Патологическая анатомия / Педиатрия / Патологическая физиология / Оториноларингология / Организация системы здравоохранения / Онкология / Неврология и нейрохирургия / Наследственные, генные болезни / Кожные и венерические болезни / История медицины / Инфекционные заболевания / Иммунология и аллергология / Гематология / Валеология / Интенсивная терапия, анестезиология и реанимация, первая помощь / Гигиена и санэпидконтроль / Кардиология / Ветеринария / Вирусология / Внутренние болезни / Акушерство и гинекология Parassitologia medica / Anatomia patologica / Pediatria / Fisiologia patologica / Otorinolaringoiatria / Organizzazione di un sistema sanitario / Oncologia / Neurologia e neurochirurgia / Malattie ereditarie, genetiche / Malattie della pelle e della trasmissione sessuale / Storia medica / Malattie infettive / Immunologia e allergologia / Ematologia / Valeologia / Terapia intensiva, anestesiologia e terapia intensiva, pronto soccorso / Igiene e controllo sanitario ed epidemiologico / Cardiologia / Medicina veterinaria / Virologia / Medicina interna / Ostetricia e ginecologia
principale
A proposito del progetto
Notizie mediche
Per gli autori
Libri con licenza di medicina
<< Precedente Successivo >>

alcool


Durante l'allattamento, rari casi di assunzione di alcol sono sicuri per il bambino?
Sì, è sicuro se bevi secondo le "regole" del gioco. C'era una volta l'alcol alle madri che allattavano come mezzo di rilassamento per "lasciar andare" il loro latte e credevano che la birra aumentasse la produzione di latte. (Questo è stato un effetto secondario, dopo il rilassamento, dell'alcool.) Tuttavia, nuove ricerche hanno dissipato la saggezza e la sicurezza dell'assunzione di alcol durante l'allattamento. L'alcol viene rapidamente assorbito nel sistema circolatorio della madre ed è presente nel latte nella stessa concentrazione del sangue e raggiunge un picco di concentrazione nel latte materno nell'intervallo da trenta a sessanta minuti se assunto a stomaco vuoto o nell'intervallo da sessanta a novanta minuti se assunto con il cibo. Come con tutti i farmaci, gli effetti collaterali del bere alcolici sono correlati al dosaggio, cioè tutto dipende da quanto bevi. Gli studi dimostrano che non vi sono effetti negativi sulla secrezione di latte quando la madre beve in piccole quantità, ad esempio un bicchiere di vino per 120 go una bottiglia di birra. Dosaggi superiori a 0,05 grammi di alcol per chilogrammo di peso corporeo (circa 250 grammi di vino o due 330 grammi di una bottiglia di birra per una donna che pesa 60 chilogrammi possono sopprimere la secrezione di latte con una possibile riduzione dell'assunzione di latte per il bambino. L'esperimento ha dimostrato che l'alcool inibisce la formazione di prolattina e l'ossitocina e, di conseguenza, la separazione del latte.In uno studio, è stato dimostrato che un consumo costante e regolare di alcol (circa due o più bicchieri al giorno) ha causato bassi tassi nel test ah sullo sviluppo motorio nei bambini di un anno, sebbene non sia stato osservato alcun effetto sullo sviluppo mentale.
È importante notare che molti studi sugli effetti dell'alcol sull'allattamento al seno non sono conclusivi. Nel nostro lavoro, dopo un'attenta considerazione del problema, siamo giunti alla conclusione che una singola e casuale bevanda alcolica, come un bicchiere di vino o birra, non danneggerebbe né la madre né il bambino. La sicurezza di un uso maggiore e quotidiano è discutibile. Grandi dosi di alcol ti renderanno meno in grado di rispondere alle esigenze del bambino e prendersi cura di lui. Se bevi un bicchiere di vino a caso (ad esempio, durante una cena molto necessaria con il coniuge), puoi ridurre al minimo la quantità di alcol che entra nel tuo bambino. Dai da mangiare al tuo bambino prima di bere, limita l'assunzione di alcol a un bicchiere di vino o birra, bevi a piccoli sorsi con il cibo e, se possibile, attendi almeno due ore prima di allattare. Come si suol dire, non è necessario "scaricare e scaricare" il latte dopo le bevande alcoliche. La concentrazione di alcol nel latte è approssimativamente la stessa del sangue e ciò significa che non è possibile rimuovere l'alcol dal latte se il corpo ha assorbito l'alcool. Non è necessario pompare il latte cattivo per fare spazio al latte analcolico. (Uno studio ha scoperto che i bambini prendevano meno latte dal loro seno dopo che le loro madri avevano bevuto succo d'arancia mescolato con alcool, forse perché l'alcol cambia il sapore del latte. Ciò potrebbe spiegare un po 'dell'ansia che potresti notare dal tuo bambino. dopo aver bevuto un cocktail.)
<< Precedente Successivo >>
= Passa al contenuto del libro di testo =

alcool

  1. ALCOL E ALCOLISMO
    M.A.Shukit (M. A. Schuckit) Quasi il 90% della popolazione usa l'alcol in un modo o nell'altro, il 40-50% della popolazione maschile occasionalmente presenta qualche tipo di problema in relazione al consumo di alcol e, infine, il 10% degli uomini e il 3-5% delle donne soffre di alcolismo aggressivo e persistente. Anche a piccole dosi, l'alcol può interagire negativamente con altri medicinali.
  2. alcool
    L'alcolismo in Russia è stato e rimane una tragedia nazionale. Nella Russia zarista, il divieto fu introdotto quando il consumo di alcol pro capite era di 4,5 litri all'anno. E oggi, per una persona da un neonato a un uomo molto anziano, ci sono 14 litri di bevande alcoliche all'anno. L'uso di alcol è associato a una varietà di eventi: gioiosi e tristi, in occasione di un compleanno,
  3. alcool
    L'alcolismo in Russia è stato e rimane una tragedia nazionale. Oggi, per una persona da un neonato a un uomo molto anziano, ci sono 14 litri di bevande alcoliche all'anno. Di tutte le sostanze psicotrope, l'alcol è il più conveniente. Questo stato di cose è associato a due ragioni: la maggiore tolleranza della moderna società russa al problema dell'alcolismo (in ogni pubblico, menzione di
  4. alcool
    L'alcol etilico è una delle cause più comuni di avvelenamento. L'effetto tossico selettivo dell'etanolo è psicotropico (narcotico), la dose letale per un adulto in media è 0,75-1 l di vodka. Per i bevitori e gli utenti di alcolici, può essere significativamente più alto, per bambini e adolescenti - inferiore. Il quadro clinico dell'intossicazione da alcol dipende dal grado di intossicazione. a
  5. Domanda 19. Alcol
    Non importa quanto diverse siano le bevande alcoliche nell'aspetto, nel gusto, nell'olfatto e nel prezzo, sono tutte composte da due soli componenti: alcool etilico e acqua. Per aumentare l'attrattiva di alcune bevande aggiungere coloranti, aromi, zucchero, anidride carbonica. Etanolo (alcool etilico) - C2H5OH è un rappresentante della serie omologa di alcoli monoidrici. Si scopre in due modi: per fermentazione, o
  6. Conferenza 5. L'effetto dell'alcol sulla salute umana
    Gli effetti biologici, fisiologici e psicologici dell'alcol sull'uomo. Il ruolo dell'alcool endogeno nel funzionamento fisiologico del corpo. L'effetto di piccole dosi di alcol sul funzionamento dei principali sistemi del corpo umano. I concetti di "alcolizzazione", "malattia alcolica", "alcolismo". Il fenomeno dell'alcolismo "russo". Gruppi a rischio di popolazione per la formazione di cronici
  7. Infuso di alcol sul corpo
    L'alcool dovrebbe essere tenuto alto fino al numero di depressivi. Il motivo principale per l'alcol è l'alcol etilico in alcool per vendicarsi e migliorare, per assorbire sul corpo. Con bevande alcoliche fatte in casa e industriali, l'alcool etilico viene utilizzato come cappello da fermentazione, così come la distribuzione del prodotto, nonché una piccola quantità di carboidrati (ad esempio mais, orzo, riso, cartopers e uva).
  8. Surrogati dell'alcool
    I surrogati dell'alcool comprendono idrolisi e alcoli solfiti, disidrati, colonie e lozioni, colla BF e vernice. Contengono alcool etilico e altre sostanze più tossiche: alcool metilico, aldeidi, olii essenziali, acetone, resina fenolo-formaldeide, alcoli butilici e amilici. IMMAGINE CLINICA Il quadro clinico ricorda l'avvelenamento da alcol etilico, ma la perdita di coscienza è maggiore
  9. Ipertensione e alcol
    L'alcol non è più solo un problema. Questo è un disastro nazionale ed è incompatibile con l'ipertensione. Qualsiasi medico praticante ti parlerà di questo, ogni persona pensante lo sa - dopotutto, il 21 ° secolo è già stato nel cortile. Osservo spesso "eroi" che sopprimono i loro problemi con una bevanda calda, ignorando deliberatamente qualsiasi trattamento. Basti pensare, la pressione sanguigna! Quando il caldo
  10. AVVELENAMENTO ACUTO DELL'ALCOL E DEI SUOI ​​SURROGATI
    L'abuso di alcol etilico e bevande alcoliche porta spesso a gravi avvelenamenti acuti, che a volte richiedono la rianimazione. A una concentrazione di alcol nel sangue di circa il 2%, che corrisponde a 100-150 ml di alcool etilico al 95% o 200-300 ml di vodka, la maggior parte dei pazienti ha un quadro pronunciato di intossicazione acuta. La presenza nel sangue di alcol in una concentrazione di 3-4
  11. Gli effetti tossici dell'alcol sui sistemi di supporto della vita umana
    In che modo e perché l'alcol influisce negativamente sulla salute umana? Le caratteristiche considerate dell'azione di piccole dosi di alcol indicano che il loro uso è incompatibile con l'attività lavorativa nelle condizioni di produzione moderna. Prima di tutto, qui è necessario un processo decisionale immediato, alta concentrazione e stabilità dell'attenzione, velocità di risposta
  12. Caratteristiche degli effetti dell'alcol sul corpo di bambini e adolescenti
    Per i bambini e i giovani nel nostro paese è necessario applicare rigorosamente la "legge secca", vale a dire un divieto assoluto di alcol. Un adolescente, un giovane che è dipendente dalle bevande alcoliche, è una persona senza futuro. Il suo destino è antisociale, atti immorali, crimini, malattie. L'alcol ha un effetto particolarmente dannoso su bambini e adolescenti, poiché durante questo periodo di vita
  13. Dipendenza patologica da alcol e droghe
    I farmaci psicotropi per i quali si sviluppa una dipendenza patologica includono alcol, farmaci da prescrizione (ad esempio, diazepam), droghe illegali (ad esempio, cocaina). Il comportamento, a causa del quale esiste una dipendenza da droghe psicotrope, può essere dovuto all'influenza dell'ambiente, della società e dell'ereditarietà. Requisito farmacologico
  14. L'effetto di varie dosi di alcol sulla condizione umana
    Prima di iniziare a parlare di alcol come uno dei fattori di rischio per la salute, apparentemente dovremmo prestare attenzione al fatto che gli effetti collaterali associati all'assunzione di alcol si verificano anche con un solo uso delle più piccole dosi di alcol. E questo non sorprende, queste sono le proprietà farmacologiche dell'alcool, che causano intossicazione. Foto tipica
  15. Alcol e prole
    Passiamo ora all'argomento dei "criteri ereditari" e della prole che possono riprodurre un ubriacone o una persona che abusa di alcol. I medici sanno bene quanto cade l'intelligenza di un alcolista malato. Da una volta capace, attento e premuroso, si trasforma in un onere sul lavoro e in famiglia. Gli scandali frequenti, i rimproveri, i sospetti, le minacce si combinano con la trasandatezza,
  16. Avvelenamento con alcol e suoi surrogati
    I bambini sono particolarmente sensibili all'alcol e pertanto possono verificarsi avvelenamenti quando si assumono dosi relativamente piccole. La dose letale di alcol etilico per un bambino è di 3 ml / kg. Diagnosi clinica I sintomi di avvelenamento da etanolo sono preceduti da noti sintomi di intossicazione: agitazione, euforia, compromissione della coordinazione dei movimenti e autocontrollo, salivazione, vomito. poi
  17. L'alcol e il tabacco sono i principali nemici della nostra salute e visione.
    Ti darò una lezione ora, e poi daremo alcune conclusioni, conclusioni. Molti di voi, compagni d'armi, ricordano che quindici anni fa, nell'anno 85, furono adottate le cosiddette risoluzioni anti-alcol del partito e del governo. E in quei decreti si diceva che i problemi associati al consumo di alcol nel nostro paese peggioravano drasticamente e che l'ubriachezza e l'alcolismo avevano raggiunto una minaccia
  18. INFLUENZA DI ALCOL SULLA SALUTE
    INFLUENZA DI ALCOL SULLO STATO
  19. Avvelenamento con insetticidi organofosforici, sostituti dell'alcool e idrocarburi clorurati
    1. Il paziente S., 40 anni, è stato ricoverato in ospedale con lamentele di debolezza, mal di testa, nota una piccola quantità di urina al giorno. Questa condizione è associata all'assunzione di bevande alcoliche. Una storia di abuso di alcol. All'ammissione, parametri emodinamici stabili, acidosi metabolica scompensata, diuresi al giorno 200 ml, un aumento significativo delle tossine azotate (urea 40,3
Portale medico "MedguideBook" © 2014-2019
info@medicine-guidebook.com