * In fase di sviluppo, le seguenti questioni: Ostruzione dell'appendice (di solito feci) con una diminuzione della resistenza della mucosa e invasione di microrganismi nella parete del processo. b. L'appendicite ostruttiva può
  15. Malattia cronica intestinale
    Malattie croniche
  16. Rilevazione attiva precoce della malattia intestinale
    I questionari includono segni di dispepsia, diarrea, costipazione ed escrementi di sangue con le feci. Lo screening del 1 ° livello include l'analisi delle feci per digeribilità, sangue occulto, esame digitale del retto. L'ulteriore programma di esame viene determinato dopo un esame fisico. Fattori di rischio endogeni per il tumore del colon: la natura della nutrizione (una combinazione nella dieta di fibre grossolane con
  17. LEZIONE 5 ARGOMENTO. MALATTIE DEL SISTEMA DIGESTIVO
    Caratteristica motivazionale dell'argomento. La conoscenza delle manifestazioni cliniche e morfologiche delle malattie digestive è necessaria per il successo dell'assimilazione delle malattie dello stomaco e dell'intestino nei reparti clinici. Nel lavoro pratico di un medico, questa conoscenza è necessaria per l'analisi anatomica clinica delle osservazioni in sezione e per confrontare i dati clinici con i risultati di uno studio di biopsia degli organi digestivi
  18. SISTEMA DIGESTIVO
    Il sistema di organi digestivi assicura la cattura dei mangimi, la sua elaborazione meccanica e chimica allo stato di soluzioni che possono passare attraverso le pareti degli organi digestivi e dei vasi sanguigni e la rimozione di masse di cibo solido non digerito dal corpo. I nutrienti e l'ossigeno necessari per gli organi digestivi sono forniti dai sistemi circolatori e
  19. MALATTIE DEL SISTEMA DIGESTIVO
    Questo capitolo è costituito da due parti assegnate condizionatamente, che in precedenza erano state considerate separatamente nei libri di testo russi sull'anatomia patologica. Una parte con cui inizia il capitolo è dedicata alle malattie degli organi della cavità orale e della dentizione. All'estero, queste malattie sono considerate nelle sezioni sulla patologia degli organi della testa e del collo o nel capitolo sulla patologia dentale.
Portale medico "MedguideBook" © 2014-2019
info@medicine-guidebook.com